MAGSTAT                                                

HOME PAGE   Chi siamo   Servizi   Recruiting   Indagini   Stampa   Contatti

PROMOTORI FINANZIARI: chi va dove?


Ottobre 2019

Non si arresta la campagna di reclutamento del gruppo Fideuram che nel periodo tra gennaio – settembre ha inserito 147 nuovi private banker che portano il numero complessivo di professionisti delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest a 4.923. Nel mese di settembre, in particolare, si segnalano sette ingressi in Fideuram: Roberto Galbignani, Giacomo Bazzoli, Lino Marai, Marco Romeo Pipperi in Lombardia; Mario Cortese in Veneto; Valeria Scotto Rosato e Giovanni Gamannossi in Toscana. In Sanpaolo Invest invece sono entrati di recente Eliana Incarbone in Sicilia e Jamie Innocenti in Toscana.

Prosegue la campagna acquisti della rete dei consulenti finanziari CheBanca! che a fine settembre ha tagliato il traguardo dei 365 professionisti. Sono infatti oltre 25 i Consulenti Finanziari che nel bimestre agosto-settembre 2019 hanno scelto di entrare a far parte del progetto guidato dal direttore centrale Duccio Marconi.
Si segnala, in particolare, il rafforzamento del Piemonte: a Torino, entrano Roberto Lanzetti, Francesco Monticone e Alessandro Bontempo provenienti da Banca Generali, mentre ad Asti, da Fideuram, fanno il loro ingresso Ivan Mercurio, Maurizio Mussano e il Group Manager Franco Gaspardone.
Il Nord si rafforza anche in Lombardia, a Milano, con Rainero Legrenzi ex Allianz Bank; in Veneto con tre professionisti provenienti da Deutsche Bannk: Clizia Moccia a Padova, Enrico Zuccato a Treviso e Federico Curtis Kendrik a Vicenza; infine in Emilia Romagna, a Parma, con Alberto Antelmi  ex Widiba.
Si segnalano nuovi professionisti anche nel Lazio dove da Fineco entrano: a Roma Marco Guernelli, Elisabetta Del Prete e Marco Lupi; a Frascati (RM) Riccardo Giordano, Simone Capri e Giovanna Pieragostini; Infine a Frosinone, da Deutsche Bank, entrano Emilio Pucello, Gennaro Miranda, Giuseppe Teatini.
In Campania a Benevento entrano da Fideuram Massimo Corona e il Group Manager Walter Corona. In Sicilia a Caltanissetta fanno il loro ingresso Vincenzo Augello ed Ettore Antonio Lachina entrambi ex Fideuram. Mentre a Palermo, da Banca Euromobiliare, entra Vincenzo Riela.

Poker di ingressi per FinecoBank. Nel veneto, a Rovigo. Marco Stecca, che lascia Banca Mediolanum. In Piemonte, a Torino, Silvia Costa, proveniente da Intesa Sanpaolo dove era vicario direttore di filiale con un’esperienza precedente di consulenza in ambito finanziario e assicurativo. In Sicilia, a Messina, Antonello Cincotta provienente invece da Banca Fideuram, dove da oltre 6 anni operava nel settore del private banking. In Puglia, a Bari, fa il suo ingresso Giovanni Mastantuoni, private banker proveniente da UBI Banca.

Settembre 2019

La rete dei consulenti finanziari di Widiba (Gruppo Mps), guidata dal dg Marco Marazia potenzia la propria struttura grazie all'entrata di 5 nuovi consulenti.  Nicola Pezone, 46 anni, di Napoli, proveniente dalla  Banca Popolare di Milano; Giovanni Romeo, 54 anni, nato a Belpasso (CT), lascia Banca Mediolanum;  Marco Rizzo, 52 anni, di Treviso, in arrivo da Azimut; Alessandro Ippoliti, 65 anni, di Roma; Arianna Mingolla, 26 anni, nata a Torino, ha maturato una precedente esperienza nel settore come Head Hunter per il reclutamento nell’Area Nord Ovest della rete di Widiba.

Non si arresta il nuovo percorso di potenziamento della Rete dei Consulenti Finanziari di IWBank Private Investments, la Banca del Gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie, guidata dal Direttore Generale Dario Di Muro, Da Banca Fideuram arriva Giuseppe Di Battista, che opererà nell’area di Pescara, mentre da Deutsche Bank arriva Valerio Ferroni – che opererà nell’area romana. Nella zona di Vigevano (PV) svolgerà la sua attività Andrea Linadea, proveniente da Banca Mediolanum, mentre Loredana Perri e Sabrina Cecconi Meloni, provenienti rispettivamente da Finecobank e San Paolo Invest, saranno attive l’una nella provincia di Lucca e l’altra nell’area di Perugia.Proveniente da Deutsche Bank anche Domenico Gifuni che, in qualità di Network Development Manager, svolgerà un’attività di sviluppo della Rete sul territorio, prevalentemente in Sud Italia.

Prosegue la campagna di reclutamento delle due reti di CF del gruppo Fideuram ISPB. Nel periodo 1 gennaio – 31 agosto 2019 sono stati inseriti 126 nuovi private banker che portano il numero complessivo dei private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest, al 31 agosto, a 4.917 professionisti. Nei mesi di luglio e agosto, in particolare, sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo. In Fideuram si segnalano gli ingressi di Luca Gargini e Claudio Vallini in Toscana, Massimiliano Masciarelli nel Lazio, Andrea Genetiempro in Liguria e Ilenia Pellizzari in Friuli Venezia Giulia. In Sanpaolo Invest, invece, le new entry sono Marco De Trovato e in Friuli Venezia Giulia e Pierluigi Santacroce in Piemonte.

Continua il rafforzamento della rete dei consulenti finanziari di CheBanca!. Simone Spezzibottiani, finora responsabile del supporto commerciale Top private di Ubi, è passato alla rete guidata da Duccio Marconi, dove sarà responsabile Wealth e marketing della direzione Consulenti finanziari della banca. Spezzibottiani, 46 anni, ha iniziato il suo percorso professionale in Deutsche Bank e nel tempo ha maturato una significativa esperienza nel mondo della consulenza finanziaria all’interno di importanti gruppi italiani e esteri. In Ubi Banca dal 2018 si è occupato soprattutto sulla pianificazione e sulla gestione degli investimenti della clientela High net worth e ultra high net worth. Prima ancora ha lavorato in Banca Generali Private, realtà in cui è approdato nel 2015 come responsabile dello sviluppo commerciale della rete di consulenti.

Agosto 2019

IWBank PI, la rete di consulenza finanziaria da 687 cf del gruppo Ubi, ha reclutato in Friuli Venezia Giulia Paolo Beltrame, responsabile Crediti della Banca Popolare di Cividale.


Luglio 2019

Da inizio anno sono 110 i nuovi arrivi nelle reti di Fideuram e Sanpaolo Invest Nel mese di giugno, in particolare, sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo tra i quali: Giuseppe Decio, Luca Corsini e Daniele Cavallanti in Lombardia, Riccardo Baldini in Emilia Romagna e Fulvio Collivasone in Piemonte per Fideuram. In Sanpaolo Invest è invece Elena Cavallero che opererà nell’area Piemonte.

Giugno 2019

Allianz Bank FA potenzia la divisione private banking con l’inserimento di Sergio Sasso, che lascia Mediobanca Private Banking dopo 8 anni. Sasso entra come Senior Partner - Wealth Advisory in Allianz Wealth Protection.

Banca Generali Private si rafforza a Firenze con Alessandro Baratti, che assume il ruolo di deputy area manager. Baratti lascia Mediobanca Private Banking, dove era managing director e responsabile della Regione Toscana.

Finecobank cresce a Torino grazie all'arrivo di Giorgio Napione, proveniente da Mediobanca Private Banking.

Fideuram e Sanpaolo Invest hanno inserito 90 nuovi professionistidal 1 gennaio al 31 maggio 2019,  portando il numero complessivo dei private banker a 4.958 unità. Nel solo mese di maggio sono stati inseriti 21 consulenti finanziari; 13 nella rete Fideuram, 8 in quella di Sanpaolo Invest.
Ecco gli inserimenti di rilievo nel mese di maggio. In Fideuram: Andrea Motta, Diego Rolfo e Gerardo Aiello per il Piemonte; Pietro Castelli per la Lombardia; Gianluigi Sena per la Campania; Francesco Manili per il Lazio. In San Paolo Invest sono entrati Monica Verrardo (Liguria), Nicoletta Baldi (Veneto) e Carla Restivo (Piemonte). Tra i reclutamenti più rilevanti dell’anno evidenziamo l’ingresso di Raimondo Padiglione a Roma, di Teresio Leoni a Milano e di Mauro Anzalone a Palermo.

Maggio 2019

Cassa Lombarda rafforza la propria direzione di private banking grazie all'arrivo di Massimo Perazzo che ricoprira il ruolo di Responsabile dei Consulenti Finanziari. Perazzo, che ha maturato pluriennali esperienze nei settori dell’investment banking e del corporate finance prima e in importanti realtà dell’asset e del wealth management da ultimo, contribuirà ai progetti di sviluppo e ricerca di un numero ristretto di professionisti di alto profilo, in linea con il modello di boutique del private banking. Perazzo lascia Banca Leonardo, dopo oltre 10 anni, prima come Responsabile della struttura commerciale e delle Filiali, poi dei Grandi Clienti.

Le reti Fideuram e Sanpaolo Invest hanno inserito 68 nuovi  banker nel periodo 1 gennaio 2019 – 30 aprile 2019. Nel mese di aprile in Fideuram e in Sanpaolo Invest sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo. In particolare, sono otto i professionisti entrati in Fideuram. Eccoli: Alessandro Murgia, Andrea Galdi in Lombardia; Leonardo Mocellin, Barbara Barone in Veneto; Alessio Gabrielli, Alberto Maria Biagini e Pierluigi Baschieri in Toscana; Luca Mele nel Lazio. In Sanpaolo Invest, invece, si segnala l'ingresso di Lorenzo Mezzini in Emilia Romagna.

Aprile 2019

Sanpaolo Invest, rete del gruppo Fideuram, si rafforza a Milano grazie all'arrivo di  Luigi Alfredo Maddalena, che lascia  Banca Leonardo, private bank del gruppo Indosuez Wm dopo ben 18 anni.

Azimut Global Advisory, divisione di Azimut Capital Management, prosegue nel percorso di potenziamento grazie all'ingresso di 5 nuovi consulenti. Si tratta di Pietro Anellino (proveniente da Banca Consulia), Emiliano Dentico (ex Widiba), Fabrizio Saporito, Massimo Arzilla (in arrivo da Banca del Fucino) e Ylenia Bertonati che proviene da Banca MPS dove era gestore Premium.

Copernico SIM, società di Intermediazione mobiliare indipendente da gruppi bancari e assicurativi, guidata da Saverio Scelzo, punta alla crescita per linee esterne e nomina un professionista di ampia esperienza, Enrico Demartini, global head PWM and M&A. Demartini avrà il compito di supportare la Società nelle attività finalizzate a realizzare operazioni societarie straordinarie, funzionali alla crescita e al consolidamento, e sarà il responsabile della nuova divisione PWM che potrà erogare il servizio di consulenza indipendente. Demartini, 58 anni, nato ad Alessandria, vanta una lunga carriera nelsettore. Consulente finanziario in Fideuram nel 1981, ha ricoperto incarichi manageriali di vertice in Sanpaolo Invest e fondato Independent Private Bankers Sim, della quale è stato presidente, amministratore delegato e maggiore azionista fino a dicembre 2008.

Continua la campagna di rafforzamento di IWBank Private Investments, la banca del Gruppo UBI Banca,  con l’ingresso di tre nuovi professionisti tutti attivi nella provincia di Brescia: Piergiorgio Pollini e Federico Bianchi, entrambi provenienti da Sanpaolo Invest, e Natascia Antolini, in uscita da FinecoBank.

BNL-BNP Paribas Life Banker prosegue la campagna di reclutamento e supera così i 430 professionisti operativi in tutta Italia, di cui 345 consulenti finanziari agenti, provenienti da altre reti e banche. Tra i nuovi ingressi si segnalano:
Matteo Biagini, ex Banca Fideuram, sarà a Modena. Vincenzo Castaldi, da Allianz Bank FA, che opererà presso il Centro Life Banker di Roma, nel quartiere Aventino, di recente apertura. Nella stessa sede, lavorerà anche Maurizio Mandolini. È un ex dirigente di Crédit Agricole Paolo Franceschi, la cui sede sarà Bologna. A Padova, invece, Cristian Goldin, proveniente da BCC di Roma. Simone Melloni e Alessandro Zannini, entrambi da Azimut, svolgeranno la loro professione a Bologna. Claudio Noseda, ex BCC Alta Brianza, a Como. Enrico Pizzardo, già Banca Intesa, a Ferrara. Da Banca Mediolanum Fabrizio Sapienza, con sede a Palermo. Arrivano dal mondo del Private Banking Giovanna Porzani ed Ilario Timpano, con una consolidata e riconosciuta esperienza maturata in primari gruppi bancari. Prosegue anche il recruiting di giovani ad elevato potenziale con l’ingresso di Marco Pelegatta, ex Banca Mediolanum.

CheBanca! annuncia l'ingresso di Marco Castaldi (ex area manager di FinecoBank), che assume il ruolo di network manager per il Centro Italia.

Non si arresta la campagna di potenziamento delle reti di Fideuram e Sanpaolo invest. Come diffuso da una nota della società del gruppo Intesa Sanpaolo, guidata dall’ad Paolo Molesini, tra gennaio e marzo sono stati ingaggiati 42 nuovi private banker. Il numero complessivo dei private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest, al 31 marzo, risulta pari quindi a 4.945.  Tra gli ingressi più significativi del mese di marzo, la banca segnala: per Fideuram, l’arrivo di Giuseppe Merlo in Emilia Romagna; Federico Vighesso in Piemonte e Nicola Benvenuti in Veneto.
A Sanpaolo Invest approdano Emanuele Muto nel Lazio e Bernardo Giorgetti in Liguria.

Marzo 2019

IWBank Private Investments, la banca del Gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie, guidata dal Direttore Generale Dario Di Muro, prosegue nel percorso di potenziamento della rete con l’ingresso di tre nuovi Consulenti Finanziari tutti provenienti da Banca Consulia: Paolo Savio – che assumerà il ruolo di Group Manager – Ivan Luca Zappa e Alberto Boncaldo.

Febbraio 2019

Prosegue la campagna di reclutamento delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest. Tra le recenti entrate in Fideuram si segnala l'ingresso  Davide Bianco, che sarà operativo in Piemonte; Dario Comoglio sempre in Piemonte e Stefano Facheris in Lombardia. Nella rete di Sanpaolo Invest invece arriva Massimo Ferri che lavorerà in Veneto.

BNL-BNP Paribas Life Banker schiera una nuova squadra di 11 professionisti: a Catania Mario Blanco da Banca Mediolanum; Guido Di Russo, ex Banca Generali a Terracina (Latina); sempre da Banca Generali Emmanuelle Henry Buzzi a Genova. Alessandro Mannella (già Deutsche Bank) ad Aversa. Antonio Malaspina Paltrinieri, ex Fineco, a Livorno; Michele Martinelli, da Allianz Bank, a Roma. Antonio Pennisi (ex Igea Banca) a Catania; Salvatore Russo e Salvatore Scanio da Fineco, a Palermo. Da Fideuram Sandro Turbessi a Busto Arsizio (Varese); a Milano, infine, Daniela Viero, ex Banca Mediolanum.

Allianz Bank Financial Advisors si rafforza nel private banking con l’inserimento di Luisella Rudi, che lascia Ubs dopo 22 anni.

Banca Generali potenzia la nuova divisione di wealth management con l'arrivo di Maria Ameli (ex-Ersel) che assumerà la guida dell’attività corporate curando il lancio dei nuovi progetti legati all’innovazione e a sostegno delle imprese.

IWBank Private Investments, in linea con il processo in corso per il potenziamento della propria rete di Consulenti Finanziari, annuncia l’ingresso nell’area di Milano di Mauro Runza, in qualità di Branch Manager. Già life banker in BNL-BNP Paribas dal 2014 e manager in Banca Euromobiliare, Runza vanta una pluridecennale esperienza nella gestione di patrimoni finanziari di alto profilo.
La Banca del Gruppo UBI, che da ottobre dello scorso anno è guidata dal Direttore Generale Dario Di Muro, già a inizio 2019 aveva ulteriormente rafforzato la propria Rete con l'arrivo di 5 nuovi consulenti finanziari. Si tratta di Gianluca Smarrelli e Gianni Pipparelli che, provenienti rispettivamente da FinecoBank e Banca Widiba, opereranno nelle aree di Firenze e Arezzo. Su Milano focalizzerà invece la sua attività Vincenzo Iorio, che arriva da Südtirol Bank. Da San Paolo Invest ha fatto il suo ingresso Gianfranco Campanile, che sarà attivo su Bari. Infine, Paolo Veneziani, proveniente da Azimut, opererà nell’area piacentina.

Azimut Capital Management SGR, società del Gruppo Azimut a cui fa capo la Rete di consulenti finanziari in Italia, ha concluso il 2018 registrando un numero di ingressi record. Nel 2018 sono stati infatti ben 198 i professionisti che hanno deciso di far parte della squadra di Azimut Capital Management e di contribuire al rafforzamento di una rete che da sempre pone i clienti e i consulenti finanziari al centro delle proprie strategie di crescita.
I reclutamenti del 2018 hanno fatto salire a 1.747 il totale di consulenti finanziari attivi nella rete in tutta Italia a fine dicembre. Tra le regioni che hanno registrato il numero maggiore di inserimenti si segnalano in particolare Piemonte, Lombardia, Liguria e le regioni del centro sud Italia.

Finecobank annuncia l'ingresso del private banker Vincenzo Visconti, proveniente da Banco Desio ed attivo su Como.

Nel mese di gennaio in Fideuram e in Sanpaolo Invest sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo tra cui: Katia Crepaldi (Emilia Romagna) e Filippo Tassara (Liguria) nella rete Fideuram. Mentre Agostino Carucci (Lazio) ha fatto il suo ingresso in Sanpaolo Invest.

Continua la campagna di reclutamento della rete dei consulenti finanziari CheBanca! guidata dal direttore centrale Duccio Marconi che a fine settembre ha tagliato il traguardo dei 240 professionisti. In particolare, si contano da inizio anno 100 nuovi inserimenti di cui circa venti nell'ultimo trimestre. Tra i nuovi ingressi si segnalano: in Liguria Fabio Riotti, proveniente da Finecobank; in Piemonte a Torino il Group Manager Mario Rovero e Luca Perono, provenienti entrambi da Deutsche Bank Financial Advisors; in Veneto, a Treviso, il Group Manager Stefano Benetton. Si rafforza anche la Lombardia: in provincia di Brescia, rispettivamente a Salò e Calcinato, con Massimiliano Danieli e Maurizio Folli; a Mantova con il Group Manager Andrea Grobberio e con Silvia Accordi ; a Bergamo con Andrea Bertoni. A questi professionisti provenienti da Deutsche Bank Financial Advisors si aggiunge su Milano anche Massimo Civardi ex IWBank. Nel capoluogo lombardo si segnala inoltre l'ingresso di Aldo Melloni, professionista con una pluriennale esperienza nel settore della consulenza finanziaria e dell' Asset Management che assume l'incarico di Coordinatore Sviluppo Rete CF. La rete dei Consulenti CheBanca! rinsalda il proprio presidio anche nel Centro Italia. In Toscana, ad Arezzo entra da Azimut, Fabrizio Cuccoli. Da Banca Generali provengono invece le due new entry dell'Umbria, il Manager Vincenzo Sciacca ed Emanuele Poddi. Nel Sud, Puglia e Calabria si arricchiscono di due nuovi professionisti: a Lecce con Salvatore Scardia proveniente da IWBank e a Cosenza con Ivan Romania proveniente da San Paolo Invest. E cresce ulteriormente anche la Sicilia con il Group Manager Mirko Pellerito e con Laura Pantaleone, entrambi provenienti da Credem. Ad Augusta, infine, entra Salvatore Ranno ex Banca Popolare di Ragusa.


Gennaio 2019

Nel periodo dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018 sono stati inseriti 219 nuovi private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest (il numero complessivo risulta pari a 5.006 professionisti).
Alcuni ingressi di rilevo sono: in Piemonte Anna Maria Maniscalco, Ezio Garrone, Claudio Zugno, Davide Menesio. In forze in Lombardia invece sono arrivati Andrea Paesetto, Roberto Rubes, Guido Colombo, Alessandro Casiraghi, Paolo Cibra, Raffaele Chiodin, Grazia Monaco. In Emilia Romagna si segnalano Andrea Govoni, Alessandro Bonazza; in Veneto Luigino Cesco; nelle Marche invece Rosa Bartolini e Leonarda Di Spirito, in Umbria invece Marco Vanni.
In forze a Sanpaolo Invest si segnala in Piemonte Silvio Cavagnero.

Dicembre 2018

18 Dicembre - Sergio Albarelli ha lasciato la carica di amministratore delegato e direttore generale di Azimut. Lo comunica in una nota il gruppo del risparmio gestito, spiegando che la risoluzione del rapporto, che avrà effetto dal 25 gennaio prossimo, è stato motivato con "scelta personale e in pieno accordo con gli organi sociali". Fino alla nomina del nuovo ceo, attesa entro l'assemblea di aprile 2019, Azimut "conferma e ulteriormente rafforza le deleghe già attribuite ai componenti del Consiglio di Amministrazione per consentire la gestione ordinaria e straordinaria del Gruppo". Intanto il board ha cooptato come amministratore Gabriele Blei. Ad Albarelli, che ha siglato un patto di non concorrenza, va una buonuscita di 933.000 euro.

Le reti Fideuram e Sanpaolo Invest annunciano 11 nuovi inserimenti di rilievo. In Fideuram sono entrati: Marco Aventini in Toscana; Giuseppe Colleoni, Daniele Piccinelli e Maurizio Natoli in Lombardia; Rina Salvagno e Paolo Pugliani in Veneto; Franco Pegoraro in Friuli Venezia Giulia; Antonio Orecchioni in Sardegna. In Sanpaolo Invest, invece, si segnalano Andrea Bursi in Emilia Romagna, Enrico Colombari in Lombardia e Roberta Rossi nel Lazio.

4 Dicembre - Consultinvest comunica che Enrico Vaccari avrà l’obiettivo di consolidare la formazione rivolta alla rete sui prodotti captive, nonché quello di sviluppare la clientela Private di Consultinvest SIM, mettendo così a frutto l’esperienza e la competenza sviluppate negli anni. Si tratta di un ruolo rilevante che dà la misura del rinnovamento in atto in Consultinvest Sim, seguendo a breve distanza gli incarichi affidati ad Alessia Santecchia per la Direzione Generale e a Domenico Loizzi per lo Sviluppo della Rete.
Enrico Vaccari, 53 anni modenese, con oltre 30 anni di attività, ha ricoperto importanti incarichi in SIM, Banche ed SGR tra cui Abn Amro Securities SIM, Lombardoveneto SIM, Antonveneta Abn SIM, Adamas Bank sa–Lugano, e infine, negli ultimi 18 anni, in Consultinvest SGR.

