MAGSTAT

 HOME PAGE  Chi siamo  Servizi  Recruiting  Indagini  Stampa  Contatti

LA REPUBBLICA - Affari e Finanza - 17 febbraio 2014


Neo acquisti nelle reti i banker in fermento

BANCA ESPERIA PESCA DA BARCLAYS WEALTH CREDEM SI RAFFORZA A PARMA CON QUATTRO ARRIVI DA CREDIT SUISSE ITALY E NON È FINITA

Molto dinamico il borsino del private banker nel mese di febbraio. Secondo i dati raccolti da Magstat ecco i movimenti. Banca Esperia pesca due banker da Barclays Wealth: Salvatore Gagliano e Sara Vati Pucci. Pictet & Cie cresce a Verona con l'ingresso di Andrea Costantini e Laura Polato, entrambi ex-Banca Aletti. Credem rafforza il private banking a Parma con l'arrivo di quattro banker provenienti da Credit Suisse Italy: Sergio Varricchio, Massimo Guidetti, Federica Maini e Monica Bergamaschi. Mentre a Bologna fa il suo ingresso Alba Meneghetti proveniente da Banca Intermobiiare. Banca Euromobiliare inserisce Cristiano Fauttilli (ex-Barclays) con il ruolo di area manager Roma. Cassa lombarda continua a rafforzarsi con l'arrivo di sei nuovi private banker. Quattro banker provenienti da Banca Popolare di Bergamo (gruppo UBI Banca): Pietro Consonni, Giovanni Cucuzza, e Cristiano Bassani operativi a Milano e Arnaldo Nava che proviene dall’unità di private banking di Brescia. Andrea Capitanio proviene invece dal private banking di UniCredit, mentre Stefano Ferri proviene da Banca di Legnano. (l.pal.)

(17 febbraio 2014)