BNL-BNP Paribas Life Banker “cala il settebello” con nuovi inserimenti in tutta Italia: Massimo Bottoni, già in Credem, sarà a Livorno; Sergio Cipolla da FinecoBank a Palermo; a Salerno Enza Esposito proveniente da Widiba. E’ un ex Deutsche Bank F.A. Massimo Gambassi, che lavorerà a Follonica, mentre Alberto Marroccu (SanPaolo Invest) sarà a Cagliari. Arriva da Fideuram Renato Martinoni operativo a Busto Arsizio. Completa la rosa Clizia Glisoni, a Desenzano del Garda, che va ad alimentare il gruppo di “Junior”, giovani di talento e di alto potenziale.

Novembre 2018

Prosegue la campagna di reclutamento delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest. Nel periodo 1 gennaio 2018 –31 ottobre 2018 sono stati inseriti 170 nuovi private banker. Il numero complessivo dei private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest, al 31 ottobre, risultava pari a 5.037. Tra i nuovi entrati in Fideuram la società segnala in particolare Federico Gasparini (ex Banca Popolare di Vicenza). La rete si è rafforzata, inoltre, con gli ingressi di Orazio Di Lorenzo, Endrio Milano e Paolo Marchetti in Piemonte; Maria Grazia Di Ianni in Puglia, Stefano Modolo e Fabio De Zotti in Veneto; Francesco Bellodi in Emilia Romagna, Raffaella Urbinati nelle Marche, Marco D’Andrea e Pier Francesco Graziani nel Lazio e Raoul Nardinocchi in Abruzzo.


BNL - BNP Paribas Life Banker continua a rafforzarsi con 11 nuovi ingressi che portano a 415 il totale di consulenti finanziari attivi nella rete in tutta Italia, con masse in gestione pari ad oltre 5,8 miliardi. Nel dettaglio, Luca Albanese ed Antonio Olivari, provenienti da Azimut, opereranno a Genova; sarà a Catania Mario Bonaccorso, ex Allianz Bank; Annalisa Buzzi, da Banca Mediolanum, svolgerà la sua professione a Varese; Antonio Cadoni, in passato ad Azimut, avrà la sua sede ad Empoli. Sarà a Grosseto, invece, la zona di attività di Marco Ciprianetti da Deutsche Bank FA; Giampiero Del Medico (ex Cassa di Risparmio di Fermo) opererà sul territorio di Ascoli Piceno; a Busto Arsizio (VA), Antonello Margutti e Andrea Sessa entrambi da Fideuram, come Alberto Munda che però sarà a Palermo. Un arrivo anche su Roma: Andrea Rivelli, da Banca Generali.


Ottobre 2018

Banca Generali si rafforza a Milano grazie all'arrivo di Francesco Di Nepi, private banker con consolidata esperienza in arrivo da Credit Suisse Italy.

La rete di consulenti finanziari di Credem ha visto il recente ingresso nell’area della Lombardia di sei professionisti con una consolidata esperienza: Massimo Chistolini, Angelo Gagni e Sergio Riccardi provenienti da Veneto Banca, Salvatore Fruscione da Banca Esperia, Alessandro Gregorini e Giorgio Zucchinali.

Azimut Global Advisory, la divisione di Azimut Capital Management fondata e guidata da Alberto e Alessandro
Parentini annuncia l'ingresso di Massimo Giacomelli.  Giacomelli ha ricoperto in oltre 30 anni di attività nel settore importanti ruoli di responsabilità e contribuito alla costituzione di nuove realtà di consulenza finanziaria tra le quali Banca Widiba nel 2014 dove coordinava come responsabile di rete 620 consulenti finanziari.
In Azimut Global Advisory Giacomelli lavorerà in qualità di executive manager per sviluppare le attività commerciali della divisione su tutto il territorio nazionale.

FinecoBank rafforza la propria divisione di wealth management grazie all'arrivo di Andrea Pelù, proveniente da Banca Leonardo.

Il Consiglio di Amministrazione di IW Bank Private Investments, la banca multicanale del Gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti, ha nominato Dario Di Muro nuovo Direttore Generale.
Di Muro, operativo ufficialmente dal 15 ottobre, prende il posto di Andrea Pennacchia, il quale resta comunque all’interno del Gruppo UBI Banca. “Il cambio al vertice", si legge in una nota, "avviene al completamento della fase di riorganizzazione e risanamento della società avviata nel 2015 con la fusione tra IW Bank e UBI Private Investments, gestita con successo sotto la guida di Andrea Pennacchia".
Dario Di Muro, nato a Roma, classe 1966, arriva dal Gruppo Deutsche Bank dove ha ricoperto da ultimo la carica di Chief Executive Officer di Finanza&Futuro (ora Deutsche Bank FA). Il manager è entrato nel Gruppo Deutsche Bank nel 2005 ricoprendo ruoli di responsabilità in particolare nel private banking.

Da inizio anno, nelle Reti Fideuram e Sanpaolo Invest sono stati inseriti 153 nuovi private banker. Il numero complessivo dei private banker al 30 settembre 2018 risulta pari a 5.059.
Nel mese di settembre sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo tra cui: Amodeo Paolino, Balmas Fausto e Gallo Sara in Piemonte; Dalla Noce Piermaria e Diotti Giovanni in Lombardia, Solini Andrea in Emilia Romagna, Manzini Alessandro e Maistrello Maurizio nel Lazio e infine Ciaberna Barbara in Umbria. Mentre per la rete Sanpaolo Invest: Silingardi Matteo in Emilia Romagna e Frigiolini Paola in Piemonte.

Finecobank si rafforza a Firenze grazie all'arrivo di Paola Manzotti. Manzotti vanta un’esperienza trentennale nel settore della consulenza private maturata in ambito bancario, di cui gli ultimi 5 anni in Banca Leonardo.

Settembre 2018

Bnl Bnp Paribas Life Banker annincia l’arrivo di 6 nuovi professionisti: Roberto Iozzi, ex Banco Posta, opera a Catanzaro; Luca Lorenzato, proveniente invece da Banca Fideuram, è a Saluzzo (Cuneo), dove lavora anche la junior Francesca Mellano. Francesco Pasato, già Crédit Agricole, è a Castelfranco Veneto (Treviso); opera a Milano Giuseppe Achille Perna, ex Azimut, mentre Enrico Zarrelli, da Widiba, è a Bologna.

Banca Euromobiliare potenzia la propria struttura  con Cristina Pachetti e Mariella Vagaggini operative sulla piazza di Pisa e provenienti da Mps Private Banking. Le new entry si aggregano ad altri due professionisti entrati nei mesi scorsi: Dario Garetto proveniente da Banca Fideuram ed Enza Pianelli da Mps, operativi nel capoluogo toscano.
A Torino fa il suo ingresso Ivan Giovanni Troglia Perolin, in precedenza senior private banker di Banca Generali – divisione wealth management (dal 2014), in precedenza per 10 anni (2004-2014) in Credit Suisse e presso San Paolo Invest SIM dal 2001 al 2004.

Tris d'ingressi in Deutsche Bank Financial Advisors nel nord est: Rita Della Rossa, proveniente dalla Banca Popolare di Vicenza e Marina Lapini, ex-Banca Popolare di Cividale, ed entrambe opereranno in Friuli VG dalla sede di Udine.        Il terzo arrivo è quello di Massimo Zanon, proveniente da Banca Euromobiliare, che opererà dalla sede di Treviso.

Deutsche Bank Financial Advisors, la rete dei consulenti finanziari del Gruppo Deutsche Bank, si rafforza al Centro Sud. I nuovi ingressi sono tutti in Sardegna e opereranno dalla sede di Cagliari. Si tratta di Stefania Senis in arrivo da San Paolo Invest e di Leonardo Leone, Giorgio Fodde, Lucrezia Leone e Federico Aru, tutti provenienti da Widiba.
Il network di Deutsche Bank Financial Advisors nell’area Centro Sud può contare su circa 1300 consulenti, con 14,5 miliardi di patrimonio in gestione.

Sono 130 i private banker che tra gennaio e agosto 2018 hanno scelto le reti Fideuram e Sanpaolo Invest. Reclutamenti che portano, al 31 agosto, il numero complessivo di private banker del gruppo a quota 5.050. In particolare si segnalano nel mese di luglio 13 inserimenti di rilievo. In tre hanno scelto la rete Sanpaolo Invest: Riccardo Rossi e Vincenzo Tetti, operativi nella regione Lazio, Carnelli Rosalinda Carmen per il Piemonte.
Dieci, invece, gli ingressi di rilievo nella rete Fideuram: 2 in Emilia Romagna (Luca Zavatta e Pietro Battilocchi); 1 in Campania (Valentina De Angelis); 2 in Toscana (Francesca Massai e Beatrice Mengoni); 1 in Piemonte (Giorgio Romussi); 2 in Lombardia (Elisa Arnaldo e Luca Risi); 1 nel Lazio (Alessandra Camaldi) e 1 in Veneto (Fausto Franchini)

Agosto 2018

C
ontinua la campagna di reclutamento per la rete di consulenti finanziari di Credem, coordinata dal direttore commerciale Moris Franzoni: negli ultimi mesi sono stati inseriti 18 nuovi professionisti in 10 regioni. In particolare sono entrati in Lombardia, a Milano, Salvatore Fruscione da Mediobanca; in Veneto, a Padova e provincia, Paolo Cavallini da Banca Monte dei Paschi e Nicola Nalesso da Banca Popolare di Milano; in Emilia Romagna, a Carpi (MO), Mattia Zapparoli da Finanza & Futuro; in Toscana, a Lucca, Maurizio Micheli da Banca Mediolanum; nelle Marche, a Jesi (AN), Stefano Corinaldesi da Banca Generali; nel Lazio, a Formia (LT), Francesca Cupolino e a Roma,Riccardo Duranti da Banca Generali; in Abruzzo, ad Avezzano (AQ), Emilio Cipolloni da BCC Roma; in Campania, a Caserta, Giuseppe Castellaccio da Banca Mediolanum e a Castelnuovo di Napoli (NA) Donato D’Alisa da IW Bank; in Puglia, a San Giovanni Rotondo (FG), Giuseppe Cocola da San Paolo Invest e a Taranto Galileo G. Pignatelli da Banca Generali; in Sicilia, a Palermo, Daniele De Caro e Duilio La Morella, a Catania Giuseppe Allegra, a Messina Antonio Trimarchi e a Gela (CL) Esther Caci, provenienti da Banca Nuova. La rete di consulenti finanziari Credem fa parte delle reti di wealth management del gruppo Credem insieme al canale private banking della banca, alla rete di consulenti finanziari e al private banking di Banca Euromobiliare. Le quattro strutture, che complessivamente a fine 2017 contavano 35 miliardi di euro di masse in gestione e 1.200 professionisti in tutta Italia e che rimangono comunque distinte e separate, hanno un unico coordinamento affidato a Matteo Benetti.

Luglio 2018

Nuovi ingressi di rilievo a giugno per le reti di consulenti finanziari Fideuram e Sanpaolo Invest. Nel periodo 1 gennaio – 30 giugno 2018 sono stati inseriti 102 nuovi private banker. Il numero complessivo dei private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest al 30 giugno risultava pari a 5.059.Tra i nuovi entrati di giugno in Fideuram si segnalano: Guglielmo Gabbiano in Piemonte, Giovanni Sortino in Lombardia, Francesco Chiappini in Umbria, Marco Malavolti in Toscana e Matteo Garuti in Emilia Romagna. In Sanpaolo Invest si segnalano gli ingressi di Giancarlo Gabriele Maurizio Turino in Piemonte e di Gianfranco Cenni e Luca Ascani in Toscana.

Deutsche Bank Financial Advisors ha annunciato l’ingresso di due nuove risorse nella Private Advisory Unit, la divisione della rete dei consulenti finanziari del gruppo specializzata nella gestione dei clienti dal profilo private. Si tratta, nel dettaglio, di Carmelo Giovanni Salamone, che si unisce alla squadra della Private Advisory Unit come network development manager con la responsabilità su tutto il territorio nazionale. Salamone vanta molti anni di esperienza nel settore; proviene da Bnl-Bnp Paribas dove ha ricoperto il ruolo di responsabile sviluppo rete dei Life Bankers. In precedenza ha maturato esperienze in Banca Popolare di Vicenza e Banca Nuova sempre con la responsabilità di sviluppo della rete. Emanuele Napolitano entra invece nella Private Advisory Unit dopo aver lavorato in Banca Albertini, dove dal 2010 ha ricoperto il ruolo di private banker, gestendo un portafoglio clienti di rilevante importanza; nella sua lunga carriera ha maturato esperienze in Intesa Sanpaolo e in Fortis Bank. Entrambi opereranno in Lombardia, nell’area di Milano, riportando direttamente a Federico Gerardini, responsabile della Private Advisory Unit.

Giugno 2018

Bnl Bnp Paribas Life Banker si potenzia con 13 nuovi ingressi, incrementando la presenza a livello nazionale e superando quota 400 consulenti finanziari. Nello specifico: da IWBank provengono Francesco Molteni, team manager a Cantù (Como); Edoardo Ermacora, Paolo Leschiutta e Timoty Piazza, operativi a Milano; Crescenzio Rinaldi a Livorno. Angelo Corso e Massimiliano Gariffo, entrambi da Banca Fideuram, sono a Palermo. E’ attivo su Pagani (Salerno) Giuseppe Cavallaro, precedentemente in Banca di Credito Cooperativo di Scafati e Cetara. Gaetanino Cascone, già in Banca Base, fa il suo ingresso a Catania mentre Claudio Borghi, da Banca Popolare di Milano, è operativo a Modena. Anna Martelli, ex Banca di Bologna, lavorerà nel capoluogo emiliano. Arriva da Allianz Bank Marco Cipollini, attivo su Ascoli Piceno; è invece un ex Banca Mediolanum Andrea Baraldi, operativo a Roma.

Non conosce soste la campagna acquisti del gruppo Fideuram che ha inserito nei primi cinque mesi dell’anno 86 nuovi private banker nelle due reti del gruppo. Il numero complessivo dei private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest al 31 maggio risultava pari a 5.069. Nel mese di maggio sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo tra cui in Fideuram: Vera Aimonetto in Piemonte; Gianluca Frumusa e Andrea Sirtoli in Lombardia; Maurizio Vellutini e Stefano Bianchi in Toscana; Mariano Marano in Campania; e Giuseppe Cataldo nel Lazio. In Sanpaolo Invest si segnalano invece quattro nuovi ingressi: Marco Scartoni, Giovanni Lo Rocco e Pierluigi Neri in Toscnaa; e Giovanna Nerina Malaisi in Lombardia.

Salgono a quota 57 i consulenti finanziari che sono entrati in Banca Mediolanum da inizio anno. Nel mese di maggio, in particolare, sono stati inseriti 10 muovi family banker, dei quali tre vantano un’esperienza bancaria ultradecennale. Si tratta, nello specifico di Mauro Martorelli (ex Mps) , Lucia De Francesco (ex-BCC di Corinaldo) e Francesco Giori, proveniente dalla Cassa di Risparmio di Cesena.

Azimut Global Advisory, divisione del gruppo Azimut focalizzata sui servizi di consulenza evoluta a clienti ad elevata patrimonialità e guidata da Alberto e Alessandro Parentini, si rafforza con l’ingresso di 11 consulenti finanziari. Il gruppo di consulenti, che proviene dal private banking di FinecoBank, opera prevalentemente a Torino e a Genova. Degli 11 private banker si segnalano in particolar modo: Enzo Sericano, manager di lungo corso e di consolidata esperienza che ha iniziato la sua carriera nel 1987 in Fida (poi Xelion), proseguita poi in Banca Sara come area manager Piemonte e Liguria e dal 2011 in FinecoBank, dove è stato private banker ed area manager Piemonte; Maria Rosa Censoplano, group manager di Banca Sara e poi private banker di FinecoBank; Marco Canale, inizialmente in ING e poi group manager in Banca Sara e FinecoBank; Luca Covi con esperienze in Finanza e Futuro, Banca Sara e poi private banker in FinecoBank dove ha partecipato ai tavoli di lavoro dedicati alla consulenza a parcella; Maura Oi che da San Paolo Invest ha raggiunto nel 2003 Banca Sara e poi FinecoBank. Con questi ultimi inserimenti, frutto anche del determinante contributo dell’area manager Giovanni Andalò, la divisione Azimut Global Advisory, lanciata nel 2013, conta oggi circa 100 consulenti finanziari (dagli 11 iniziali) ed è prossima a raggiungere i 2 miliardi di euro di masse totali in gestione.

Maggio 2018

Nuovo quartetto di professionisti per Banca Euromobiliare: Luca Bianchi proveniente dal Gruppo Banca Intermobiliare, Cristian Fontana e Gianluca Venturelli, entrambi ex-Sofia sgr e Paolo Antonelli, proveniente da Symphonia sgr.

Proseguono i reclutamenti della rete BNL BNP Paribas Life Banker, guidata da Ferdinando Rebecchi, che raggiunge quota 400, con i recenti 8 nuovi ingressi. I nuovi consulenti finanziari sono nel dettaglio: Roberto Baldino e Carlo Fasola - da IWBank PI – entrambi a Cantù (Como); Sebastiano Alessandro Giuffrida, già in Banca Mediolanum, attivo a Catania. Arriva dalla Banca Popolare di Sondrio Antonio Michele Mazzacchi, a Como. Tris d'ingressi a Caserta tutti provenienti da Banca Widiba:Domenico Pascarella, Fabrizio Parillo e Carlo Zazzarino. Tornando al Nord, è Modena la sede di lavoro di Antonio Trenti, ex San Paolo Invest.

IWBank Private Investments, la banca del Gruppo UBI Banca, rafforza la struttura della propria area Wealth Banker - unit di eccellenza all’interno della Rete dei Consulenti finanziari di IWBank - con l’ingresso di Riccardo Andrea
Clementi, proveniente dal private banking di Unicredit.

Copernico SIM continua la sua crescita e si arricchisce di un professionista di grande esperienza: Paolo Fiandra. La Società  guidata da Saverio Scelzo  accoglie Fiandra, 51 anni, nato a Venezia e iscritto all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari, vanta oltre 25 anni di esperienza presso importanti realtà del settore come Banca Generali e Widiba, che lascia per entrare in Copernico e operare sulle piazze di Vicenza e di Venezia.

La rete dei consulenti finanziari di Widiba (Gruppo Mps) si rafforza con 3 nuovi ingressi: Giuseppe Leone, proveniente da Banca Mediolanum; Donato Letterio, ex Banca Nuova; Mirko Consolandi, che vanta 13 anni di esperienza presso  come Mediolanum, Fideuram e Poste Italiane,

Prosegue la campagna di reclutamento di Fideuram che dal primo gennaio al 30 aprile ha inserito 68 nuovi private banker. Il numero complessivo dei private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest, a fine aprile, risultava pari a 5.065. Nell’ultimo mese, in particolare, sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo. In Fideuram sono entrati in Piemonete Giovanni Campi, in Toscana Tommaso Maroni e in Lombardia Carmelo Tallarita. In Sanpaolo Invest si segnalano, invece, Davide Brazzarola in Veneto e Roberta Macera nel Lazio.

Aprile 2018

Azimut Capital Management Sgr si rafforza in Puglia con l’apertura di una nuova sede a Foggia dove operano Alessandro Mazzamurro e Lorenzo Anzano in arrivo da Fideuram. La nuova sede, dotata anche di uno sportello ATM dedicato, si trova all’interno di un prestigioso palazzo al centro di Foggia in Corso Garibaldi 10. Tra i nuovi inserimenti da inizio anno si segnalano nel Lazio l’arrivo di due manager, Giampiero Marinelli (ex Banca Popolare di Vicenza) e Emmanuele Ziantoni, proveniente da Banca CIS Credito Industriale Sammarinese dove, nel suo ultimo incarico, ricopriva il ruolo di vice direttore commerciale con responsabilità diretta sul canale del private banking. Ziantoni è, inoltre, direttore generale dell’ANPIB, Associazione Nazionale Private & Investment Bankers.

Finanza & Futuro, la rete dei consulenti finanziari del gruppo Deutsche Bank, continua a crescere e rafforza anche il team della Private Advisory Unit (PAU), la divisione specializzata nella gestione dei clienti dal profilo private guidata da Federico Gerardini. I nuovi ingressi sono cinque, tutti nel network Nord della Pau, guidato da Ivano Guidotti, e sono coordinato dal regional head Carlo Manzone. Il team di Milano, in particolare, si arricchisce con l’arrivo da Banca Leonardo di Fabio Bottarelli Bernasconi, senior private con un portafoglio clienti molto rilevante, che vanta ruoli chiave in importanti realtà internazionali, oltre a essere stato founder partner di Etra Sim e Sgr. Sempre nel team di Milano fanno il loro ingresso altri tre professionisti: Antonella Arcuri ed Ernesto Moroni, entrambi in precedenza Banker di Sofia Sgr e con una lunga esperienza nella divisione Private del gruppo Intesa. Mario Vaccarino arriva invece da Banca Albertini-Syz, realtà nella quale ha maturato notevoli capacità nella gestione di clientela Hnwi. Il quinto ingresso riguarda invece il team Pau di Emilia Romagna e Marche, che si rafforza con l’arrivo di Claudio Cappuccino, manager proveniente da Azimut, con solide competenze e una forte esperienza, che avrà l’obiettivo di sviluppare ulteriormente la presenza della Pau su un territorio strategico.

Sono 61 i nuovi banker entrati nel gruppo Fideuram dal 1 gennaio al 31 marzo. Nel mese di marzo sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo tra cui: in Fideuram Cristiano Lucchini Cristiano nel Piemonte; Giorgio De Marzo in Lombardia; Andrea Boselli in Emilia Romagna e Lorenzo Varracchio Ficocelli in Puglia, oltre ad Alessandro Zanetti in Veneto assieme a Marica Bolzan e Angela Nava in Lombardia.
In Sanpaolo Invest sono entrati: Sebastiano Picerno in Lombardia; Enrico Giannasi in Emilia Romagna, Andrea Pettenon in Val d’Aosta e Simonetta Di Bacco in Umbria.

Marzo 2018

Il consiglio di amministrazione di Allianz Bank Financial Advisors, riunitosi oggi 27 marzo, sotto la presidenza del professor Marcello Messori, ha nominato Paola Pietrafesa amministratore delegato e Direttore Generale. Pietrafesa, già Direttore Generale della banca del Gruppo Allianz dall’aprile 2017, succede così a Giacomo Campora, che ha guidato Allianz Bank FA dal 2008 e che, dal gennaio di quest’anno, ha assunto l’incarico di Amministratore Delegato di Allianz S.p.A. Il Consiglio di Allianz Bank, in data odierna, ha inoltre nominato Campora Vicepresidente.

Nel periodo 1 gennaio 2018 – 28 febbraio 2018 sono stati inseriti 34 nuovi private banker nelle Reti Fideuram e Sanpaolo Invest. Nel mese di febbraio sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo tra cui: Giuseppe Sordo e Gianmatteo Pissanchi (in Piemonte), Elisa Delvecchio e Giuseppina Braghieri (in Emilia Romagna), Gheorghieva Nikolova Vessela (in Lombardia) e Giorgia Guglielmi (in Liguria). Hanno invece scelto la rete Sanpaolo Invest Luca Pierantoni (in Toscana) e Marco Viale (nel Lazio).

Bnl-Bnp Paribas Life Banker potenzia la propria rete di consulenza finanziaria con sette nuovi professionisti.
Nel dettaglio, gli ultimi ingressi da Nord a Sud sono: Antonio Galli, attivo su Cantù e proveniente dalla locale Bcc; Gianmario Policarpo a Varese (Fideuram); Morena Orio, Castiglione delle Stiviere (MN), ex Banca Mediolanum; Massimo Maria Colombo su Novara, proveniente da Banca del Piemonte; Elisabetta Manachino, Vercelli, ex Banca Mediolanum. Infine, i private banker ex UniCredit, Giuseppe Brescia e Paolo Mengoni, saranno operativi a Foggia.

Febbraio 2018

La rete di consulenti finanziari di Credem, coordinata dal direttore commerciale Moris Franzoni, continua la campagna di reclutamento con l'inserimento negli ultimi mesi del 2017 di 21 professionisti, portando così a 50 i consulenti entrati nella struttura nel corso dell'anno. In particolare sono entrati: in Lombardia, a Bergamo Angelo Gagni ex Veneto Banca, a Milano Claudio Frigo ex Ubi Banca, a Lecco Massimo Chistolini ex Veneto Banca, a Legnano Sergio Riccardi ex Veneto Banca; in Toscana a Santa Croce sull'Arno Vincenzo Di Sibio ex Fineco e a Livorno Andrea Bernardi; in Liguria a Genova Francesco Morello ex Finanza e Futuro; in Trentino a Riva del Garda Giovanni Leder ex Fineco; nelle Marche a Fano Pietro Fiorani ex San Paolo Invest; in Friuli Venezia Giulia a Trieste Paolo Gerin ex Veneto Banca; in Veneto a Padova Luigi Verza ex Fineco Banca e Cristiana Tollin ex Veneto Banca ed a Venezia Andrea Barbato ex Veneto Banca. In Puglia a Bari, Filippo Cassese; in Sicilia, a Canicattì Carmela Mannarà e Riccardo Greco e a Enna Santo Calascibetta provenienti da Banca Nuova; in Emilia Romagna, a Riccione Simone Cesaroni ex Banca Popolare Valconca; in Umbria, a Perugia Francesco Chiappini ex Widiba e Catia Freschini ex Fineco; in Calabria a Vibo Valentia Vincenzo Barberi ex Banca Nuova.

Nelle reti Fideuram e Sanpaolo, tra il 1° gennaio e il 31 gennaio 2018, sono stati inseriti 14 nuovi private banker. Tra gli inserimenti effettuati si ricordano quelli di Fuso Vasco, in Lombardia, Riposio Paolo, in Piemonte e Macchioni Daniele, in Toscana.

Daniele Brizzi entra in Banca Generali. Brizzi ricopriva il ruolo di direttore della filiale di Mantova di Banca Aletti.

SCM SIM, società quotata sul mercato AIM di Borsa Italiana, specializzata nei servizi di Private Banking e Wealth Management, potenzia la sua rete di Consulenti Finanziari con l'arrivo di Lorenzo del Gallo, in qualità di Head of Business Development. Prima di SCM SIM Del Galllo ha lavorato per diversi anni in Banca Akros, come Private Banker e successivamente come Direttore Commerciale della divisione Private Banking.

IWBank Private Investments, la banca del gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie guidata dal direttore generale Andrea Pennacchia, prosegue nel potenziamento della propria rete di consulenti finanziari con l’ingresso di sei nuovi professionisti. Provenienti entrambi da FinecoBank, Giuseppe Pezzotti e Giuliano Toselli opereranno rispettivamente nelle aree di Crema e di Brescia. Da Cariparma – Gruppo Crédit Agricole arriva Marcello Rossi, che si focalizzerà sull’area di Cremona. Su Padova lavoreranno per parte loro Vania Zanta e Roberta Sartori, mentre Alfredo Calura sarà attivo su Ferrara. Questo terzetto proviene da Veneto Banca. Con i nuovi ingressi, inseriti dall’area manager Marco Gheda e guidati da Emanuele Dellera, responsabile consulenti finanziari del Centro Nord, la rete dei consulenti finanziari autorizzata all’offerta fuori sede di IWBank Private Investments sale a 758 professionisti, di cui 58 entrati nel solo 2017.

Finanza & Futuro, la rete dei consulenti finanziari del gruppo Deutsche Bank, continua a crescere e inaugura il 2018 con sei nuovi ingressi nel Centro e Sud Italia. A Roma si uniscono alla squadra di Finanza & Futuro Federico Bianchi Guzzardi e Alessandro Armilleli, entrambi provenienti da San Paolo Invest; Guzzardi sarà operativo anche nell’area di Ancona. In Sicilia, a Catania, il team si arricchisce dei consulenti Vincenzo Corvaia e Marco Lucchese, anche loro ex San Paolo Invest. In Campania, infine, arrivano per l’area di Napoli Palmarino D’Istria, proveniente da Azimut, e per quella di Salerno Alberto Severo, ex Banco di Napoli. Tutte le risorse riportano al network manager Centro Sud di Finanza & Futuro Francesco Damiani.
Oggi il network di Finanza & Futuro nell’area Centro Sud può contare su 690 consulenti, 50 uffici e 6,5 miliardi di euro

Gennaio 2018

La rete dei consulenti finanziari CheBanca! prosegue il suo percorso di crescita. Nel mese di gennaio sono arrivati oltre 20 nuovi professionisti. Tra i nuovi ingressi si segnalano: in Toscana, a Pisa, il Group Manager Fabio Piazza, mentre a Siena Guido Balestra, entrambi provenienti da Intesa San Paolo. Nelle Marche, a Porto Recanati (MC) fa il suo ingresso Matteo Argentati proveniente da Fideuram. E ancora, nel Lazio a Monterotondo (RM), entrano Andrea Polinari  da Unicredit e Federico Appolloni da Banca Popolare del Frusinate.
La Campania vede l’ingresso, a Pomigliano D’Arco (NA), del Group Manager Vincenzo Sena e di Carlo Alderisio, mentre ad Ottaviano (NA) entrano Corrado Golino, Gennaro Di Lauri, Giovanni Picariello e Francesco Saverio Bifulco (42 anni), tutti provenienti da Mediolanum. Nuovo ingresso anche a Caserta con Giuseppe Santoro, ex Fideuram. Si rafforza anche la Calabria con i group manager Danilo Attanasio - ex Credem - a Catanzaro e Giuseppe Fontana a Reggio Calabria, e cresce anche la Sicilia, a Canicattì (AG), con lVincenzo Milazzo  professionista proveniente da Credem.

Nuovi ingressi nel Nord Italia per Banca Fideuram. In Friuli Venezia Giulia entrano Alessandro De Lucca, Daniele di Mauro preveniente da Credit Agricole Friuladria. Sempre nella medesima regione abbiamo Roberto Liva e Alessandro Versolatto, tutti ex Banca Popolare di Vicenza, che si uniscono ad Annalisa Salvaneschi di Banca Mediolanum.
Spostandoci in Veneto troviamo gli ingressi di Luciano Follador, ex Veneto Banca e Federico Gasparini proveniente da Banca Popolare di Vicenza. A chiudere il cerchio ci pensa un tris di ex Fineco nel padovano, ovvero Massimo Fiorin, Alessandro Fiorin e Marta Segala.

Dicembre 2017

La rete dei consulenti finanziari di CheBanca! taglia il traguardo dei 150 professionisti con l’ingresso di oltre 30 nuovi consulenti finanziari nell’ultimo trimestre 2017. In particolare, sono recentemente entrati a far parte della rete guidata dal direttore centrale Duccio Marconi, in Lombardia, Bismark Brambilla (ex Credito Valtellinese) nell’area di Bergamo, Andrea Franchi e Simone Frigerio (ex Credem) nella provincia di Varese e Luca Casalini e Augusta Bonomelli (ex Credem) a Iseo, Brescia. Si rafforza anche il team della Liguria con Alessandro Mazzocca, proveniente da Finanza & Futuro; mentre nel Lazio – a Roma – fanno il loro ingresso da Fineco Fabio Galeazzi e da Intesa San Paolo Spa Giorgio Rizzola. Si segnalano novità anche nei team del Sud Italia. In Campania, a Caserta, è entrato a far parte dei consulenti CheBanca! un nuovo group manager – Antonino Sciano, professionista proveniente da Credem con una pluriennale esperienza nel mondo della promozione finanziaria. A lui si aggiungono, questa volta nell’area di Napoli, Domenico Salese e Maria Rosaria Salese, provenienti da Fideuram. Si rafforza anche la Sicilia con Maria Bulla (da Banca Nuova) a Catania, Ivana Penzallorto (ex San Paolo Invest) a Palermo e Francesca Nunziata Aquila (ex Banca Nuova) a Gela.

Nove new entry nelle reti Fideuram e Sanpaolo Invest nel mese di novembre. Sei sono entrati nella squadra Fideuram: Sturpino Roberto (in Piemonte), Morando Matteo (in Liguria), Reinero Laura Antonella (sempre in Liguria), Tomasoni Claudio (in Lombardia), Guffanti Luca (in Veneto) e Castellano Andrea (in Toscana).
Sono invece tre i professionisti reclutati dalla rete Sanpaolo Invest: Petrucci Francesca Maria (per la regione Lazio), Della Volpe Fabio (per la Campania) e Virgadavola Marco (per la Lombardia).

Tris di nuovi ingressi nelle rete dei consulenti finanziari di Finecobank.  In Emilia Romagna, Lorenzo Zanarini, ex Allianz Bank, in Lombardia Lorenzo Nicolis, proveniente da Intesa San Paolo, ed infine in Piemonte Piergiorgio Pelassa, ex-SanPaolo Invest. La rete dei consulenti Fineco conta oltre 2.600 professionisti, sono invece circa 370 i Fineco Center in tutta Italia. Nei dieci mesi Fineco del 2017 ha registrato una raccolta netta totale di 4,69 miliardi di euro.

Finanza & Futuro, la rete dei consulenti finanziari del Gruppo Deutsche Bank, continua a crescere e rafforza anche il team della Private Advisory Unit, la divisione specializzata nella gestione del cliente dal profilo private guidata da Federico Gerardini. Sono quattro i nuovi ingressi: Renato Conca in arrivo da Azimut per la provincia di Sassuolo, Silvano Salvestrini e Luca Cardini, entrambi provenienti da Credem per l’area di Firenze e Cesare Giunta, giovane professionista della rete Finanza & Futuro che si è particolarmente distinto in ambito private nell’area di Caserta. Tutte le risorse riportano al network manager Carmelo Sarcià.

Novembre 2017

Banca Generali continua a pescare da Banca Aletti. Gli ultimi ad entrare sono Giovanni Tonolli e Barbara Carli. Tonolli  ricopriva da 14 anni il ruolo di area manager del Veneto di Banca Aletti mentre la Carli quello di senior private banker.

Dieci nuovi ingressi in casa Fideuram ISPB. Entrano in Fideuram: Stefano Falcone in Lombardia, Paolo Losio in Veneto, Mauro Malaspina in Piemonte, Stefania Selvatici, Claudio Romagnoli, Lidia Bertacchini in Emilia Romagna. E poi Stefano Bacchi in Toscana e Alessandro Sberno nel Lazio. Mentre in Sanpaolo Invest sono approdati l’ex Unicredit Elena Izzo in Lombardia e Fabio Sordi nel Lazio.

AlpenBank si rafforza grazie all'arrivo di Rita Ghigo, ex area delegate di Azimut Capital Management e che per la stessa società era stata a capo a partire dal 2013 della neo-costituita divisione Kalybra dedicata alla clientela affluent, upper affluent e private. La Ghigo, che ha iniziato la propria carriera in San Paolo Invest dove è cresciuta negli anni fino a gestire direttamente fette del territorio nazionale molto ampie, opererà all’interno di AlpenBank AG Italia con il ruolo di Business commercial strategist.

Finecobank rafforza la propria divisione di wealth management grazie all'arrivo di due manager provenienti da Banca Cesare Ponti (gruppo Carige). Si tratta di Mauro Ferrero e Sarah Strufaldi, entrambi attivi sulla piazza di Genova.

Ottobre 2017

Banca Generali pesca due private banker da Banca Aletti. Si tratta di Enrica Lucchi che in Aletti era la responsabile della filiale di Vicenza e Alessandro Costa, private banker anche lui attivo sulla piazza vicentina.

Paolo D’Alfonso è il nuovo direttore commerciale di Banca Consulia. Il consiglio di amministrazione ha dato mandato a D’Alfonso di continuare il lavoro di crescita intrapreso dalla banca, in linea con quanto previsto dal piano industriale, puntando sulla consulenza finanziaria e perseguendo i valori di autonomia e innovazione.

Settembre 2017

Banca Generali pesca due top manager da Banca Aletti. Si tratta di Franco Dentella e Generoso Perrotta. A Dentella  sarà affidata la direzione di wealth management, in Banca Aletti dove ricopriva il ruolo di vice direttore generale e responsabile private banking.  Perrotta invece è il nuovo Responsabile della Clientela Istituzionale di Banca Generali, in Aletti era il capo delle gestioni patrimoniali.

Azimut Wealth Management rafforza la sua presenza a Genova con l’inserimento di Paolo Francesco Lanzoni. Lanzoni ha ricoperto ruoli apicali di crescente responsabilità in diversi istituti finanziari e industriali italiani ed internazionali, tra i quali Caboto, Banca Popolare di Novara e Deutsche Bank, dove è stato amministratore delegato di Deutsche Morgan Grenfell e membro del cda di DB Vita e DB Fondi. Rilevante l’esperienza maturata da Lanzoni nel settore del private banking quando, dal 1998 al 2003, è stato amministratore delegato di Credit Suisse Italy.

CheBanca! rafforza la sua rete di consulenti finanziari con due ingressi di peso in Campania. Si tratta di Giovanni Gargiulo, proveniente da Credem, dove ricopriva il ruolo di regional manager per Napoli e provincia coordinando 40 uomini, per un portafoglio complessivo di circa 300 milioni di euro, e di Gianfranco Stajano, private banker accreditato di un portafoglio di circa 10 milioni di euro, proveniente da Banca Mediolanum.

Non si arresta la campagna reclutamenti delle reti di Fideuram e Sanpaolo Invest. In particolare a luglio, nella rete Fideuram, hanno fatto il loro ingresso Massimo Magis (Piemonte), Valeria Andreoni (Lombardia), Pierfrancesco Casolari Terrachini (Emilia Romagna), Roberto Reami (Veneto) e Luigi Allocca (Lazio). Ad agosto, invece, hanno scelto Fideuram Marcello Selleri (Emilia Romagna), Luca Desideri (Toscana) e Paolo Scala (Piemonte).Hanno invece scelto Sanpaolo Invest Michele Pandolfi (Liguria) ed Elisabetta Tomei (Lazio).

Luglio 2017

È Marino Baratti il nuovo responsabile della Lombardia della rete di cf del Credem. Marino Baratti ha ricoperto importanti ruoli manageriali in Credem e nelle società controllate del gruppo ed opera nella consulenza finanziaria dal 2013 come capo mercato per la Toscana, Lazio, Umbria e Abruzzo. Nel dettaglio Baratti coordinerà in Lombardia circa 60 professionisti che operano in nove province. Per supportare il progetto di sviluppo nell’area, inoltre, è stato recentemente inserito Claudio Frigo, proveniente da UBI Banca e che opererà a Milano e in tutta la Lombardia.

Moris Franzoni è il nuovo Responsabile della rete di consulenti di Credem, recentemente giunta al traguardo di 6 miliardi di euro di masse totali, 580 professionisti e oltre 10 milioni di portafoglio medio. Franzoni, 50 anni, nel gruppo Credem dal 1992, ha ricoperto per oltre 7 anni il ruolo di Responsabile della rete di sviluppo oltre a differenti ruoli di coordinamento commerciale in ambito retail e corporate. Nel nuovo incarico riporta al Coordinatore delle reti di private Banking e Consulenza Finanziaria Matteo Benetti.

Non si arresta la crescita della rete di consulenti finanziari di Banca Euromobiliare. Nel dettaglio, negli ultimi mesi sono entrati 8 nuovi cf:
 - Aleio Maria Bianzino, da Banca Intermobiliare
 - Davide Dalla Valle, da Banca Intermobiliare
 - Maurizio Nicoli, da banca Intermobiliare
 - Beatrice Cociani, da Deutsche Bank
 - Maria Chiarulli, da Cassa di Risparmio di Orvieto
 - Dario Garetto, ex Fideuram
 - Enrico Edoardo Gavassino, da Gruppo Gavassino
 - Pietro Lo Re, dal Banco di Sicilia.

Sette nuovi arrivi rafforzano le reti di Fideuram e Sanpaolo Invest. Nella rete Fideuram entrano: Garolla Mauro in Friuli; Giunta Elisabetta in Emilia Romagna; Coeli Filippo in Veneto; e Barontini Sauro in Toscana.Per quanto riguarda Sanpaolo Invest, le nuove reclute sono Pederzani Dario in Lombardia; Reali Massimo nel Lazio; e Guerra Marco in Emilia Romagna. Da inizio anno le due reti hanno inserito 180 nuovi private banker, per un totale a fine giugno di 5.042 professionisti.

AlpenBank AG, succursale italiana con sede a Bolzano della casa madre di Innsbruck, inaugurerà un nuovo ufficio di consulenti finanziari a Milano in via Luigi Vitali. Cristiano Bella, proveniente da Unica Sim e con un esperienza decennale nel Wealth Management, nel Corporate Finance e nei mercati finanziari, sarà a capo della struttura, che supporterà i consulenti finanziari della banca. Primo ingresso nella struttura Federico Cenzin, proveniente da Unica Sim, che inaugura un programma importante di reclutamento di professionisti del risparmio. Dal 2 luglio sono entrati a far parte della rete guidata dal direttore commerciale Roberto Zanin anche i consulenti operanti nel trevigiano Mattia Annovi ed Ivana Bianchin, provenienti da Hypo Tirol Bank. Recente anche l’ingresso nell`ufficio di Varese di Roberto Dal Magro, che va a rafforzare la squadra guidata da Antonio Beretta. Sono entrati nella rete commerciale: Marco Piantoni di Riva del Garda proveniente da Banca Patrimoni; Dino Lombardi a Torino, uscente da Copernico Sim e Fabrizio Ravan, operativo ad Alessandria che lascia Finanza e Futuro. La Banca ha uffici di consulenti a Milano, Roma, Bergamo, Brescia, Varese, Modena, Egna con il consulente e partner storico Ulrich Foppa, Torino e Fano; entro la fine dell`anno verrà inaugurato anche il nuovo ufficio di consulenti a Treviso. La sola succursale di Bolzano gestisce masse per oltre un miliardo di euro e conta tra consulenti e dipendenti interni, una rete di 52 persone.
AlpenBank AG è una banca private con sede ad Innsbruck partecipata in modo totalitario dalla Cassa Centrale Raiffeisen di Bolzano (rating A3) e dalla Cassa Centrale del Tirolo (rating Baa1) AlpenBank Ag può vantare un core Tier1 del 17,22.
 

Giugno 2017

Sei nuovi ingressi nelle fila di Finecobank. Nel Lazio Giovanni Speziale, ex Banco di Sardegna , mentre Gianfranco Dotti, proveniente da Allianzbank FA, in Sardegna. In Puglia, Bruno Morobianco, proveniente da Banca Mediolanum. Due nuovi ingressi anche in Campania: Salvatore Rabbito e Sergio De Caterina. Entrambi provenienti da Allianzbank FA. Infine si amplia la struttura della Sicilia con l’arrivo di Marco Lisi, ex Fideuram.

Maggio 2017

Settebello per Fideuram-Intesa Sanpaolo Private Banking nel mese di aprile. Nel dettaglio entrano nel team Fideuram Emilio Faratro (ex-UBI, operativo in Lombardia), Gonnella Maria Nevicella (ex-Banca Mediolanum attiva in Emilia Romagna), Mariano Larosa (ex-Allianz Bank attiva in Piemonte), Moira Sferruggia (ex-BCC Pordenonese attivo in Friuli Venezia Giulia) e Giorgio Vandelli (ex-BNL attivo in Lombardia). SanPaolo Invest, invece, strappa in Lombardia una coppia di private banker ex-Unicredit: Rodrigue Serafini e Celeste Gobbi.

Sono 14 i professionisti che si sono uniti alla rete di Banca Mediolanum nel mese di maggio, otto hanno esperienza maturata in altre banche. Salgono così a 57 i banker che compongono complessivamente il team.
Le otto new entry:
- Giuseppe Cervelli lascia l’incarico di Titolare di filiale di Banca Monte dei Paschi di Siena per entrare a far parte, a Pisa, nella squadra di Claudio Gilioli, Regional Manager della Toscana e dell’Umbria.
- Gabriella Corazza si inserisce nel team di Luca Testolina, Regional Manager dell’Emilia, attiva nella provincia di Modena, vice Titolare di filiale in Cassa di Risparmio di Cesena dal 2003.
- Paolo D’Ambra lascia il ruolo di Responsabile di filiale, che ricopriva dal 2015 in GBM Banca, per operare, a Bari, nel gruppo capitanato da Vincenzo De Angelis, Regional Manager della Puglia.
- Si uniscono alla squadra guidata da Costante Turchi, Regional Manager del Lazio, Campania, Basilicata (Potenza) e Sardegna, Cecilia De Angelis, attiva su Roma, e Massimiliano Rossi, attivo su Frascati. Cecilia De Angelis è stata in San Paolo Invest dal 2015. Massimiliano Rossi, in Banca Nazionale del Lavoro dal 1999, lascia invece l’incarico di Gestore relazionale che ricopriva in BNL dal 2012.
- Entrata in Biverbanca nel 2007, Lorena De Bortoli lascia il ruolo di Direttore di filiale che ricopriva dal 2017, per entrare, a Ivrea, nel team in capo a Curio Moretti, regional manager del Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria.
- Attivo su Palermo, Alessandro Orciani lascia il ruolo di Gestore personal, che ricopriva in Intesa Sanpaolo dal 2006, per entrare a far parte della squadra guidata da Valter Schneck, Regional Manager della Sicilia.
- In UniCredit dal 2007, Luca Sartori lascia il ruolo di consulente first, per operare, a Vicenza, nel team guidato da Paolo Scapin, Regional Manager del Triveneto Ovest.

Aprile 2017

Bnl-Bnp Paribas Life Banker si rafforza con 10 nuovi ingressi. Tre gli arrivi da Banca Intermobiliare: si tratta di Lorenzo Zordan (team manager), Alberto Merlo e Angelo Allamprese, tutti attivi a Padova. Sempre dal Veneto proviene Paolo Chiampesan, già consulente finanziario per Veneto Banca a Bassano del Grappa. Arriva da Banca Generali Igino Starace, operativo ad Aversa (CE). A Taranto, invece, Tommaso Petrosino, ex Banca Euromobiliare. A Roma opera Riccardo Muzzioli,ex-San Paolo Invest, mentre Alessandra Nolano, già in forze ad Azimut, è a Milano. Da Fineco, invece, provengono i nuovi Life Banker Tiziano Bergamaschi di Ravenna e Samira Capaccioli di Arezzo.

Banca Generali continua a rafforzarsi grazie all'ingresso di 4 nuovi professionisti strappati alla concorrenza. Si tratta di: Ugo Panier Bagat, ex-Allianz Bank a Verbania, e Alessandro Perin, private banker ex Veneto Banca Private a Castelfranco Veneto; Mario Scarlatella a Milano, Giuseppe Chiriacò, in arrivo da Arianna Sim.

Paola Mungo ha rassegnato le dimissioni dalla carica di co-amministratore delegato di Azimut Holding, al termine di un ciclo di 16 anni all’interno del gruppo. Lo fa sapere una nota della società, secondo cui le dimissioni avranno efficacia dal giorno dell’assemblea di approvazione del bilancio al 31.12.2016, prevista per il prossimo 27 aprile 2017.

Banca Widiba, si arricchisce di 2 nuovi ingressi. Antonio Piazza, proveniente da Banca Generali, che oltre 40 anni di esperienza nel settore finanziario. Nato a Roma, classe 1947, ha lavorato presso importanti realtà come Bnl e Credit Suisse  ricoprendo incarichi di responsabilità. L’altro ingresso è quello di Massimiliano Pannillo, romano, 43 anni, ha maturato 15 anni di esperienza nel settore bancario alla Banca Popolare di Sondrio, in Banca Etruria e presso la Banca Sviluppo Tuscia, per poi approdare nel 2016 in Allianz Bank.

Cinque nuovi arrivi nel gruppo Fideuram Ispb. Gli ingressi fanno riferimento allo scorso mese di marzo e portano il totale complessivo a 99 professionisti nei primi tre mesi dell’anno nelle due reti di cf abilitati all’offerta fuori sede in forza al gruppo. Il numero complessivo dei consulenti finanziari delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest al 28 febbraio 2017 risultava pari a 5.014. Ecco i nomi degli ultimi arrivati in Fideuram: si tratta di Mauro Bertoglio ex Banca Mps in Lombardia e di Andrea Peluso già Unicredit in Emilia Romagna. Mentre Sanpaolo Invest registra l’arrivo Pierluigi Trifance proveniente da CheBanca! in Lombardia, di Francesco Squillace della Banca Popolare dell’Etruria in Lombardia e infine Gilda Mautone ex Unicredit in Campania.


Marzo 2017

Il Consiglio di Amministrazione di Finanza & Futuro, società del gruppo Deutsche Bank specializzata nell’offerta ai clienti di prodotti finanziari di case di gestione terze, ha nominato Dario Di Muro nuovo amministratore delegato. Contestualmente Flavio Valeri, a capo di Deutsche Bank in Italia, è stato confermato presidente. Di Muro subentra ad Armando Escalona, nuovo vice presidente della società.
Di Muro, classe 1966, ha fatto il suo ingresso in Deutsche Bank nel 2001.

Sono 11 i nuovi ingressi di marzo di Bnl Bnp Paribas Life Banker, guidata da Ferdinando Rebecchi, che si aggiungono ai 10 consulenti finanziari entrati a inizio 2017; la rete raggiunge così un totale di 303 professionisti. Gli asset hanno superato i 3,8 miliardi di euro (3 gestiti direttamente dai 202 banker reclutati dall’esterno) con oltre 31mila i clienti. A marzo si registrano nuovi ingressi in Campania: Davide Annibale, proveniente da Fineco, sarà attivo su Napoli, Giorgio Nazzaro, già consulente finanziario di Sudtirol e Credem, opererà a Sorrento. Tommaso Cosanti, ex dirigente di Banca Apulia e Credem, sarà operativo a Taranto e provincia, Maurizio Fogli, ex consulente presso Kmfk di Londra, sarà life banker a Lucca. Passando al Nord, porteranno la loro esperienza in Bnl Gianmauro Mascolo su Torino (da San Paolo Invest), mentre in Lombardia i nuovi life banker saranno Fabio Mainetti, a Monza, e Stefano Puledda su Lecco, entrambi provenienti da IWBank. Sempre nel Lecchese opererà Pier Luigi Giuntini, ex private banker di Allianz Bank. Su Vicenza, infine, è arrivato Andrea Cocco, proveniente da Veneto Banca. Continua, inoltre, l’attenzione della Rete anche alle nuove leve: Ginevra Zucconi Galli Fonseca, a Roma e Bruna Romano, su Aversa, entrano tra i banker junior.

Nuovo quintetto in arrivo a FinecoBank: Andrea Tullio Capuzzo proveniente da Banca Fideuram; Stefano Giuseppe Raglio, ex Finanza&Futuro, Gianluca Ottaviano, in arrivo dalla Banca Popolare di Vicenza; Andrea Socci, professionista proveniente dal settore finanziario; Diego Pierotti, ex BNL Finance.

Non si arresta la campagna reclutamenti di Fideuram e Sanpaolo Invest.
In Fideuram hanno fatto il loro ingresso: Giovanna Drigani, che proviene da Hypo Alpe Adria Bank operativa in Friuli V.G.; Mauro Barone, ex consulente di Unicredit,in Piemonte. Mentre in Lombardia fa il suo ingresso Maurizio Genovesi che proviene da Banco Desio.
Per quanto riguarda Sanpaolo Invest, si tratta di Filomena Puppo, ex Banca Carige, in Liguria; Anna Maria Conti, da Banca Mediolanum, in Sicilia e Ida Nobili, ex Fineco Bank, nel Lazio.
Da inizio anno le due reti hanno reclutato 66 professionisti mentre il numero complessivo dei private banker all’interno dei due network al 28 febbraio risultava pari a 5.003.

Marco Malcontenti, co-amministratore delegato e Cfo di Azimut Holding ha rassegnato le proprie dimissioni dopo 15 anni all'interno del gruppo. Le dimissioni, informa una nota diffusa da Azimut, avranno efficacia dal giorno antecedente l'assemblea di approvazione del bilancio al 31/12/2016 di Azimut Capital Management Sgr prevista per il prossimo 13 aprile. La società comunica infine di aver già individuato un successore che assumerà l'incarico di chief financial officer. Malcontenti detiene 128.839 azioni Azimut Holding.

Febbraio 2017

Sono 20 i nuovi consulenti finanziari entrati in Fideuram e Sanpaolo Invest nel mese di gennaio. Ecco alcuni nomi: In Fideuram: Renzo Osler, proveniente dalla Cassa Rurale degli Altipiani, in Trentino Alto Adige; Raffaele Salvadori, ex Hypo Alpe Adria Bank, in Veneto; Paola Cassanmagnago, già di Cariparma, in Lombardia; Pietro Ripa, un passato in Banca Carige, in Liguria; Michele Forti, che ha lasciato Banca Esperia, nel Lazio. Mentre in Sanpaolo Invest hanno fatto il loro ingresso: Fiorella Aldighieri, già in Cassa Padana Bcc, in Veneto; Bruno Fortunato, proveniente da Banca Euromobiliare, in Lombardia; e infine Giovanni Bormida, ex Ubi Banca, in Liguria.

Gennaio 2017

Sono nove gli ingressi in Bnl – Bnp Paribas Life Banker nel primo mese dell’anno; la rete raggiunge così un totale di 291 professionisti, avviandosi verso quota 300. Per il 2017 il network guidato da Ferdinando Rebecchi punta ad arrivare a circa 400 Life Banker e a più di 4,5 miliardi di asset. Il 2016 si è chiuso con all’attivo 282 Life Banker, dei quali 187 provenienti da precedenti esperienze in banche o reti. Gli asset hanno superato i 3,5 miliardi di euro (2,7 gestiti direttamente dai banker reclutati dall’esterno); oltre 28mila i clienti. Per gli arrivi di gennaio, si registra innanzitutto il reclutamento in Sicilia di Antonio Vitaliti, ex private banker Banca Aletti, professionista di consolidata esperienza e molto noto principalmente sulla piazza di Catania, dove opererà. Nuovi importanti ingressi anche in Campania: Francesco Miele, proveniente da UBS, sarà attivo a Napoli e Avellino. I due capoluoghi vedranno operare rispettivamente anche Massimiliano Mazzuccolo, già IW Bank, e Salvatore Genovese, ex Banca Generali. Antonio Tallarico invece assumerà l’incarico di team manager a Latina e provincia. Passando al Nord, porteranno la loro esperienza in BNL Gabriele Zeloni (BCC di Masiano), Life Banker a Pistoia, e Roberto Santagiuliana a Vicenza, in arrivo da Veneto Banca. Continua, inoltre, l’attenzione della rete alle nuove leve: Simone Zaccheo a Stresa e Claudio Antonio Nibby a Roma entrano tra i Life Banker Junior.

Dicembre 2016

Allianz Bank Financial Advisors potenzia la propria rete con sette nuovi ingressi: Laura Migliorini, Catia Vannucci e Daniele Mugnai che entrano in Toscana e Marco Piccinini in Emilia.  Luca Amadio e Gianpaolo Lazzarini entrano, inoltre, in Veneto, ed Edoardo Nicolino entra a Torino.

Non si arresta  il progetto di rafforzamento della rete dei personal financial advisor Finecobank. Tra in nuovi ingressi,  si segnala in Lombardia Samuele Pace, proveniente dalla Banca Popolare di Sondrio, nel Lazio arriva invece da Banca Fideuram  Marco Mascanzoni. Infine, la squadra piemontese si amplia con l’ingresso di Michele D’Avenia, ex Finanza&Futuro.

Prosegue la campagna di reclutamento di Finanza & Futuro Banca, la rete dei consulenti finanziari di Deutsche Bank Gli ultimi entrati sono: Cristiano Allerino a Cuneo, Franco Ignazio D'Angelo (da Credito Emiliano) a Genova. Nel network Centro-Sud Antonio D’Amico (da Carim) a Rimini, Antonio Martellotta (da Mps) a Bari, Paolo Ansaloni (dal Banco Popolare) a Bologna, Luca Paganini e Piero Benigni (entrambi da Banca Mediolanum) a Livorno, Luca Rolandi (da BNL BNP Paribas) a Firenze.

Novembre 2016

Azimut Wealth Management strappa Luca Bocchi a Banca Esperia. Bocchi proviene da Banca Esperia dove era arrivato nel 2010 nell’area UHNWI e dove nel tempo era arrivato a gestire patrimoni importanti oltre a svolgere diverse incarichi manageriali inerenti il business development e le aree del lending, corporate finance e wealth advisory. In precedenza ha lavorato in Fortis Bank e Banca Valori (Gruppo Hopa).

Azimut Capital Management Sgr continua a crescere in Trentino Alto Adige grazie all'arrivo di cinque private banker, provenienti tutti dalla Cassa Rurale di Rovereto. Si tratta di: Valentino Travaglia responsabile finanza con la qualifica di dirigente in Cassa Rurale di Rovereto; Rodolfo Cristofoletti che ha iniziato a lavorare in Cassa Rurale di Rovereto nel 2006 e dal 2008 era funzionario responsabile del centro Private;  Dhebora Facchini, Mattia Marzadro, Francesco Sterpetti.

Poker d'ingressi per Allianz Bank FA a Milano, tutti  provenienti da Finanza & Futuro: Claudio Bagagli, con il ruolo di Business Manager; Roberto Burbi e Angelo Menozzi, Financial Advisor; e Roberto Murolo, Partner.

Fideuram ISPB prosegue nel progetto di rafforzamento delle reti Reti Fideuram e Sanpaolo Invest con otto nuovi ingressi. Alberto Valentino Sormani, ex Bcc Carate Brianza in Lombardia; Stefano Bazzo, già Ubi Banca in Piemonte, Eugenio Trombini da Unicredit in Emilia Romagna. E poi Simone Mugelli ex Mps, Enrico Piacentini ex  Finecobank e Giovanna Barsanti, dal Banco Popolare in Toscana. E ancora Martina Fullone, proveniente dalla Banca Popolare Puglia e Basilicata, svilupperà l’attività in Puglia. Infine nel Veneto, in Sanpaolo Invest entra Massimo Sandonà ex di Unicredit.


Ottobre 2016

AZ Investimenti, divisione Azimut Capital Management SGR, rafforza la propria presenza in Alto Adige. Sono cinque i consulenti finanziari che si sono uniti alla rete coordinata dall’area delegate e general manager Riccardo Maffiuletti.
Si tratta di un quintetto di professionisti che hanno deciso di lasciare la divisione private banking di AlpenBank: Heinold Pider, direttore della divisione, il vice direttore Hans-Christoph von Hohenbühel, e i dirigenti Silvano Momentè, Armin Seppi e Mauro Orsaniti.

Banca Generali Private si rafforza a Roma con l’ingresso di Roberto Zecca, ex capo area di Banca Intermobiliare sul territorio.

Banca Patrimoni Sella & C. rafforza la propria presenza in Veneto con due nuovi professionisti operativi nella provincia di Verona. Enrico De Angelis e Massimiliano Girardi, entrambi quarantenni e provenienti da Veneto Banca, sono entrati a far parte della squadra coordinata dal chief manager Ferdinando Buonaccorsi ed opereranno su Verona e provincia.

Finanza & Futuro, la rete dei consulenti finanziari del gruppo Deutsche Bank,  continua il suo impegno nel reclutamento di professionisti. Ecco tutti gli ingressi del terzo trimestre dell’anno. Stefano Cirilli da Ibipi e Osvaldo Poli ex Fineco a Torino, Giovan Martino Feriti proveniente da IwBank a Brescia e Marco Mazza già Sudtirol Bank a Cremona. Nel Centro Sud:  Danilo Da Scorno da Bcc Romagna Est a Rimini; Sandro Montanini ex Banca Prov. Macerata a Fermo. Anche Roberto Luigi Tortù e Piero Fanini provengono dalla Banca Prov. Macerata e opereranno proprio a Macerata. E poi Katia Freddi lascia Banca Mediolanum per sviluppare l’attività a Viterbo, Roberto Sanna da Zurich ad Alghero, Nicola Ricciardulli ex Banca Intermobiliare a Roma, Luigi D’Arienzo proveniente da IwBank a Napoli, Luigi Lombardi già Bnl Bnp Paribas opererà a Benevento; Salvatore Gemelli da San Paolo Invest a Palermo e Isabella Secondo ex Banca Mediolanum a Ragusa.

Finecobank prosegue nel progetto di rafforzamento della rete con due nuovi ingressi. In Piemonte fa il suo ingresso Davide Adriano Frassà, dopo un’esperienza in Banca Intermobiliare; in Sicilia entra invece Antonio Grasso, proveniente da BCC Dei Castelli e degli Iblei.

La rete di Widiba si arricchisce di un nuovo importante ingresso: Fausto Augusto Bortolus (VA), in arrivo dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate.


Settembre 2016

Poker d'ingressi per Banca Generali in Toscana tutti provenienti da Allianz Bank FA. Si tratta di  Graziano Campinoti, Riccardo Merlini, Giovanni Zambuto e Anna Pieroni. 

Due nuovi arrivi in Banca Generali a Torino: Anna Benedetto e Paolo Viletto, professionisti d'esperienza in uscita da Banca Intermobiliare.

Bnl-Bnp Paribas Life Banker si rafforza in tutta Italia. Sono 4 i banker provenienti da Veneto Banca: Massimo Cavalleretti a Ferrara; Victor Luvison a Portogruaro (Venezia); Marcello Tassinari a Ferrara; Silvano Tormen a Belluno. Arrivano da FinecoBank Daniela Galante e Maria Savia Romano che opereranno rispettivamente a Roma e a Lecce.  Antonio Mirabile, già in Fideuram, lavorerà invece nella sede di Messina. A Roma infine fa il suo ingresso  Matteo Gresta.

Azimut Wealth Management continua a crescere in Toscana con l'ingresso di Alessandro Cevenini che lascia Banca Esperia dopo 6 anni di attività. In precedenza, dopo un anno in Ernst & Young, Cevenini ha svolto la funzione di Relationship Manager nella divisione Private Wealth Management di Deutsche Bank.  In Azimut WM, Cevenini assume il ruolo di Director e avrà il compito di supportare la crescita della Divisione nell'area Toscana oltre ad entrare a far parte del team creato per supportare l’attività di tutti i professionisti di Azimut su tematiche di Investment banking attualmente guidato da Iacopo Corradi, Gianluca De Cicco e Giancarlo Maestrini.

Agosto 2016

Fideuram ISPB continua il reclutamento nel periodo nel periodo estivo.  A luglio sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo nella rete Fideuram tra cui: Andrea Bocchi già Banca Mediolanum e Luca Franceschi (Liguria), Paolo Odetto da Allianz Bank, Carlo Gandino ex Bcc di Cherasco e Roberto Paolino Torrielli proveniente da Barclays Bank (Piemonte), Michele D’Alfonso, già Banca popolare di Vicenza (Lombardia) e Alessio Barsanti, da Unicredit (Toscana). Sempre a luglio Spi annuncia due arrivi, quelli di Maria Teresa Funari dalla Banca popolre di Vicenza e Alessandro Vecchi da Veneto Banca (Lazio). Ecco chi sono invece i neo entrati di agosto, tutti in Fideuram: Carmelo Cinconze ex Banca Alpi Marittime (Piemonte), Andrea Solari, già Cariparma (Liguria), Claudio Mecozzi, da Banca Mediolanum (Emilia Romagna), Ivano Trincanato proveniente dal Banco Popolare (Veneto), e Ines Mosca da Mps (Toscana).

Banca Generali continua a rafforzare la rete di consulenti con cinque nuovi ingressi: Alberto Comandini, proveniente dal Banco Popolare a Lugo in provincia di Ravenna;  Francesco Lo Bue, consulente conosciuto sulla piazza di Palermo in uscita da Banca Nuova. A Milano invece fa il suo ingresso  Emanuele Calvetti, che ha lasciato CheBanca! Infine nel Nord Ovest entra Piermario Gaito, ex Bnl Private Banking. A Roma , invece, fa il suo ingresso Paolo Balice, proveniente da Azimut, che entrerà a far parte del team coordinato dal sales manager Italy di Banca Generali Private Banking, Bruno Manera.

La rete di Widiba, guidata da Massimo Giacomelli, si arricchisce di un due ingressi che vanno a rafforzare la squadra di Giovanni Mazzeo, area manager della società per l'Emilia Romagna. Il primo professionista a entrare nella squadra è Paolo Navacchia, ravennate, che ha alle spalle una lunga esperienza come consulente finanziario. Dopo 31 anni di servizio, Navacchia ha deciso di lasciare Unicredit Banca di Ravenna. L'altro ingresso  è Stefano Benedettini, originario di Riccione, 50 anni, iscritto all'Albo dei consulenti finanziari (ex-promotori) da ben un ventennio. Benedettini ha lavorato in passato per Banca Generali.

Atri 16 professionisti entrano in Bnl-Bnp Paribas Life Banker per un totale di 255 consulenti ormai attivi nella Rete. Arrivano da Veneto Banca Mauro Atti, Cristina Bisi, Paolo Castaldi (che opereranno a Ferrara) e Nicola Zigno che invece avrà la propria sede a Cavarzere (VE). Nutrito il gruppo di nuovi arrivi su Lecce, tutti da Banca Fineco: Alessandro Carluccio, Gabriele D’Aprile, Roberto Giuseppe Marra, Antonio Claudio Politi, Massimo Michele Provenzano, Alessandro Rizzo e Francesco Antonio Cataldi.  Francesco Canale, ex Barclays, sarà a Legnano; ad Arona (No) entra invece Assunta D’Addario, ex Banca Mediolanum. Proviene invece da un’attività imprenditoriale Giampaolo Quaresimin a Castelfranco Veneto (TV). Opererà a Milano Sergio Riboldi (ex Allianz Bank FA). Infine, Nicola Balsanti entrerà a far parte della struttura “junior” dei Life Banker e sarà attivo a Fucecchio, Pisa.

Allianz Bank Financial Advisors potenzia la propria struttura con tre nuovi ingressi provenienti da Banca Generali: Sergio Gentile, Alfredo Ilariuzzi e Roberta Schiaretti.

Luglio 2016

AZ Investimenti, area del gruppo Azimut Consulenza Sim guidata dall’area delegate Riccardo Maffiuletti, prosegue la sua marcia di crescita con l’inserimento di cinque professionisti di rilievo. A Vicenza entra Alessandro Casarsa dal Credito Valtellinese. A Brescia fanno il loro ingresso Giuseppe Zogno e Enrico Vignoni provenienti da Banca MPS, insieme a Nicola Migliorati da Deutsche Bank. A Milano arriva Sergio Rodda da Fideuram ISPB.

In Banca Generali entrano i pesi massimi. Si tratta di Marco Celè, responsabile dei servizi per la clientela executive di Cariparma Credit Agricole Italia.  Qualche mese prima aveva fatto il suo ingresso Sonia Dehò, in precedenza alla guida del family office della famiglia Branca. La Dehò è stata nominata consigliere delegato della Generfid, fiduciaria nata nel 2010 che oggi ha oltre 1,1 miliardi di masse in gestione.

La Dehò viene da un decennio nella culla del venture capital italiano, prima come analista e poi come gestore di portafogli; gestendo poi per numerosi anni, in veste di responsabile, l'importante family office della famiglia Branca

Finanza & Futuro (Gruppo Detshce Bank) si rafforza in tutta Italia. A Milano entrano Alberto Zanivan e Luca Saggini entrambi da Azimut e Marco Fabbro da Cfo Sim; a Brescia fanno il loro ingresso Paolo Moras da Hypo Bank e a Padova Leonilde Bucciero da Azimut.  A Roma infine fa il suo ingresso Angela Granata da Dexia.

Millennium SIM, controllata dal gruppo Invest Banca, ha inserito di recente nella propria struttura quattro professionisti rafforzando la sua presenza territoriale. I nuovi entrati sono: Sergio Mari, proveniente da Copernico SIM, a Genova; Andrea Renault, proveniente da IW Bank Private Investments, a Firenze; Gabriele Rossi, proveniente dalla consulenza indipendente; e Benedetto Bellaroto, proveniente da Finanza&Futuro, a Roma.

Fineco rafforza la rete arruolando tre nuovi professionisti della consulenza finanziaria. Nel Lazio entrano Laura Camiletti (ex Mediolanum) e Federico Tardani (ex Bnl). In Calabria invece entra Giuseppe La Torre, proveniente da Banca Mediolanum. Dall’inizio del 2016 ad aprile sono stati inseriti nella struttura Fineco 35 nuovi professionisti e sono previsti circa 100-140 nuovi ingressi totali durante l’anno.

Il primo semestre 2016 di Banca Mediolanum si chiude con 87 nuovi ingressi. Tra gli ultimi arrivi ricordiamo: Luisa Calistri (ex-Cassa di Risparmio di Orvieto operativa in Umbria); Nadia Repetto (ex-Banca Popolare di Milano attiva in Piemonte); Cristian Lotto, Michele Ballarini, Luciano Turatti (tutte ex-Veneto Banca operativi in Veneto); e Nicola Gottardo (ex-MPS attivo in Veneto).

In Azimut Wealth Management fa il suo ingresso Lucia Zigante accreditata di un portafoglio di circa 100 milioni di euro. Professionista apprezzata e riconosciuta nella città di Padova, dove continuerà ad operare come director di Azimut WM, Zigante proviene da Credit Suisse Italy dove ha lavorato circa 5 anni. In precedenza ha lavorato in UBS per 8 anni e prima ancora presso la divisione private della Cassa Risparmio di Padova e Rovigo (oggi el gruppo Intesa Sanpaolo).

Le reti Fideuram e Sanpaolo Invest hanno inserito 123 nuovi private banker nel periodo 1 gennaio 2016 – 30 giugno 2016.  Nella rete Fideuram sono entrati: Paolo Beltramino (ex-UBI operativo in Piemonte), Filippo Stella (ex-BCC di Caraglio attivo in Liguria), Marco Barizza (ex-BRE sempre in Piemonte), Lia Franceschetto (ex-Cassa Rurale di Brendola in Veneto), Lara Pintus (ex-Banco Emiliano in Emilia Romagna) e Federica Guerrieri (ex-Unicredit in Toscana).
In Sanpaolo Invest si segnalano tre nuovi ingressi: Stefano Innamorati (ex-Cassa di Risparmio di Chieti in Abruzzo), Roberta Porreca (ex-Unicredit nel Lazio) e Carmelo Ferrara (ex-Banca Popolare delle Province Calabre in Calabria).

Giugno 2016

IW Bank Private Investments, la banca nulticanale del gruppo UBI Banca guidata Andrea Pennacchiaotto si rafforza con 8 nuovi ingressi. In Veneto, Andrea Padovan (ex Banca Popolare di Vicenza),  in Lombardia Massimo Chiappalupi (ex Banca Generali), in Piemonte è entrato Francesco Macrì (ex Solidarietà & Finanza), mentre in Liguria è stato reclutato Fabio Bonino, ex private banker Banca Cesare Ponti. In Toscana si segnalano due ingressi: Alessandra Risi Innocenti (ex Allianz Bank FA) e Giuseppe Cassetti (ex Banca Ifigest). Nel Lazio la rete si è rafforzata con Luciano Sacco (ex Banca Euromobiliare), mentre in Puglia è entrato Giuseppe Gernone (ex Banca Popolare di Vicenza).

Bnl-Bnp Paribas Life Banker, ha annunciato l’arrivo di Roberto Maria Gambarini, il quale  riporterà a Ferdinando Rebecchi, responsabile del Network, nell’ambito dei progetti di crescita.  Il manager ha un’esperienza venticinquennale in ambito bancario, retail e private. Ha iniziato la carriera in Banca Commerciale Italiana, mentre successivamente si è trasferito al Credito Emiliano, ricoprendo negli anni ruoli di crescente responsabilità. Infine, nel 2010, era approdato a Banca Euromobiliare.

Finanza & Futuro Banca, prosegue il piano di reclutamento in tutta la penisola. Tra gli ultimi reclutamenti, Roberto Pellizzari (ex private banker Banca Popolare di Vicenza) in Veneto. In Piemonte, invece, entra Cristiano Caldera (ex UniCredit), mentre nel Lazio fanno il loro ingresso di Paolo di Bernardini e Romina Cortina, entrambi provenienti da Banca Mediolanum.

Poker d'ingressi per Fideuram:  Michele Pesce, ex Allianz Bank FA, e Antonella Branda, proveniente dalla Cr Bra, che entrano entrambi nella struttura piemontese; Marzio Merlini, già della BCC di Caravaggio, in Lombardia. Infine fa il suo ingresso in Emilia Romagna Raffaella Arbasi, proveniente da Banca Mps.

Finecobank rafforza la sua squadra di Padova con l’inserimento di
Enrico Concolato, in arrivo dal Banco Popolare.

Prosegue la campagna acquisti di Bnl-Bnp Paribas Life Banker con l'inserimento di 10 consulenti. Da Fideuram arriva il nuovo area manager per le province di Como e Varese Fabio Crespi. Mentre nel Nordest fanno il loro ingresso: Lorenzo Beriotto, Roberto Gugliemin, Alessio Laspina e Mauro Schileo (tutti e quattro ex Veneto Banca) opereranno, rispettivamente, a Padova, Bassano del Grappa, Montebelluna e Conegliano. A questi si aggiungono Andrea Barontini, ex Mediolanum, a Borgomanero; Giancarla Carelli a Milano; Giancarlo Massetti, sempre ex Veneto Banca, a Roma; Antonio Pollaro, da Fineco, a Messina e Davide Volpe, ex Banca Nuova, a Palermo.


Maggio 2016

Allianz Bank FA scippa due private banker a Banca Generali: Roberto Mulazzi e Massimo Astorri.

Banca Generali da il benvenuto a Marino Zorzi, già private banker della Banca Popolare di Vicenza.

Banca Mediolanum ha ingaggiato Simon Kofler nella divisione Mediolanum Private Banking in qualità di manager sviluppo rete commerciale e da subito come membro effettivo del Comitato per lo sviluppo commerciale di Bankhaus August Lenz, società con sede a Monaco di Baviera e controllata da Banca Mediolanum.
Laureato in Scienze Politiche a indirizzo internazionale e con un Master of Science in Investment Management, Kofler lascia l’incarico di responsabile divisione prodotti & private banking di Cassa di Risparmio di Bolzano - Sparkasse.

Colpo grosso di Azimut Wealth Management, che accoglie tra le sue fila Paolo Lenzi, professionista di grande esperienza proveniente da Rothschild Wealth Management, specializzato nella consulenza ai grandi patrimoni. Il manager assume il ruolo di director e opererà sulla piazza di Milano.

Due nuovi ingressi in Finecobank nella Lombardia: Fabio Farina e Luca Giovanni Morelli, provenienti da Banca Generali.

Allianz Bank Financial Advisors si rafforza con 8 ingressi. I nuovi entrati sono Helmut Paul Leitgeb, ex Finanza & Futuro, che entra a Bolzano, mentre Laura Salvador, già Cassa Risparmio Veneto, fa il suo ingresso a Treviso. Il private banker Edoardo Filz della Cassa Rurale di Folgaria è operativo su Verona, i consulenti Stefano Bonetti, già Veneto Banca, e Gianluca Fiorini svilupperanno l’attività a Crema e a Cremona. A Bergamo entra Giulia Vittoria Dehò, a Firenze Lucia Spampani (ex Banca Carige); mentre a Palermo fa il suo ingresso Anna Maria Garofalo proveniente da  Banca Widiba. Da inizio anno Allianz Bank Financial Advisors ha ingaggiato 40 nuovi consulenti finanziari, per un totale di oltre 2.000 professionisti facenti parte della rete.

Le reti Fideuram e Sanpaolo Invest  hanno inserito 89 nuovi private banker nel periodo 1 gennaio 2016 – 30 aprile 2016. In Fideuram entrano, rispettivamente in Piemonte e Lombardia, Giancarlo Chiesa (ex-Bcc di Cherasco) e Lorenzo Garza (ex-Banca Popolare di Vicenza). In Sanpaolo Invest, invece, fanno il loro ingresso Lucio Pettenello (ex-Banco Popolare e attivo in Liguria), Girolamo Galatioto (ex-Banca Nuova operativo in Sicilia) e Edmondo Lucantonio (ex-Credem attivo nel Lazio).

Bpm Personal Banking, recluta due pf da  Sanpaolo Invest Giuseppe Baiocchi e Luca Filippella, che vanno ad arricchire la squadra capitolina formata da 12 consulenti finanziari e coordinata dal regional manager Domenico D’Antonio.

Banca Generali Private Banking cresce a Milano con Gianmarco Grassi e Lorenzo Levati, entrambi ex-Creval.

Banca Euromobiliare, ha potenziato la sua squadra a Roma con l’inserimento di Massimo Mamma. Mamma avvia la sua esperienza professionale nel settore bancario nel 1978 presso Banca Nazionale dell’Agricoltura ricoprendo ruoli di crescente responsabilità nell’ambito delle attività di filiale. Nel 1990 approda in Nagrafin Fiduciaria (Banca Nazionale dell’Agricoltura), si occupa di formazione del personale BNA per i servizi fiduciari e nel 1991 viene nominato direttore centrale. Nel 2000 si trasferisce in Servizio Italia (BNL) in qualità di direttore commerciale con responsabilità del coordinamento della filiale di Milano e del middle office.

Aprile 2016

Azimut Global Advisory (AGA), struttura del Gruppo Azimut, si rafforza con cinque nuovi ingressi di rilievo.
A Parma fanno il loro ingresso Stefano Zilocchi, proveniente da CariRavenna e Massimiliano Iotti da Credit Agricole.
Marco Tudisco, ex Veneto Banca, sarà operativo sul territorio di Novara e Verbania. A  Legnago entrano Davide Degli Stefani e Matteo Accordi entrambi provenienti da Unicredit. Da inizio anno sono già 19 i nuovi colleghi che hanno raggiunto Azimut Global Advisory, portando il numero totale dei professionisti a 82.

Fideuram spinge l'acceleratore: nel periodo 1 gennaio 2016 –31 marzo 2016 sono stati inseriti 76 nuovi private banker. Il numero complessivo dei private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest al 31 marzo 2016 risultava pari a 5.031. Recentemente sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo tra cui: per Fideuram quelli di Andrea Ceresoli, ex Banca Carige, in Lombardia; Andrea Ciappelloni, già Mps, in Toscana; Fabio Iannotta, da Friuladria, in Friuli Venezia Giulia. Mentre in Sanpaolo Invest hanno fatto il loro ingresso: Claudia Politano, già Banco di Brescia, in Lombardia; Fabrizio Pettinà Palconi, ex Deutsche Bank, nel Lazio. E infine Luigi Ferraro, da Banca Nuova, in Sicilia.

Azimut Wealth Management si rafforza a Torino con l’ingresso di Fabio De Vito, manager con una consolidata esperienza maturata all’interno di Finanza e Futuro. Fabio De Vito, nato nel 1961 a Torino, dopo la laurea in Economia e Commercio inizia la sua carriera come promotore finanziario nel 1984. Entra in Finanza e Futuro nel 1987 e dopo solo 5 anni diventa District Manager per Torino. A 35 anni viene nominato Area Manager del Piemonte con il compito di coordinare 60 promotori finanziari che cresceranno poi a 100. All’inizio del 2000 viene trasferito a Milano in qualità di Area Manager Lombardia Centro Sud e due anni dopo rientra a Torino come Regional Manager.  Nei primi mesi del 2013 come Network Development Manager entra nel team dedicato a lanciare la Private Advisory Unit, il progetto private banking di Finanza e Futuro. A fine 2015 assume l’incarico di National Development Manager della Unit con il compito di coordinare lo sviluppo del network in tutta Italia.

Banca  Generali strappa 4 consulenti a Santander Private Banking. Si tratta di Pietro Turrinelli a Milano; Roberto Astori, Enrica Cattaneo e Maria Pucci a Varese. Mentre da Unicredit arriva Vito Cappiello a Bergamo.

BNL-BNP Paribas Life Banker, rafforza la rete di consulenti finanziari con otto ingressi di professionisti che saranno attivi in diverse importanti piazze finanziarie che portano l'organico oltre le 230 unità che gestiscono un patrimonio di 2,2 miliardi di euro. Nel dettaglio: Giovanni Armando Giusti, proveniente da Mediolanum, sarà operativo sul territorio di Lucca; Francesco La Iacona, ex Banca Nuova, si occuperà della zona di Palermo; Francesco Paolo Milio,ex Anthilia SGR, sarà attivo su Milano e Novara e Marcello Subba, da Banca Generali, si dedicherà alla piazza di Messina. Ed ancora: Marco Pozzo (da Mediolanum) per Stresa e Novara; Cosimo Rubino (ex Banca Consulia) per Roma; Giorgio Sanzone (da Banca Fideuram) su Lucca e, infine, Nicola Galli (ex Banca Fideuram) per Varese.

Marzo 2016

IWBank Private Investments strappa alla concorrenza un Consulente Finanziario di consolidata esperienza come Rubens Ligabue (ex Fineco Bank). Rubens Ligabue, entrato con il ruolo di Branch Manager, avrà il compito di sviluppare in particolar modo le province di Bologna, Modena e Reggio Emilia.

Banca Generali consolida la propria rete del private banking con l’ingresso di cinque nuovi consulenti: Andrea Gottardo (ex Banca Popolare di Vicenza) a Vicenza, Sergio Maria Galletti (ex Veneto Banca) a Milano, Cristiano Cappellini (ex Monte dei Paschi di Siena) a Pistoia, Andrea Archi (ex Zurich) a Mantova e Nicola Jerace (ex AllianzBank FA) a Torino.

Azimut Wealth Management si rafforza a Roma con l’ingresso di tre top banker di consolidata esperienza, Enrico Centola, Vito Donatone e Patrizio Pazzaglia, provenienti da Banca Leonardo. Enrico Centola, nuovo Responsabile Wealth Management dell’area Lazio, è stato dal 2010 Responsabile Private Banking della Sede di Roma di Banca Leonardo e dal 1999 al 2009 Responsabile Private Banking di Banca Finnat. Vito Donatone, Director di Azimut Wealth Management, dal 2011 è stato Senior Private Banker e Responsabile Servizio Clientela Istituzionale di Banca Leonardo e in precedenza per quasi 10 anni direttore Generale Bank Insinger de Beaufort NV Italia.
Patrizio Pazzaglia, Director di Azimut Wealth Management, è stato negli ultimi 5 anni Senior Private Banker di Banca Leonardo e ancor prima Direttore dell’area finanza di Bank Insinger de Beaufort NV in Italia per 10 anni.

Non si arresta la crescita di Fideuram. Nel periodo 1 gennaio 2016 – 29 febbraio 2016 sono stati inseriti 61 nuovi private banker. Recentemente sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo tra cui: in Piemonte fanno il loro ingresso Riccardo Pugno, proveniente da Deutsche Bank e Maria Catalano proveniente da Veneto Banca. In Lombardia Diego Rosati ex Unicredit; in Liguria Maurizio Lavagna (ex Veneto Banca). Nelle Marche Flavio Cipriani in arrivo da Caripe. In Friuli V.G. Marco Nonnino dalla Banca Popolare di Vicenza. Entrano invece in Sanpaolo Invest: in Lombardia Mauro Berto ex Santander PB; in Piemonte Renzo Luigi Vacchetta, proveniente dalla Banca Popolare di Vicenza ed infine nel Lazio Roberto Righi in arrivo da Azimut Consulenza Sim.

Sofia Sgr, società di gestione patrimoniale indipendente specializzata nel wealth management, prosegue il processo di potenziamento della propria struttura con l’ingresso di quattro nuove risorse che vanno a rafforzare il team di private banker per l’area di Milano e di Biella: Tommaso Signori, Cristian Fontana, Gianluca Venturelli e Paola Lavagnini tutti provenienti da Che Banca!

Prosegue il rafforzamento nel Centro Nord di Finanza & Futuro Banca, la rete di promotori finanziari del gruppo Deutsche Bank. Fanno il loro ingresso: Giancarlo Bertola (ex Banca Consulia) in Piemonte, Roberto Tambani (ex Banca Generali) in Lombardia, Vittorio Censini (ex Azimut) nelle Marche e Piergiorgio Pedrotti (ex Fideuram) in Toscana.

AZ Investimenti, area del gruppo Azimut Consulenza Sim coordinata dal responsabile nazionale Riccardo Maffiuletti, rafforza il suo programma di crescita nel Centro Sud. A Napoli registra infatti l’ingresso di 4 professionisti di elevata esperienza tutti provenienti da Fideuram ISPB, dove hanno lavorato circa 20 anni, e accreditati di un portafoglio di oltre 150 milioni di euro: Egisto Lancellotti, Vincenzo Liccardo, Gerardino Romano, si trasferiranno nel nuovo ufficio di AZ Investimenti presso il Centro Direzionale di Napoli dove sarà anche operativo uno sportello evoluto CheBanca!.

Credem rafforza la propria rete di promozione finanziaria con 19 new entry. Nel dettaglio in Piemonte a Torino  fanno il loro ingresso Stefano Sibona con il ruolo di growth manager e Filippo Balbo, entrambi provenienti da Banca IPIBI. In Lombardia ad Abbiategrasso (MI) è entrato Luigi Barenghi da Unipol Banca, mentre a Saronno (VA) è entrato Simone Frigerio proveniente da Banca Popolare di Milano. In Veneto a Schio (VI) entra Roberto Zaffonato ex Hypo Alpe Adria Bank, a Bussolengo (VR) entra Stefania Bonente da Crediveneto mentre a Verona entra Domenico Lamanna da Banca Mediolanum. Nelle Marche entra a Civitanova Marche (MC) Giuliana Monachesi ex Banca dell’Adriatico, mentre a Pesaro entra Antonello Dionigi da Banca Widiba. In Abruzzo entrano ad Avezzano (AQ) Annalisa Contestabile e Marco Bucci provenienti da Finecobank. A Pescara entra Remo Leone da Banca Fideuram, mentre all’Aquila entra Luca Angelone ex MPS. Nel Lazio a Roma entra Stefano Parravani ex Banca Mediolanum. In Campania sono stati reclutati ad Angri (SA) Giovan Battista Foglia da Banca Generali, ad Aversa (CE) Gian Piero Bellocchio ex Banca Sara, a Napoli Rocco Antongiulio proveniente da Allianz Bank e ad Avellino Antonio Laudati ex Banca Popolare Puglia e Basilicata. In Puglia a Bari entra Fabrizio De Ciccio da Banca Generali.

Febbraio 2016

Poker d'ingressi per Banca Generali. Nel dettaglio sono entrati a Torino Andrea Alessandro Cervato proveniente da Banca Intermobiliare; Cristiano Cappellini a Pistoia e Andrea Locchi a Perugia, che escono entrambi da Mps Private Banking. Infine, il pf Luigi D'Arienzo che lascia IWBank a Napoli.

BPM Personal Banking, nuova rete di promozione finanziaria del Gruppo Bpm, si rafforza a Roma grazie all'arrivo di Domenico D’Antonio, che assume l'incarico di regional manager. D'Antonio ha maturato una pluriennale esperienza presso diverse realtà, l’ultima delle quali Sanpaolo Invest S.p.a.

Azimut Global Advisory, struttura del Gruppo Azimut guidata da Alberto e Alessandro Parentini, si rafforza con l’ingresso di 7 nuovi professionisti in Liguria, e precisamente a La Spezia.  Il gruppo capitanato da Massimo Castagneto lascia FinecoBank e vede tra gli altri: Paola Ginepro, Francesca Castellanotti, Fulvio Bondielli, Corrado Precetti, Cristian Perrotta, Francesco Luciano.

Prosegue la campagna reclutamento di Fideuram in tutta Italia con 15 nuovi ingressi. Si tratta di: Silvia Milanesi ed Enrico Linzalone, entrambi ex-Unicredit e operativi in Piemonte; Gian Luca Innaccone, ex-Banco Popolare, sempre in Piemonte; Massimiliano Gatto, ex-Banca Popolare di Vicenza attivo in Liguria; Michele Isetta, ex-Banca di Legnano ancora in Liguria; Flavia Cassinelli, ex-Banca Lecchese in Lombardia; Andrea Cordani, ex-Cariparma in attività in Emilia Romagna; Francesco Manfriani, ex-Mps in Toscana; sempre in Toscana Pierluigi Castellano, ex-Nuova Banca Etruria; Fabrizio Pavesi, ex-Banca Popolare Emilia Romagna in Lombardia; e infine Amelia Scassillo, ex-Mps in Campania. Hanno invece scelto Sanpaolo Invest: Maurizio Sanna, ex-Unicredit attivo in Piemonte; Paolo Rosso, ex-Veneto Banca in Veneto; Fabrizio Sartorelli, ex-Banca Popolare Emilia Romagna, nel Lazio; e Daniela Corvino, ex-Unicredit in Campania.

Allianz Bank Financial Advisors prosegue la sua attività di reclutamento in tutta Italia.  In Lombardia gli ultimi arrivati sono:  Francesco Cornalba, ex Bcc Centro Padana operante a Lodi e Roberto Mulazzi proveniente dal private banking di Banca Generali e attivo a Milano, nonché Lotti Elena proveniente da Veneto Banca a Bergamo.
In Liguria fa il suo ingresso Cristina Cornelio, proveniente da Intesa San Paolo Private Banking di Savona.
Nel Veneto i nuovi arruolati sono: Lorenzo Dragoni attivo a Conegliano, proveniente da Banca Prealpi, e Luigi Toson attivo invece su Padova, proveniente dal Credito Cooperativo dell'Alta Padovana. In Emilia Romagna Federico Bissi da Banca Romagna Cooperativa, operante nella zona di Cervia, e Paolo Valmaggi proveniente da Cassa Risparmio di Forlì e della Romagna, per la zona di Rimini. Infine nel Centro-Sud entrano Giancarlo Epifani di San Paolo Invest a Roma, Giacinto Raspanti e Giuseppe Grignano di Banca Nuova a Mazara del Vallo, Giovanni Calvagno di MC Capital a Catania.

Azimut Wealth Management si rafforza a Modena grazie a  due private banker provenienti da Banca Intermobiliare: Giorgio Angiolini e Maurizio Zoboli. Giorgio Angiolini ha iniziato la sua carriera nel 1978 nel Credito Italiano per diventare poi nel 1986 procuratore di un agente di cambio. Dal 1992 al 1996 ha lavorato in diverse società di intermediazione mobiliare. Nel 96 entra in Symphonia e nel 2004, quando la società viene acquisita da Banca Intermobiliare, diventa direttore della filiale di Modena della Banca. Dal 2006 ha approfondito le proprie competenze nel Value Investing grazie anche ai rapporti diretti instaurati negli anni con gestori internazionali che seguono tale approccio. Giorgio Angiolini assume il ruolo di “Head of Distribution Value Investing Strategies” e parteciperà attivamente al tavolo di lavoro dedicato alla definizione dei prodotti e servizi di wealth management.  Maurizio Zoboli entra nel 1980 nel Credito Italiano che lascia successivamente per diventare direttore finanziario di una cooperativa di consumo maturando esperienze nella gestione del portafoglio della società. Nel 1996 fa ingresso in Euromobiliare dove inizia la sua attività nella gestione della clientela privata. Nel 1998 raggiunge Symphonia e nel 2004 diventa vice responsabile della filiale di Modena di Banca Intermobiliare.

Finecobank si rafforza a Verona grazie all'arrivo di Lorenzo Petracca, proveniente dalla divisione private della Bnl Bnp Paribas. A Milano invece fanno il loro ingresso  due banker provenienti da  Deutsche Bank: Alessio Grilli e Matteo Corti.

Banca Generali si rafforza in Liguria grazie all'arrivo di tre ex-Banca Cesare Ponti - Carla Capponi, Maurizio Parodi, Enrico Carbone - e due ex-Carige Private Banking - Sabrina Sisia e Roberto Barisione.

Azimut Wealth Management strappa tre private banker a Banca Euromobiliare: Massimo Valente, Wiliam Gnocchi ed Andrea Tornago. I tre banker che opereranno nella sede di AWM in Corso Venezia a Milano vantano oltre vent’anni di carriera nel mondo finanziario e in particolare nella gestione della clientela di elevato standing.  Wiliam Gnocchi prima del 2012, anno in cui è entrato in Euromobiliare, ha lavorato in Banca Esperia, Credit Suisse, Banca Popolare di Milano occupandosi sempre della clientela Private. Andrea Tornago, in Euromobiliare dal 2012, ha maturato esperienze come Private Banker in Credit Suisse dove ha lavorato 4 anni e prima ancora in UniCredit Private Banking, Citibank, Pioneer Investment. Massimo Valente, anch’egli arrivato in Euromobiliare nel 2012, precedentemente ha lavorato in Credit Suisse ed in Rolo Banca (poi confluita in Unicredit nel 2002). Durante la sua carriera ha maturato importanti esperienze prima come asset manager e successivamente come private banker.

BPM Personal Banking, nuova rete di promozione finanziaria del Gruppo Bpm,  rafforza la sua strategia di crescita on l’inserimento di Silvano Murareto in qualità di Regional Manager per le aree di Lecco, Bergamo, Brescia e Verona.
Silvano Murareto inizia la sua carriera in Fideuram; successivamente contribuisce alla fondazione di Sanpaolo Invest e, in seguito, viene chiamato da Banca Credito Agrario Bresciano a costituire la rete dei promotori. A partire dal 2001 entra nella startup Xelion del Gruppo Unicredit in qualità di Area Manager e dal 2014 assume l’incarico di Consulente per la Formazione e Sviluppo Rete Life Banker nella sede centrale di Roma di BNL, Gruppo BNP Paribas. Attualmente, BPM Personal Banking, la rete promotori di Banca Popolare di Milano, conta circa 40 promotori a livello nazionale per un totale di 400 milioni di euro di consistenze.

Gennaio 2016

Poker di entrate per Banca Generali a Brescia tutti provenienti da Banca Profilo: Luigi Cosciani Cunico,  Ermanno Poiatti , Lorenzo Signorelli ed  Antonio Zarba.

Sofia SGR prosegue il potenziamento della propria struttura commerciale con l’inaugurazione di tre nuovi uffici a Genova, a Varazze e ad Arenzano, e con l’ingresso di tre nuovi private banker: Antonella Firpo, Maria Parodi e Chiara Vigo, tutti provenienti da Banca Carige.

Finecobank pesca 7 promotori finanziari da Banca Mediolanum nel Lazio. Si tratta di Andrea Marcelli, Sabrina D'Amico, Alessio Zaccanti, Patrizio Buonafine, Mirko Zocchi e Angelo D'Arnese. Anche il coordinatore della squadra, Daniele Prestipino, proviene da Banca Mediolanum.

Azimut Wealth Management si rafforza con l’ingresso di due top banker di consolidata esperienza, Piera Di Pietro e Bruna Annibaldi entrambe provenienti da Credit Suisse Italy e accreditate di importanti portafogli.
Professioniste affermate e riconosciute nel settore private banking italiano, Bruna Annibaldi e Piera Di Pietro in qualità di Director di Azimut WM lavoreranno direttamente con Paolo Martini, direttore commerciale e consigliere di amministrazione di Azimut Holding. Bruna Annibaldi ha iniziato la sua carriera in Banca Commerciale Italiana e successivamente in Deutsche Bank e poi in Bnp Paribas dove ha lavorato per 15 anni fino al 2008 quando ha deciso di raggiungere Credit Suisse Italy a Milano. Piera Di Pietro vanta una lunga esperienza in BPM dove ha contribuito, al fianco di Manuela D’Onofrio, alla nascita di Bipiemme Private Banking Sim nel 2001 per poi passare in Credit Suisse Italy nel 2005.

Banca Generali recluta 3 private banker dalla Banca Popolare Vicenza nell'area di Vicenza e Bassano del Grappa: Alberto Sterle, Alessandra Pavan e Devis Tessaro.

Azimut Kalybra, divisione di Azimut Consulenza SIM guidata da Rita Ghigo, si rafforza nella provincia di Venezia con l’arrivo di Maria Cristina Trevisan, una professionista proveniente da SanPaolo Invest, che opererà nel nuovo ufficio di Caorle.

Banca Generali strappa 2 private banker a Veneto Banca a Verona: Alessandro Righetti e Francesco Gaggia.

Dicembre 2015

BNL-BNP Paribas Life Banker, la rete guidata da Ferdinando Rebecchi, chiude il 2015 con cinque nuovi professionisti che portano a 208 il numero totale di consulenti nella rete, di cui 90 inseriti nel solo 2015. I nuovi ingressi sono Alfonso Donadio (da Widiba) e Stefano Carpanese (da Veneto Banca), che entrano con ruolo di executive partner e opereranno rispettivamente sui territori di Bologna e Mestre. Luigi Boito (ex Banca Intermobiliare) e Massimiliano Tempesta (da Allianz Bank) assumono invece il ruolo di senior partner e saranno attivi su Treviso e Bologna.

Fineco rafforza la rete di Personal Financial Advisory con cinque nuovi reclutamenti. Nelle Marche Felice Laudisio, proveniente da BCC Suasa, e Alessandra Collini, ex Finanza&Futuro. Proviene invece da Azimut Mauro Barberis, che completa il team dell’area manager Claudio Dellepiane, coordinato dal group manager Giampaolo Macrì, in Liguria. Luigi Barretta, proveniente dal mondo della consulenza indipendente. In Lombardia entra  Stefano Tamburini, dopo un’esperienza in Finanza&Futuro.

Bpm Personal Banking, la rete di promotori finanziari del gruppo Bpm coordinata da Luca Gasparini, rafforza propria nel Lazio con l’ingresso di tre professionisti senior attivi a Roma. Le new entry sono Sergio Cerrito, Francesco Ippoliti e Mario Sagnotti e provengono da Sanpaolo Invest del gruppo Fideuram. Lo sviluppo della rete di promotori finanziari di Bpm è affidata a Paolo Tinti, professionista di lungo corso che in passato ha contribuito al lancio di note realtà della promozione finanziaria quali Xelion Banca (poi Fineco), Banca Sara e Banca Patrimoni Sella & C.

Quattro nuovi ingressi nella rete di Banca Generali:i Roberto de Guglielmo e Lino Mariani (ex Banca Cesare Ponti) a Bergamo,  Marcello Belotti della Banca Valle Camonica a Brescia e Giorgio Cionfrini (ex Bnl Private).

Novembre 2015

Dodici nuovi arrivi in Banca Euromobiliare, nel canale di promozione finanziaria coordinato da Stefano Bisi. Nel dettaglio, sono entrati a Torino Bruno Gachet, Gabriele Rosani e Matteo Bianchi (tutti e tre ex Banca Cesare Ponti). A Brescia,  è entrato Angelo Belussi proveniente da Credito Bergamasco, dove ricopriva il ruolo di vice direttore di filiale e gestore corporate. A Roma arriva Cristina Mannoni ed Arcangelo Lepori  entrambi provenienti dal Credit Suisse Italy. Ad Udine/Pordenone entrano Tiziana Pagotto, Tiziana Selenscig (tutti ex Banca Popolare di Vicenza),  Flavio Seccardi (da Banca Aletti) e Luciano Buoso proveniente dalle Bcc. In Sardegna a Nuoro è entrato Salvatore Carroni, in arrivo da Banca Fideuram, mentre in Sicilia a Palermo la rete si è rafforzata con Dario Baudo che si dedicherà alle attività di selezione e reclutamento nel Centro - Sud Italia. Baudo Proviene da Finanza & Futuro Banca dove ricopriva il ruolo di consulente e formatore.

Bnl-Bnp Paribas Life Banker prosegue nella crescita e recluta undici nuovi professionisti. Nel dettaglio, sono entrati  Pino Domenico Lo Re (ex Banca Popolare Etruria e Lazio) e Francesco Sanzeri (proveniente da Banca Fideuram) assumono il ruolo di team manager, operando rispettivamente sui territori di Roma e Varese. A loro si aggiungono otto professionisti tra executive e senior partner: Gianluca Buonocore, Francesco Garibaldi e Michele Menditto (tutti ex Mps-Widiba) lavorano su Aversa, mentre Antonio De Nisco (anche ui ex Mps-Widiba) è a Benevento. Monica Briolini e Vincenzo Pagano, entrambi ex Finecobank, sono attivi rispettivamente a Pescara e a Napoli. Silvio Longhi, invece, è a Milano mentre Fabio Vicinanza a Battipaglia: provengono da Allianz Bank FA. Andrea Cadoni si unisce alla rete come Financial Partner a Pontedera.


Ottobre 2015

La Rete di Consulenti Finanziari di IWBank Private Investments, guidata da Stefano Lenti, prosegue la sua crescita nel Nord Italia e saluta l'ingresso di undici nuovi professionisti. In Piemonte Fabio Cassone e Giorgio De Giorgis (provenienti da Banca Fideuram), Anna Pasca (da San Paolo Invest) e Franco Miglio (da Azimut). In Lombardia entrano Giulio Rizzo, Roberto Bortolotti (provenienti da Hypo Bank), Nicola Scambia (da San Paolo Invest), PierAntonio Rossi e Marco Menicatti (da Credem). Infine, si arricchisce la struttura di Wealth Bankers lombarda con l’ingresso dei consulenti Daniele Alghisi (proveniente da Banca Fideuram) e Michele Carbone (da Banca Euromobiliare).

Banca Generali recluta 5 private banker da Banca Cesare Ponti: Annalisa Fuschini, Alessandro Giannini, Gianfranco Giannini, Enrico Nobile, Paolo Parmegiani.

BNL-BNP Paribas Life Banker supera la soglia dei 200 promotori finanziari: grazie all'ingresso di 19 nuovi professionisti la struttura guidata da Ferdinando Rebecchi (nella foto) arriva a quota 209 life banker. Di questi 5 sono Team Manager, 12 Executive e Senior Partner e 2 Financial Partner. Nel dettaglio, i Team Manager sono: Dario Palazzi (ex MPS – WIDIBA) e Gianrocco Mecca (proveniente da Banca Fineco) su Roma; Marco D’Emilio (proveniente da Allianz) e Antonio Della Volpe (ex WIDIBA) rispettivamente a Pescara e Aversa. I due profili junior (Financial Partner) sono, invece, Myriam Maglione e Giulia Catani (entrambi ex Banca Fineco). Mentre i 12 nuovi consulenti Executive e Senior Partner sono: Fortunato Frattolillo (ex Banca Intesa) su Milano; Pietro Calella (ex Banca Apulia) a Taranto; Elora Pinci (ex Banca Euroimmobiliare) e Sandro De Silvestris (proveniente da Unicredit) su Roma; Maria Vittoria Rainone (ex Finanza & Futuro Banca) su Napoli e Mario Franchi (ex Banco Desio) su Reggio Emilia; Stefano Gregori (proveniente da Cassa di Risparmio di Firenze) ad Arezzo; Domenico Salvatore Arco (ex Banca Mediolanum) su Marsala e Massari Alberto (ex Unicredit) su Pescara; Raffaela Malpeso (proveniente da Banca SPI) nella zona di Aversa; Francesco Commisso (ex Unicredit), Mauro Macale (proveniente da Allianz Bank Financial Advisors) e Giuseppe Tommaso Cerritto (ex Unicredit) che avranno come sede rispettivamente Velletri, Latina e Formia.

Veneto Banca rafforza la propria rete di promotori finanziari grazie all'entrata di 7 nuovi consulenti. Nel dettaglio, si tratta di Fabio Anselmi, proveniente da Unicredit; Virginio Gambardella e Massimo Pincini, provenienti dalla Banca Popolare di Spoleto; Riccardo Scotti e Paolo Rigoli, provenienti da Banca IPIBI; Mauro Muccignato, proveniente dalla BCC Pordenonese; Paolo Avidano, proveniente da Azimut Consulenza. Il numero di promotori attivi sale così a 111.
A Massimo Pincini è stato affidato, inoltre, l'incarico di field manager per la provincia di Ancona mentre a Paolo Avidano il ruolo di area manager per le regioni Piemonte e Liguria.

Finecobank potenzia la propria struttura romana con l'entrata di Mauro Cervini. Cervini precedentemente aveva lavorato in realtà come Banca di Roma, Banca Fideuram e Xelion Banca.

Dal 1° ottobre 2015 Federico Gerardini sarà il nuovo responsabile della private advisory unit, la divisione di Finanza & Futuro dedicata alla consulenza personalizzata per la clientela di fascia elevata.
Federico Gerardini, 39 anni, bellunese, laurea in economia aziendale all’università Bocconi, è entrato nel gruppo Deutsche Bank a Londra nel 2000. Dopo 4 anni, si è trasferito in Italia, dove ha ricoperto crescenti ruoli di responsabilità prima nell’ufficio del chief operating Officer e a seguire del chief country officer, fino ad assumere l’incarico di responsabile dei prodotti bancari per le piccole e medie imprese nel 2013.

Settembre 2015

Massimo Peltretti ha lasciato Finanza & Futuro Banca. L'ex direttore commerciale che era entrato nel network dei promotori finanziari del gruppo Deutsche Bank a settembre 2011 e che successivamente aveva assunto la guida della divisione Private Advisory Unit, ossia l'area dedicata al reclutamento di private banker e promotori finanziari esperti, con portafogli superiori ai 30 milioni di euro, ha rassegnato le dimissioni.

Allianz Bank Financial Advisors ha inserito 100 nuovi professionisti nella propria rete da inizio anno. Di questi, 5 nel solo mese di settembre. Maria Rita Gioria, proveniente da Intesa San Paolo e attiva a Novara, e Marco Ferrara, del Banco Popolare di Milano, operativo a Magenta. A mantova fa il suo ingresso Mauro Valentino, uscente da Monte dei Paschi. Alessandro Befani, private banker di Credit Suisse a Firenze, è entrato invece nel team di Rossano Guerri. Infine, a Milano, è entrata Teresa Castiglia, che lascia Intesa San Paolo.

Widiba, la banca online del Gruppo Monte dei Paschi di Siena, potenzia la propria rete di pf grazie all'arrivo di: Lorenzo Imbimbo, ex Banca Generali, e Antonio Albano, proveniente da San Paolo Invest; Marcello Gisotti, ex Direttore Centrale di Banca di Puglia e Basilicata; Francesco Sessa, ex top manager di Unipol Banca.

Poker d'ingressi per Banca Generali. In Lombardia entrano i consulenti Andrea Vanoli e Davide Veronelli mentre a Bergamo e Verona si segnala l’inserimento rispettivamente di Tomas Grisis in uscita da Ubi Private e Francesco Gaggia che ha lasciato Veneto Banca.

Dodici nuovi arrivi nella rete di pf del Credem. A Torino Mario Solinas proveniente da Banca IPIBI, che assume il ruolo di Regional Manager.A Genova è stato reclutato Andrea Sbruzzi ex Banca Carige. In Lombardia a Crema (CR) è entrato Mario Carlo Ballini ex Finanza & Futuro. In Emilia Romagna è stato reclutato a Ferrara Andrea Moretti ex Banca Widiba. In Veneto a Montagnana (PD) entrano da Crediveneto Enrico Turchi, Federico Bin e Antonio Gazziero. Da Hypo Alpe Adria Bank è entrato a Treviso Alessandro Checchin e a Schio (VI) Roberto Zaffonato. A Civitanova Marche (MC) Paolo Capozucca ex Banca della Provincia di Macerata. In Campania sono stati reclutati a Sorrento (NA) Domenico Mangone, proveniente da Allianz Bank FA e a Napoli Gennaro Gambardella, ex Intesa San Paolo.

Due nuovi ingressi nella rete di FinecoBank: in Lombardia Massimiliano Arnaldi, ex San Paolo Invest; mentre nelle Marche  Morena Cherubini Chiodi, proveniente da Banca delle Marche.

Undici new entry in Banca Mediolanum tutti ex dipendenti bancari. Paolo Fabbiani, ex Unipol Banca, e Luciano Casagrande, già Veneto Banca, entrambi in Veneto; Francesco Guirri, dal Credito Bergamasco, Raffaele Nacucchi, dalla Banca Popolare Commercio e Industria, e Marcello Ghezzi, proveniente dalla Banca Popolare di Bergamo, tutti in Lombardia; Simone Novaretti, già Banca Carige, in Piemonte; Stefano Zaccardi e Pasquale Villani, entrambi da Cariparma, rispettivamente in Emilia Romagna e Umbria. Infine, nel centro-sud hanno fatto il loro ingresso: Riccardo Sarnelli, ex Unicredit, in Lazio; e Giuseppe Maria Figuera, da una bcc, e Massimo Musso, già Unicredit, entrambi in Sicilia.


Agosto 2015

New entry per Banca Generali Private a Roma. Andrea Rivelli lascia infatti Allianz Bank per entrare nella banca del Leone Alato. Rivelli, 45 enne, con una lunga esperienza in San Paolo Invest alle spalle e gli ultimi cinque anni nella banca tedesca, è una figura d'esperienza per la clientela nella Capitale per cui gestisce circa 40 milioni di euro.

Tre nuovi ingressi per la rete di Finecobank. Alessandra Tenci proveniente da Bnl Private entra a far parte della squadra laziale. Mentre Massimo Fiorini e Filippo Favalli, entrambi ex Veneto Banca, rafforzano il team del Veneto.

Luglio 2015

La Rete di IWBank Private Investments, guidata da Stefano Lenti, prosegue nel suo programma di crescita nel Centro Sud, coordinato da Paolo Isidoro, e saluta l'ingresso di nuovi pf. In Campania si segnalano gli ingressi di Andrea Palumbo (proveniente da Banca Popolare Torre del Greco), Caterina Nocella (ex Banca Sella), Luca Volzone (ex Finanza & Futuro) e Giuseppe Iesu (ex Azimut). Nel Lazio Gian Piero Farnese (ex bancario) e Mario Nicolò Piazza; mentre in Toscana si registra l'ingresso di Daniele Grassini (ex MPS), cosi come in Puglia si segnala il recente inserimento di Massimo Angiulli.

Banca Patrimoni Sella & C. potenzia la propria sede milanese grazie all'arrivo di Maurizio Perego, proveniente da Credit Suisse Italy.

Banca Leonardo si rafforza nel Nord Est con quattro relationship manager provenienti da Banca Generali e Finanza & Futuro Private Banking. I nuovi arrivati, che entrano nel wealth management team guidato da Gianluca Attimis, sono Giancarlo Rallo, Walter Comin, Luca Marcon e Nicola De Rossi. Nel dettaglio, Rallo e De Rossi provengono da Banca Generali, mentre Comin e Marcon da Finanza & Futuro Private Banking; tutti e quattro hanno maturato in precedenza una lunga e significativa esperienza in Credit Suisse.

Azimut ha annunciato l’ingresso di Corrado Latini. Latini lascia Sanpaolo Invest per operare nella struttura wealth management di Azimut Global Advisory in qualità di "head of research & innovation of third-party funds", con il compito di supportare da un punto di vista commerciale le relazioni fra Azimut e le società di gestione terze.

Banca Generali si rafforza a Bari dove fa il suo ingresso Filippo De Nicolo (ex Banca Mediolanum).

Nuovo quintetto di professionisti per Banca Euromobiliare. La società del gruppo Credem, guidata da Giuseppe Rovani e Stefano Bisi, ha annunciato l'ingresso nel team di cinque nuovi banker. In particolare sono entrati: Arcangelo Lepori a Roma proveniente da Credit Suisse, Giovanna Gallarello a Firenze ex Banca Carige, Angelo Cocco a Termoli (Cb) da Banca Apulia, Elena Delfino a Torino proveniente da Unicredit e Giacomo Monteneri a Forlì da Azimut.


Giugno 2015

Barclays potenzia la propria rete di promotori finanziari: a Roma, Paolo Margheritelli, proveniente da Finanza & Futuro; Marco Capecci, da Sanpaolo Invest e Roberta Macera, da Banca Mps; a Bari, Luca loiacono da Banca Mediolanum e Francesco Giorgio, da Banca Fideuram; a Parma, Marco Bosi, finora consulente indipendente; a Messina Cristofaro Giordano, da Banca Fideuram.

Banca Fideuram si rafforza a Prato grazie all'arrivo di Alessandro Goti, senior private banker proveniente da Banca Carige.

Banca Generali Private Banking scippa tre pf ad Azimut WM: Angelo Casiraghi, Alberto Galli e Fabio Fumagalli.

Continua a crescere la private advisory unit di Finanza & Futuro, guidata da Massimo Peltretti e che conta su 35 private advisor.  I nuovi arrivati sono Vittorio Corradin, già in Intesa San Paolo, a Torino e Saverio Stanga, proveniente da European Investment Consulting, a Caserta.

Banca Patrimoni Sella & C. ha rafforzato la propria presenza nel Nord Italia con un nuovo importante arrivo. Si tratta di Ferdinando Buonaccorsi che entra nella struttura come chief manager dell’Area Centro Nord, che comprende la Toscana, l’Emilia Romagna e il Triveneto e si occuperà nello specifico di sviluppare il progetto di crescita di Banca Patrimoni Sella & C. nel territorio del Nord Est. Originario di Roma, classe 1959, Buonaccorsi arriva in Banca Patrimoni Sella & C. forte di trent’anni di carriera nel settore dopo aver ricoperto il ruolo di general manager nella rete di promozione finanziaria del Monte dei Paschi. In precedenza ha maturato esperienze anche in Fideuram, Sanpaolo Invest e Banca della Rete.

Banca Generali Private Banking cresce a Modena grazie all'arrivo di Alfredo Albertin, proveniente da Banca Aletti

Banca Fideuram si rafforza in Toscana con l’ingresso di due professionisti entrambi provenienti da Banca Mediolanum: Roberto Venzi e Andrea Gelli.

Poker d'ingressi per Südtirol Bank. Josè Victor Venutolo a Sutri (Viterbo) proveniente da Sanpaolo Invest ,  Giovanni Guidi (ex Banca Mediolanum); Gianni Salvioni in arrivo da Apogeo Consulting. Il quarto ingresso è relativo ad Antonio Langella, già FinecoBank, sulla piazza di Cava dei Tirreni.

Azimut arruola il terzo managing director. Si tratta di Roberto Ferri, 49enne che ha maturato importanti esperienze nel mondo del private banking: dal 2000 al 2010 è stato Direttore Risorse Umane di Banca Esperia, successivamente ha assunto il ruolo di Direttore Generale di Marzotto SIM ed infine è stato Responsabile dell’Unità Operativa Reclutamento in Allianz Bank, dalla quale proviene.

Sei nuovi arrivi in Finanza & Futuro Banca: Clizia Moccia, ex Banco Desio, e Bernadetta Bullian, già Hypo Alpe Adria Bank, che opereranno entrambe a Padova; Giulio Curci, proveniente da Azimut Consulenza sim, a Milano; Emanuele Infriccioli, già FinecoBank, a San Benedetto del Tronto; Barbara Natale, da San Paolo Invest, a Roma; Giovanni Macaluso, ex Banco di Sicilia, a Palermo.


Maggio 2015

Banca Generali allarga la squadra dei pf sulla piazza di  Trieste. grazie all'arrivo di Rismondo Riego, che ha lasciato Allianz Bank FA.

Sofia SGR si arricchisce  con l'ingresso di Paolo Rossi, che avrà il compito di rafforzare il team di Family office nella nuova sede della società di piazza Mazzini a Modena. Rossi proviene dalla Banca Popolare dell'Emilia Romagna dove, dal 1999 al 2015, ha ricoperto ruoli sempre crescenti nella struttura di private banking della banca per la clientela di fascia alta, arrivando a ricoprire il ruolo di responsabile della struttura grandi patrimoni.

Banca Generali potenzia la propria rete in Emilia Romagna. Claudio Moretti, proveniente da Fineco, che sarà operativo a Langhirano e Marco Gianotti, ex Banca Mediolanum, a Reggio Emilia. Lavoreranno invece nella zona di Ferrara Fabrizio Farinatti e Giorgio Zappaterra, entrambi in uscita da Carife.

Banca Euromobiliare (gruppo Credem) si rafforza a Treviso grazie all'arrivo di Carlo Abram che proviene da Banca Intermobiliare (Symphonia SIM).

Azimut Kalybra, divisione del gruppo Azimut, amplia la squadra del Piemonte grazie a due pf, proveninenti da San Paolo Invest: Renata Testa e Giorgia Ragionieri. A Udine, invece, entra Fabio Pividori, anch'egli proveniente da San Paolo Invest.

Tris di ingressi in Banca Mediolanum: In Lombardia Andrea Arnaudo, proveniente da Banca Popolare di Milano;  in Abruzzo-Marche entra Nicoletta Traini, ex  Unicredit, in Veneto, infine, Sandro Celeghini, che arriva da Banca Popolare di Vicenza.

Banca Generali si rafforza in Campania grazie all'arrivo di Caterina Abbracciavento ed Ester Compagnone che lasciano la Banca Popolare di Bari.

Nuovi ingressi In FinecoBank.  Andrea Vanin, proveniente da Che Banca, che opera in Veneto. In Lombardia, invece, Rinaldo Arrabito e Antonio Corrado, entrambi ex IW Bank. In Sicilia, infine, entra Antonio Lombardo (ex Widiba).

Valori & Finanza Investimenti Sim si rafforza in  Lombardia, Piemonte e Lazio. In Lombardia entrano Gianfranco Barbero, Umberto Andreoni e Monica Rota, tutti e tre provenienti da Banca Fideuram. In Piemonte entrano Franco Foini e Claudio Caramellino provenienti da Finanza & Futuro. Nel Lazio, infine, entra l’ex Sudtirol Bank Carlo Munari.

Banca Generali Private cresce a Firenze grazie all'arrivo di Marco Bernardeschi, private banker senior proveniente da  Banca Leonardo.

Dieci nuovi Life Banker Bnl Gruppo Bnp Paribas portano ad oltre 170 il numero di professionisti attivi nella Rete.  Si tratta di Marco Tosini, nuovo Area Manager per il Piemonte, ex Credem, e di Marco Zucconi Galli Fonseca, ex Mps PF, nuovo area Manager per Lazio, Campania e Puglia. Tra i Life Banker fanno il loro ingresso: Ezio Perino (da Credem), attivo su Torino, Antonio Sabatino (ex Sanpaolo Invest Sim) che opererà ad Aversa in Campania; Gianluca Bettoni (ex Banca Intesa), a Desenzano del Garda e Carlo Mantuano (ex Credem), a Cosenza. Luca Simiele (da Santander PB), Stefano Sfulcini (da BCC Creta), Rosa Falco (ex Banca Barclays Italia) e Federico Tardani (da AFX Capital) saranno Life Banker rispettivamente a Milano, Piacenza, ancora a Milano e Roma.

Banca Generali si rafforza in Puglia con due nuovi ingressi: Gianni Zaccheo e Luca Vinella che lasciano Banca Mediolanum Private per entrare nel gruppo di consulenti guidati dall’Area Manager Corrado Liguori.

Banca Mediolanum spinge l'acceleratore sul reclutamento: tra gennaio e marzo, ha inserito in tutto 47 family banker, di cui 30 provenienti da banche o altre reti. Tra gli ultimi ingressi, come riporta il quotidiano MF, sono entrati: Gianleandro Parisse, proveniente da Bper, in Abruzzo; Simone Clementi, ex Cassa Rurale di Giovo, in Trentino Alto Adige; Susanna Zanacca, ex Banca Monte Parma, in Emilia Romagna; Antonio Bernacchia (ex Banca Popolare di Marostica) e Nicola Munerati (ex Banca Esperia), entrambi in Veneto.

FinecoBank prosegue il rafforzamento della rete di personal financial advisor, grazie all’ingresso di Roberto Farabella, proveniente da San Paolo Invest, da oggi parte della struttura dell’Area Manager di Roberto Baldassar Vignassa in Piemonte. In Sicilia, invece, Anna Maniscalco (ex Banca Nuova) entra nel team guidato dall’area manager Sebastiano Cerami.

Aprile 2015

Azimut Wealth Management si rafforza a Bologna con l’ingresso di Alessandro Andreoli private banker proveniente da Pictet & Cie, dove dal 2011 era Responsabile dell’ufficio di Bologna. In Azimut in qualità di Responsabile Wealth Management dell’Emilia Romagna, si occuperà dello sviluppo strategico della Divisione nell’area operando nella nuova sede di Bologna. Raggiunge il Gruppo Azimut anche Barbara Mosconi, anche lei proveniente da Pictet & Cie, che supporterà Andreoli nello sviluppo delle attività sulla clientela Private.

A Roma, Azimut Wealth Management si rafforza con l’ingresso di Graziella Antinucci e Ruggero Sanetti, entrambi provenienti da Credit Suisse Italy dove erano arrivati a gestire un portafoglio di oltre 200 milioni di euro. In qualità di Managing Director e Co-Managing Director del Lazio di Azimut si occuperanno di supportare la crescita e lo sviluppo della divisione nel Lazio.

Cresce ancora di più Banca Generali nel territorio di Frosinone e provincia. Dopo l'inaugurazione della nuova sede dei Private Banker in Via Aldo Moro,aggiunge alla sua squadra di private bankers tre nuovi professionisti di grande esperienza. Ecco quindi Aldo Mizzoni, Mario Moretti e Patrizio Caringi, tutti provenienti da Unicredit,  forti di un portafoglio complessivo tra consulenze e progetti pari ad oltre 100 milioni di euro.

Banca Generali si rafforza a Biella con Pietro Ninno (proveniente da Biver Banca, dove era responsabile del team Private) e la collega Mara Cerruti Bozzola.

Il gruppo Azimut si rafforza con l'ingresso a Roma di Filippo e Umberto Notarcola, private banker di consolidata esperienza provenienti da Credit Suisse Italy. Filippo e Umberto Notarcola, in Credit Suisse Italy dal 1999, si sono sempre occupati dell'acquisizione e gestione della clientela e, nel corso della loro carriera, sono arrivati a gestire un importante portafoglio di clienti istituzionali e privati. Filippo Notarcola assume in Azimut l'incarico di Head of Institutional Clients della Divisione Institutional & Business Partners.

Veneto Banca potenzia la propria rete di promotori finanziari grazie a tredici nuovi ingressi. Si tratta in particolare di Angelo Gagni in arrivo da Banca Fideuram, Alberto Cozzi (Monte dei Paschi), Alfredo Calura (Credito Emiliano), Gianni Basso (Banca Mediolanum), Francesco Adam (Banca Mediolanum), Mirko Dal Cappello (Hypo Alpe Adria Bank), Elisabetta Nalon (Banca Mediolanum), Laura Cozzi (Monte dei Paschi), Sergio Marches (Credito Emiliano), Lorenzo Bravo (Sanpaolo Invest), Fabio Zanocco (Banca Annia), Fosco Momesso (Ubi Banca) e Sergio Riccardi (Hypo Alpe-Adria-Bank).

FinecoBank cresce grazie all'arrivo di: Antonio Merico, proveniente da IW Bank; Francesco Paolo Criscuolo, ex Widiba; Cristian Giovanni Calabrese, ex Banca Mediolanum.

Non si arresta la crescita della la rete di promotori finanziari del gruppo Credem che, nei primi mesi del 2015, ha dato il benvenuto a 12 nuovi professionisti.  in Piemonte, a Torino, sono entrati Giorgio Massimiliano Grasso, con il ruolo di district manager, e Bruno Pentenero, entrambi provenienti da AZ Investimenti sim. In Veneto hanno fatto il loro ingresso i growth manager Renzo Zuin a Piove di Sacco (PD) ed Enrico Piovesan a Treviso, provenienti da Hypo Alpe Adria Bank. Sempre da Hypo Alpe Adria Bank provengono anche Roberto De Luca e Ivo De Zotti, entrati a Conegliano Veneto (TV), ed Elena Dall’Acqua, entrata a Treviso. In Lombardia sono arrivati a Milano Vanni Lanzoni e Luca Vaccaro, entrambi da Unipol Banca, mentre in Toscana è entrato a Prato Alessio Nunziati, ex Mps. Nuovi ingressi anche in Puglia e Sicilia: si tratta rispettivamente di Antonio Centra ex Banca Popolare di Puglia e Basilicata, a Lucera (FG) e di Giovanni Vittorio Iraci da Intesa San Paolo, a Sciacca (AG).


Marzo 2015

Grazie all'ingresso di 8 nuovi professionisti continua la crescita di Allianz Bank Financial Adviso. A Torino sono entrati Massimo Barucca, ex Cariparma, Giorgio Pentenero e Giuseppe Bordone, provenienti da Banca Popolare di Vicenza. A Verbania Massimo Sacco, ex Veneto Banca. A Milano Davide Sequi e Danilo Giuseppe Zappa, provenienti rispettivamente da Banco di Desio e Ubi Banca. A Prato Andrea Iozzelli, in arrivo dalla Banca Popolare di Vicenza; mentre a Bolzano fa il suo ingresso Markus Gamper da Sparkasse.

Sofia sgr si rafforza con Alessandro Borsani, che dopo un passato nella consulenza, ha scelto di cimentarsi nell’attività di advisory per la clientela private.

Azimut Global Advisory si rafforza in Toscana con l’arrivo di Andrea Tenti e Fabrizio Cuccoli, private banker provenienti da Sanpaolo Invest che opereranno nella nuova agenzia di Arezzo. Potenziata anche la linea manageriale con l’arrivo di Ezio Di Mario, storico area manager in Banca Fideuram a Roma e successivamente manager di Unicredit Xelion Banca (confluita poi in FinecoBank). Con il ruolo di Managing Advisor, Di Mario opererà nell’agenzia di Roma L’area emiliana si potenzia a Bologna con l’ingresso di Vincenzo Giusto proveniente da Deutsche Bank e Marco Pallini da Banco Desio e a Reggio Emilia dove dal private banking di Banca Profilo arrivano Marco Antonioni e, con il ruolo di Team Director, Gianpaolo Caselli. A Lucca, Fabrizio Valdrighi ex Deutsche Bank.

Azimut amplia la divisione Institutional & Business Partner con una nuova struttura dedicata alla clientela Large Corporate, Corporate Finance Solutions che offre nuove soluzioni legate al progetto Libera Impresa. La responsabilità della nuova struttura è affidata a due senior manager con oltre 15 anni di esperienza nel mondo dell'investment banking, Benedetto Giallongo e Roberto Ricci, nominati rispettivamente head e co-head of Corporate Finance Solutions, che riporteranno direttamente al direttore commerciale e consigliere di amministrazione Paolo Martini. Giallongo e Ricci provengono entrambi da Bnl-Bnp Paribas, dove erano specialisti lato asset del mondo Corporate Banking.


Febbraio 2015

Banca Euromobiliare cresce nel Veneto grazie a Roberta Chiarentin (ex Mps Private Banking), attivo a Padova, e Marco Marini, attivo a Montebelluna (TV) proveniente da Veneto Banca.

Poker d'ingressi in FinecoBank. In Liguria entra Marco Coriolano, private banker in arrivo dalla Cassa di Risparmio di Savona; in Emilia Romagna Maura Testa, proveniente da Cariparma; in Lombardia Alberto Malagoni; in Piemonte infine Nicola Ottolino, ex Finanza & Futuro Banca.

Gennaio 2015

Banca Generali si rafforza in Emilia Romagna. A Parma entrano Fiorenza Saccani e Marina Tanzi, provenienti da Banca Monte Parma. A Bologna invece fanno il loro ingresso Isabella Chiesi e Carla Volponi , che lasciano Barclays.

FinecoBank si rafforza nel Centro Sud. In Toscana entra Massimiliano Pizzi, ex Banca Mediolanum. In Campania, invece, fa il suo ingresso  l'ex Sanpaolo Invest Salvatore Capasso.

La rete life banker di Bnl Bnp Paribas cresce in tutta Italia. In Campania entrano Raffaele Di Capua, in arrivo da UBI Banca Private Investment; Sergio Rossetti (da Südtirol Bank). Due gli ingressi per la Sicilia: da Banca Mediolanum Luciano Tabone e da UniCredit Provvidenza Incontrerà. Marco Di Sciullo, infine, sarà attivo in Abruzzo; lavorava come consulente indipendente.

Allianz Bank Financial Advisors scippa tre pf al Credem: Stefano Brusadelli, Massimo Riondato e Stefano Villa, tutti operanti a Busto Arsizio (VA).

Tre nuovi ingressi nel private banking di Banca Generali. Si tratta di Sandro Iannucci, proveniente da Banca Popolare di Vicenza e operativo in Liguria; Enrico Nobile, ex Banca Cesare Ponti, in Piemonte, e Andrea Manzoni, sempre in Piemonte, che ha lasciato Ubi Private.

Allianz Bank Financial Advisors cresce in tutta Italia. A Parma entrano Enrico Adorni e  Gianluca Bettati, entrambi provenienti da Banca Generali. A Milano arriva Natalino Belloni, proveniente da Banco Popolare A Firenze entra Paolo Insola (ex-Banca Fideuram), mentre a Ferrara a fa il suo ingresso Gianluca Parenti, proveniente da Mps. In Liguria entra Paola Benvenuto, private banker proveniente da Carige; mentre a Firenze fa i suo ingresso Jacopo Vanzini, consulente private proveniente da Ubs.

Si rafforza la Banca Popolare di Vicenza: Massimiliano Gatto entra come area manager della rete di Promotori Finanziari della Banca con l’obiettivo di sviluppare le aree di Liguria, Emilia Romagna e Toscana. Gatto, proveniente da FinecoBank, riporterà a Luca Vignoli, responsabile Reti Promotori Finanziari del Gruppo Banca Popolare di Vicenza (Banca Nuova - BPVi).

Dicembre 2014

Finanza & Futuro Banca (gruppo Deustche Bank) scippa tre banker a Credit Suisse Italy. Si tratta di Luca Marcon e Walter Comin entrambi attivi nell'area di Treviso. Mentre a Milano entra Isabella Fugazza.

Banca Patrimoni Sella & C. si rafforza in tutta Italia con l'inserimento di 6 private banker provenienti da Credit Suisse. A Milano, fanno il loro ingresso Daniela Maddalena Bianchini e Patrizia Franco; a Roma arrivano Massimiliano Astazi, Patrizia Damasio e Ruggero Mancini mentre a Torino entra Luca Martina.

Finanza & Futuro Banca (gruppo Deustche Bank)  strappa due private banker senior a Ubs Italia che fanno il loro ingresso nella nuova Private Advisory Unit:  Filiberto Longhin di Padova e Gianluca Lamaro di Roma. Longhin ha lavorato negli ultimi 11 anni in Ubs ricoprendo anche il ruolo di Responsabile della filiale di Padova, e di responsabile clientela Ultra High Net Worth Nord-Est. Precedentemente aveva lavorato per il Gruppo Intesa dal 1976 al 2003. Lamaro invece vanta una lunga e consolidata esperienza maturata sia all’interno di Ubs che all'interno di Merrill Lynch.

Tris di nuovi arrivi in Sanpaolo Invest: Paolo Lechi di Bagnolo di Nogarole, proveniente da Banca Esperia, in Lombardia; Giorgio Scagliarini, ex Unicredit, nel Lazio; Armando Tutino, che lascia Credem, in Campania.

Banca Fideuram si rafforza in tutta Italia grazie all'arrivo di tredici consulenti: Leonardo D’Angelo, proveniente dalla Banca Popolare di Cividale, in Friuli Venezia Giulia; Daniele Lago, ex Banca Mps, e Alberto Michieletto, già Centromarca Banca, in Veneto. Mentre in Lombardia fanno il loro ingresso Paola Conciatori e Sara Castrezzati, ex Credito Bergamasco; Fabio Rezia, già della Banca Popolare di Sondrio e Paolo Vignoni dalla Bcc di Pompiano e Franciacorta. Ancora, entrano a far parte dei team in Piemonte Lisa Serena Grillo, ex Banca Unicredit; Diego Babetto, già in Allianz Bank e Massimiliano Musso, da Banca Sella. E poi, Marco Torre lascia Carispezia per sviluppare l’attività in Liguria; Claudio Formisano esce dal Banco di Desio e di Brianza per rafforzare il team toscano. Unico ingresso al sud è quello di Luigi Angelo Zaffanella, proveniente dalla Banca popolare di Bari.

Prosegue lo sviluppo di Banca Euromobiliare sulle piazze ad elevato potenziale per la clientela private. In particolare, entro la fine dell’anno, la banca ha pianificato l’apertura di una nuova prestigiosa sede a Treviso ed ha potenziato la rete con l’inserimento di Marco De Marchi, un affermato professionista della consulenza finanziaria.


Novembre 2014

Banca Generali Private Banking pesca due private banker da Ubs Italia: Dario Allais e Michele Moauro. Accreditati di portafogli significativi.

Tre manager ai vertici di Az Investimenti lasciano il gruppo Azimut. Si tratta dell’a.d. della rete, Donato Borgonovo, e degli area manager Augusto Bizzo e Augusto Cazzaniga.

La rete life banker di Bnl Bnp Paribas, guidata da Ferdinando Rebecchi, si arricchisce di un nuovo professionista con una lunga esperienza nel settore: si tratta di Silvano Murareto, che opererà come consulente per la formazione e lo sviluppo di Bnl Bnp Paribas Life Banker.

Banca Generali recluta Mauro Brosco, ex area manager di Barclays.

Banca Euromobiliare da' il benvenuto a 4 pf: Nicola Cerchier, Daniele Raffaelli, Gaspare Cordovana e Paolo Signorini.

Ottobre 2014

Azimut si rafforza a Torino con l’ingresso di Giuseppe Pilotto, private banker proveniente da Pictet & Cie. Accreditato di un portafoglio di circa 100 milioni di euro, Pilotto entra nel team con Alessandro Blesio nell’area coordinata da Stefano Montrucchio, area delegate Piemonte e Valle D’Aosta che recentemente ha assunto anche il ruolo di responsabile nazionale dello sviluppo di Azimut Consulenza.

Settembre 2014

Non si arresta la crescita di Azimut Wealth Management: Eugenio Licheri ex-Merrill Lynch entra nel team milanese.

Banca Generali potenzia la propria struttura della Lombardia con l'arrivo di Luca Ricotti e Pietro Villa, provenienti da Banca Cesare Ponti (Gruppo Carige).

Ubi Banca Private Investment ha registrato quattro inserimenti nel mese di agosto: Walter Todaro e Andrea Compagnucci in Lombardia, entrambi provenienti da Mps, Maurizio Tumino, ex-Veneto Banca, in Piemonte e Giancarlo Angelini, che ha lasciato Banca Euromobiliare e opera nel Lazio.

Azimut Wealth Management potenzia la propria struttura dedicata alla clientela private grazie all'arrivo di Riccardo Esclapon, private banker di consolidata esperienza che proviene da Pictet. Esclapon opererà a Firenze con un team di professionisti composto da Sebastiano Martini Bernardi e Chiara Minoli, con cui lavora da molti anni.

Azimut Wealth Management si rafforza a Milano con l’ingresso di Marco Bastoni, private banker proveniente da Merrill Lynch dove ha lavorato per oltre vent’anni. Bastoni, 52 anni, dopo la laurea all’Università di San Francisco dove successivamente ha conseguito anche un double-major MBA, ha maturato una lunga e significativa esperienza nel settore della consulenza finanziaria internazionale prima presso Montgomery Securities a San Francisco e poi, dal 1994, in Merrill Lynch dove dal 2010 ricopriva il ruolo di First Vice President-Investments.                                    Nel Lazio invece fa il suo ingresso Domenico Alonzi, Senior Private Banker di BNP Paribas Private Banking.  Nonostante la giovane età – 38 anni – Alonzi vanta una ottima esperienza nel settore. Ha iniziato la propria carriera nel 2001 in Pioneer Investment Management Milano come analista finanziario. Nel 2002 è a Roma in Direzione Generale di BNL nella neocostituita Divisione di Private Banking nel team dell’Advisory Desk, sempre in BNL gli viene poi assegnato un portafoglio clienti a Parma per contribuire al lancio della locale Filiale Private. Nel 2007 passa alla Sede di Milano di Merrill Lynch per sviluppare un proprio portafoglio; qui rimane tre anni e, nel 2010, rientra alla BNL ma nel Gruppo Grandi Patrimoni di BNP Paribas Roma dove ha gestito importanti nuclei familiari fino allo scorso giugno.

Reclutamenti estivi per Banca Fideuram. Nel mese di agosto, la rete Banca Fideuram ha rafforzato la squadra con l’ingresso di Ornella Monica, proveniente da Cariparma, in Emilia Romagna, mentre Rocco Messina (ex Mps) è entrato in Basilicata e Massimiliano Cipolletta (ex FinecoBank) in Campania. Per quanto riguarda invece la rete Sanpaolo Invest, le new entry sono Vincenzo Corvaia (ex Mps) in Sicilia, Claudio Cecconi, da Credem, nel Lazio e Fabio Carminati (dalla Bcc Treviglio) in Lombardia.

Ubi Banca Private Investment ha registrato quattro inserimenti nel mese di agosto: Walter Todaro e Andrea Compagnucci in Lombardia, entrambi provenienti da Mps, Maurizio Tumino, ex-Veneto Banca, in Piemonte e Giancarlo Angelini, che ha lasciato Banca Euromobiliare e opera nel Lazio.

Nuovi ingressi nella rete dei promotori finanziari di Bnl Bnp Paribas.  Tullio Cianciolo, che diventa life banker sulla zona di Trieste e Gorizia con il supporto del business manager Eugenio Stricelli e di Loris Marcello, che opera invece a Pescara, Giuseppe Palesse, a Sulmona, e Piero Radiconcini, per le piazze di L’Aquila e Roma. Questi ultimi sono supportati dal business manager Massimiliano Domizio.
La banca fa inoltre sapere che Tullio Cianciolo proviene da Credem. In precedenza, manager bancario con ruoli di coordinamento in Deutsche Bank, Credit Agricole, Banca Agricola di Gorizia e Comit. Loris Marcello, promotore finanziario, è stato prima in Sanpaolo Invest e negli ultimi 13 anni in Banca Euromobiliare. Giuseppe Palesse ha una grande esperienza bancaria e proviene da Banca del Fucino. Infine, Piero Radiconcini ha una lunga esperienza nel mondo bancario, prevalentemente in Banca del Fucino.

Azimut Wealth Management recluta Giovanni Sequi e Simone Puccinelli. I due giovani banker fiorentini, entrambi under 35 anni, provengono dal gruppo Intesa San Paolo in Lussemburgo, e formano un team di gestione che offre servizi personalizzati a clientela Ultra high-net-worth.


Agosto 2014

Nuovi arrivi in Banca Generali. A Napoli fa il suo ingresso Giuseppe De Rosa proveniente da Deutsche Bank. A Salerno entra Alessandro Vietri dalla Banca di Credito Cooperativo. In Emilia-Romagna invece si registra tra gli altri l’inserimento di Pierpaolo Farabegoli dalla Cassa di Risparmio di Rimini.

Banca Euromobiliare ha recentemente reclutato Davide Tucciello, professionista con una ventennale esperienza nella consulenza finanziaria e nella gestione dei clienti di alto profilo maturata in Intesa San Paolo attivo sulla piazza di Firenze.

FinecoBank continua ad ampliare la propria rete di promotori finanziari con l’inserimento di cinque professionisti. Si tratta di Filippo Vignali (ex Banco Popolare) e Monica Tamburini (ex Banca Mediolanum), in arrivo in Emilia Romagna; di Davide Roasio, che lascia SanPaolo Invest. Mentre in Sardegna fanno il loro ingresso Sandro Matzuzzi e Umberto Soliani (ex Allianz Bank FA).

Non si arresta la campagna di reclutamenti di UBI Banca Private Investment,  Tra i nuovi entrati, segnaliamo Walter Todaro e Andrea Compagnucci in Lombardia (entrambi provenienti da Banca Mps), Maurizio Tumino (ex Veneto Banca) in Piemonte e Giancarlo Angelini (ex Banca Euromobiliare) nel Lazio.

Azimut Wealth Management ha dato il benvenuto di recente a Vincenza Belfiore (proveniente da Banca Generali), che entra con il ruolo di head of Private Insurance Solutions, con l’incarico di ampliare  il business del private insurance e a Cristiano Gentile, anch’egli proveniente da Banca Generali.


Il gruppo Banca Fideuram rafforza la squadra di private banker con sei professionisti. I nuovi entrati in Banca Fideuram sono Ornella Monica (ex Cariparma) in Emilia Romagna, Rocco Messina (ex Mps) in Basilicata e Massimiliano Cipolletta (ex FinecoBank) in Campania. Per quanto riguarda Sanpaolo Invest, le new entry sono Vincenzo Corvaia (ex Mps) in Sicilia, Claudio Cecconi (ex Credem) nel Lazio e Fabio Carminati (dalla Bcc Treviglio) in Lombardia.


Luglio 2014

Non si arresta la campagna acquisti di Allianz Bank FA. A Mantova, fanno il loro ingresso Gaetano Pirrone e Mariagrazia Nardi, entrambi ex-Sanpaolo Invest.  Marino Bernardi (ex-Banca Padovana) entra nel team di Padova. In Toscana infine arriva Gianluca Massaferro, forte di un’esperienza manageriale pluriennale nel Gruppo Intesa.

Azimut Wealth Management si rafforza con il prestigioso ingresso di Aldo Varenna, private banker che gestisce un patrimonio di oltre 100 milioni di euro e vanta una lunga e consolidata esperienza internazionale maturata sia all’interno di primarie realtà italiane e straniere che in associazioni di categoria nazionali e internazionali. Varenna in qualità di Head of International Affairs avrà il compito di supportare l’attività commerciale del Gruppo Azimut all’estero, valorizzando il proprio network di relazioni internazionali, oltre a favorire la diffusione del modello commerciale di Azimut nei diversi Paesi in cui il Gruppo è presente. Aldo Varenna inizia la propria carriera nel 1985 come Private Banker in Banca Fideuram. Nel 1995 entra nel Consiglio Nazionale dell’Anasf, Associazione di categoria dei promotori finanziari, e nel 1998 diventa membro del Comitato esecutivo Anasf e in seguito responsabile dell’Area Rapporti con l’Estero dell’Associazione. È membro del comitato esecutivo CIFA (Convention of Indipendent Financial Advisor) e di FECIF (Federation Europeenne des Conseil et Intermediaires Financiers). Dopo oltre vent’anni lascia Banca Fideuram e nel 2009 entra in Edmond de Rothschild, Società del Gruppo LCF Rothschild. Da gennaio 2010 è membro del CDA di €FPA Italia (European Financial Planner Association) della quale viene nominato Presidente a maggio 2014.

Banca Euromobiliare potenzia la propria struttura di Treviso con l'arrivo di cinque promotori: Gabriella De Gregorio, Fabio Favaro, Mirco Santini, Gianluca Scarcella e Mauro Zanette. Entro la fine dell’anno la banca, specializzata nel private banking del Gruppo Credem, ha pianificato l’apertura di una nuova sede a Treviso.

Prosegue l’azione di rafforzamento di SOLFIN Sim con l'inserimento di 9 pf. Si tratta di: Rinaldo Rovere (TO), da Finanza&Futuro; Luca Taurelli, con esperienze in Ing e Fideuram, e Monica Bitelli con esperienze in Ing e Credem, a Roma; Giovanni Malfettone (SA), con esperienze in Sudtirol Bank; Fabio Martellini, Sabrina Manoni, manager di esperienza, che con gli Specialist Andrea Cremona, Daniela Manoni e Alessandra Capparella provengono da Genesi Sim.

Roberta Cobelli e Stefano Eibenstein lasciano il Credit Suisse per entrare in Banca Generali.


Giugno 2014

Finanza & Futuro Banca si rafforza con Angelo Ribecco (ex rm di Banca Generali e un passato in Banca Fideuram) in Piemonte, che ha assunto il ruolo di head regional manager. Gli altri ingressi sono Massimo Schiavoni (ex Banca Mps) nel Lazio, Vittorio Cimini (ex Banca Fideuram) in Abruzzo, Vincenzo Tuzzolino (ex Sanpaolo Invest) in Sicilia.

Continua la crescita di Azimut Wealth Management nelle aree della Lombardia, con l’ingresso di Danilo Bagnoli proveniente da Banca MPS, del Triveneto con l’arrivo di Elisabetta Kessler da Credit Suisse, dell’Emilia Romagna con Giulio Mongardi proveniente da Simgenia e Michele Montani che lascia la direzione di filiale presso Unicredit Private Banking. Rafforzata anche la presenza al Sud dove Mario Libertini, proveniente da Credit Suisse Italy, assume la responsabilità della Puglia.

Nuovi arrivi in Azimut: Gian Marco Ghibaudo (ex Banca del Piemonte) in Piemonte, mentre in Veneto sono entrati due professionisti provenienti da Banca Mediolanum, Monica Tagliapietra e Federico Bordin.

Poker d'ingressi nel Triveneto per Banca Generali. A Padova Valerio Zanna, proveniente da Intesa SanPaolo Private Banking. A Trieste Walter Lenardon e Giorgio Pesaro da Hypo Alpe Adria Bank, mentre a Vicenza Simone Pinna (ex-Ubi Private).

Allianz Bank Fa si rafforza con 5 nuovi ingressi: Andrea Ferrari (ex-Banco Popolare di Verona), Anna Manganotti (ex-Crediveneto);  Fortunato Tita Gallo e Gianfranco De Milito Andriani, provenienti da Intesa SanPaolo Private Banking.
Mentre a Bologna fa il suo ingressso Nicola Vicinelli, ex-Responsabile Private Banking Emilia-Romagna e Triveneto di Unipol Banca.

Banca Generali si rafforza a Verona con 4 banker: Roberto Vanti, Loris Barbato, Ida Rossotti, tutti provenienti da  Intesa SanPaolo Private Banking e Davide Conti in arrivo invece da Credit Suisse Italy.

Banca Mediolanum si rafforza a Padova con l'ingresso di Roberta Romano, proveniente da Banca Esperia.

A Padova, Banca Fideuram arruola Lorenzo Gelfi, ex-Banca Esperia.

Maggio 2014

Sette nuovi ingressi nel Gruppo Banca Fideuram: 4 in Banca Fideuram, 3 in Sanpaolo Invest Sim. In Banca Fideuram,  fanno il loro ingresso in Piemonte Massimiliano Melzi (ex-BCC Caraglio e della Riviera dei Fiori), in Lombardia Cristina Panara (ex-Banca Popolare di Milano), in Emilia Romagna Stefania Di Giorgi (ex-Credito Emiliano) e in Campania Giuseppe Cucciniello (ex-FinecoBank). In Sanpaolo Invest, invece, Dario Romano, ex-Deutsche Bank operativo in Lombardia, Rosaria De Maria, ex-Sudtirol Bank attiva in Campania, e Albert Venzano, ex-Banca MPS attivo in Liguria.

Banca Euromobiliare inserisce nella propria struttura Luca Gandino, private banker proveniente da Azimut.

A Pavia Banca Euromobiliare pesca 5 banker da Banca Intermobiliare: Giordano Bernazzani, ex- responsabile della filiale di Pavia, Marco Tava, Marco Alberici, Marina Segato e Antonio Di Pietro.

Banca Generali Private si rafforza con Francesco Pizzi, in arrivo da Banca Cesare Ponti; mentre a Torino  entra Carlo Puntillo proveniente da FinecoBank. A Vicenza invece fa il suo ingresso Concetta Cirrone (ex-Bnl Bnp Paribas).

Alpenbank si rafforza a Brescia con l'arrivo di Elena Tellaroli, proveniente da Banca Mps.

Sofia Sgr dà il benvenuto a Daniele Casoli, già senior private banner di Credit Suisse, Bnp Paribas, e Barclays, che svilupperà l'attività a Milano all'interno della nuova sede di via Fiori Oscuri.

UBI Banca Private Investment potenzia la propria struttura di promotori finanziari con quattro nuovi ingressi: Marcello Morichi nelle Marche e Simone Cardoni in Toscana, che provengono entrambi da Allianz Bank FA, mentre in Lombardia sono entrati Franco Caputo (ex Sanpaolo Invest) e Marco Pittui a Milano (ex Banca Mps).


Aprile 2014

Un nuovo ingresso di rilievo rafforza Azimut Wealth Management. Iacopo Corradi, 41 anni, manager molto conosciuto nel panorama italiano del private banking, in qualità di Managing Director della Toscana lavorerà direttamente con Martini e da Firenze si occuperà della crescita e dello sviluppo della divisione nell’area. Corradi proviene da Banca Esperia dove ha lavorato per 11 anni ed era Responsabile della filiale toscana. Corradi in Banca Esperia, di cui era anche Partner, era arrivato a gestire un portafoglio di oltre 500 milioni di euro. Precedentemente Corradi aveva lavorato per due anni in Banca Steinhauslin.

Banca Patrimoni Sella si rafforza a Milano con due bankers del Credit Suisse: Pietro Bianco e Umberto Poletto.

Allianz Bank FA continua a pescare da Credit Suisse Italy. Gli ultimi ad entrare a Milano sono: Franco Migliavacca e Giorgio Rota.

Altre due uscite da Credit Suisse Italy: Simone Alberizzi (MI) e Elisabetta Kessler (TN). Il primo si è accasato in Finanza & Futuro, la seconda in Azimut Wealth Management.

Credem prosegue il rafforzamento della rete di pf  nell'intera penisola. In Lombardia sono entrati l’ex consulente indipendente Corrado Mascheretti, gli ex Bpm Alessandro Novarini e Andrea Cortigiani, tutti operativi a Bergamo, Nicola Bisceglia (MI) e Ruggero Cattaneo (MB), entrambi provenienti da Banca Popolare di Milano. In Liguria, a Genova, ha fatto il suo arrivo Luca De Prà, ex Mps, mentre in Campania sono entrati Pietro Magno a Napoli, Carmine Magno a Caserta (entrambi provenienti da Ubi Banca Private Investment) e a Castellamare di Stabia (Na) Gaetano La Mura, ex Banca Generali. A Roma, sono entrati Matteo Marinelli ex Banca Mediolanum S.p.a. e Angelo Matarazzo ex Banca Popolare di Roma. In Calabria, a Reggio Calabria, è entrata infine la ex Simgenia sim Cristina Giuliano.


Marzo 2014

Azimut Wealth Management ingaggia Roberto Orlando, private banker proveniente da Unicredit.

A Pavia Banca Euromobiliare arruola Marco Fogo proveniente da Banca Intermbobiliare.

Banca Fideuram si rafforza in tutta Italia.  In Lombardia fa il suo ingresso Grazia Patrizia Episcopo, ex-Allianz Bank; in Veneto Alberto Pagliarin, ex-Banca Popolare di Vicenza; e in Emilia Romagna Patrizio Masieri (ex-Carife) e Lorenzo Mecarini (ex-Banca Mediolanum).  Mentre nella rete Sanpaolo Invest approdano in Campania Carlo Toso (ex-Banca MPS) e  in Liguria Edoardo Pellegrini (ex-Unicredit).

Febbraio 2014

Carmelo Salamone è il nuovo responsabile commerciale della Rete dei Promotori Finanziari della Bnl Pnp Paribas. Salamone, proviene dalla Banca Popolare di Vicenza e riporterà a Ferdinando Rebecchi, capo di Sviluppo e Promozione Finanziaria BNL, e si occuperà di gestire la Rete dei Promotori Finanziari della Banca e di definirne le strategie commerciali.

Finanza & Futuro rafforza la squadra di promotori finanziari nel Centro-Nord grazie all'ingresso di cinque professionisti: Alessandra Poltronieri, ex Ubi Banca, a Mantova; Filippo Piccinato e Flavio Speziani, ex Bnl-Bnp Paribas a Brescia; Simone Alberizzi, proveniente da Credit Suisse a Milano e Paolo Giacomelli, ex Banca Generali, a Empoli.

Banca Generali continua ad attingere da Credit Suisse Italy: gli ultimi arrivati sono Bruna Grosso e Corrado Demarchi di Torino.

FinecoBank arruola Michela Forghieri, private banker bergamasca di Banca Aletti.

Gennaio 2014

Altre due uscite illustri da Intesa Sanpaolo Private Banking: Massimo Brambilla (MI) e Matteo Benetton (PD). Il primo si è accasato in Banca Generali, il secondo in Allianz Bank Financial Advisors.

FinecoBank scippa tre promotori finanziari a Banca Mps: Massimo Zaniboni, Luigi Becchini e Teresa Carnevale Maffe. Ad Asiago ha arruolato un gruppo di quattro pf provenienti da Banca Mediolanum: Mauro Grigiante, Fabio Stefani, Alessandro Rampazzo e Alessandro Bortoli.

Banca Mediolanum ha ingaggiato 4 professionisti provenienti dal mondo bancario: Gaetano Garbuio del Banco Popolare; Emilio Pedretti della Banca pop. di Bari, Massimo Mazzinghi (ex-Banco di Sardegna) ed infine Tommaso Maria Puccio che ha lasciato Banca Nuova (Gruppo Banca Popolare di Vicenza).


Dicembre 2013

Banca Euromobiliare cresce in Umbria con l'inserimento di Massimo Bizzarri, professionista con una ventennale esperienza  nella gestione dei clienti di alto profilo maturata in Banca Popolare di Spoleto.

Banca Fideuram potenzia la rete con l'arrivo di 11 nuovi inserimenti:Annalisa Metallo, ex Biverbanca, in Piemonte; Mauro Ieva e Maurizio Cambanelli, provenienti dal Credito Bergamasco e dal Banco di Desio, in Lombardia; Stefano Bonora e Gennaro Napolitano, dalla Banca di Bologna e da Mps, in Emilia Romagna; Alessandro Bottoni, ex Banca Mps, nel Lazio e Santino Castronova, da Allianz Bank, in Sicilia. In Sanpaolo Invest invece hanno fatto il loro ingresso Enrico Piras, da Banca Mps, in Liguria; Franco Ramponi, ex Finecobank, in Emilia Romagna; Davide Martini e Marco Amato, da UniCredit Banca, nel Lazio

Ottobre 2013

L’attività di selezione di promotori finanziari delle reti del Gruppo Banca Popolare di Vicenza guidate da Carmelo Salamone prosegue a velocità sostenuta, sono 24 infatti i professionisti che hanno scelto il gruppo veneto. Nella controllata Banca Nuova sono entrati Antonio Gagliardi e Salvatore Intruglio a Catanzaro, Federico Romeo e Amedeo Romeo a Messina. In Banca Popolare di Vicenza si registrano i seguenti nuovi ingressi: Alessandro Glisoni su Desenzano, Manlio Marucci e Giorgio Rizzola a Roma, Giancarlo Cervoli e Gaspare D'Aguanno in Piemonte, Gianluigi Sommariva a Genova, particolarmente rilevante quest’ultimo ingresso in quanto Sommariva era uno dei professional top ten della rete di Credem. Ancora si registrano gli ingressi di Angelo Saccomanno, Marilena Palombi, Sabrina Iani, Giovanni D'Arpino e Sergio De Lellis a Frosinone; Marco Paciotta e Giuseppe Tiralongo a Roma; Gian Luca Godani a Genova, Francesco Fiorindo a Cadoneghe, Antonio Quarta a Conegliano e Paolo Venturini a Roma. Gli ingressi, inoltre, di Carmelo Pellerito, Roberto Cervoli, Massimo Alberti sono da collegarsi al rafforzamento della struttura che supporta la Direzione della Rete Pf nello sviluppo e nella selezione.

Colpo grosso di Azimut Wealth Management: entra Massimo Donatoni con l'incarico di Head of Advisory. Donatoni provenie da UBS Italia dove ricopriva fino a settembre 2013 il ruolo di responsabile del Nord-Est affiancando questo ruolo alla responsabilità diretta della filiale di Padova. Prima di arrivare in UBS, ha maturato esperienze quale Responsabile degli Investimenti in Union Capital SIM, Cofimo SIM, Banca Agricola Mantovana e Monte Paschi di Siena. Negli anni precedenti al suo ingresso in UBS ha lavorato quale Responsabile dell’Advisory in Banca Esperia e, ancor prima, Responsabile degli Investimenti in Duemme SGR,società di asset management del gruppo.

Emanuele Gozzo dopo aver lasciato Credem approda a UnicaSim come Responsabile Territoriale della Sicilia, con l’incarico anche di Divisional Manager per UnicaBroker. Gozzo vanta una esperienza manageriale di lunga data nella distribuzione finanziaria, prima in Fideuram e poi nel gruppo GenerComit e Banca Generali .

A Bologna il private banker Daniele Milella lascia Unicredit per entrare in Banca Fideuram.

A Padova Giovanni Arban (ex-Mps Private Banking) fa il suo ingresso in Banca Generali.

Banca Fideuram ha accelerato i reclutamenti inserendo: Stefano Bellé da Cr Bolzano, in Veneto; Deborah Mammini, ex Banca Cesare Ponti, in Lombardia; Maurizio Mussano, ex Barclays, in Piemonte; Emilio Gianbruni, da Carige, in Liguria; Daniel Almi, da UniCredit, in Emilia Romagna e Filippo Pieri, già Banca Marche, nelle Marche. In Sanpaolo Invest sono entrati invece Paolo Sacco, da Hypo Alpe Adria Bank, in Lombardia; Andrea Bartoli, ex Banca Mediolanum, in Toscana e Antonio Marra, ex Popolare di Sviluppo, in Campania.

Azimut Wealth Management si rafforza a Firenze con l'arrivo di Stefano Sestini e Andrea Mercatelli. I due banker vantanno un' importante esperienza nel private banking in Banca Ifigest e in Cassa di Risparmio di Firenze.

Banca Generali inserisce Riccardo Renna Milanese di 38 anni, proveniente dal wealth management di Mps dove da 7 anni a diversi livelli guidava i servizi di "advice" e con lunghe esperienze prima nel mondo della consulenza per primarie reti nazionali. Riporterà al Condirettore Generale Mossa.

Azimut Wealth Management, ha ingaggiato Roberto Fredella come senior advisor, con il compito di sviluppare la clientela e di contribuire all’attività di reclutamento su specifici progetti. Fredella, che nel nuovo ruolo riporterà direttamente a Martini, ha avviato, sviluppato e diretto per circa dieci anni il private banking di Bnl e, nel 2011 è stato nominato responsabile della struttura “key clients” della società, dedicata alle attività legate ai grandi clienti private di Bnl. In precedenza ha lavorato per Aipb, Deutsche Bank e Banca d'America.

Settembre 2013

Finecobank si rafforza con l’ingresso di Vittorio Boido, proveniente da Finanza & Futuro; Michele Di Martino (ex-Mps); Andrea Moro, proveniente da Alleanza Toro; Stefano Sansoni (ex Allianz Bank); Gianni Turi (ex-Banco Desio); Fabiola Ferraro e Barbara Romiti, entrambe ex Barclays Capital; Stefano Girard, già in Mediolanum.

La divisione private banking di Banca Mediolanum, che conta cinque uffici a Milano, Padova, Bologna, Firenze e Roma, si rafforza con l'ingresso da inizio anno di 16 nuovi professionisti. Degli ultimi dieci, come riporta Il Mondo, ben sei provengono da Banca Mps: Francesco Cipolleschi, Ugo Elia, Tommaso Fontana, Primo Giorgeschi, Marco Viti (Toscana) e Gianfranco Staiano (Campania). Gli altri arrivati, invece, sono prevalentemente di esperienza bancaria: Stetano Tedesco, dalla Bcc di Barlassina in Lombardia; Piero Magnanelli (Banca Regionale Europea in Piemonte); Umberto Mengoni (ex Cr Cesena) in Toscana; Vincenzo Brescia, da Banca Fideuram, in Campania.

Agosto 2013

Ferdinando Rebecchi, ex amministratore delegato di Banca Euromobiliare, seguirà il progetto di BNL di dare avvio a una rete di PDF. Rebecchi riporterà direttamente a Marco Tarantola, vice di BNL Bnp Paribas.

Luglio 2013

In Azimut Wealth Management entrano i pesi massimi. Si tratta di Cristiano Esclapon, Lorenzo Lamberti Sagliano, Dario Giudici e Paolo Dameno Rota. Tutti provenienti da Banca Esperia.

A Modena Luca Bortolotti lascia Credit Suisse Italy per entrare in Allianz Bank Financial Advisors.

A Verona Nakhla Naama dice addio a Credit Suisse Italy per approdare in Allianz Bank Financial Advisors.

Apogeo Consulting Sim, rete del gruppo Azimut guidata da Aldo Messa si rafforza con l'arrivo di 10 nuovi pf.  Si tratta di Donatella Gustincich, ex Ubs, a Trieste, Alessandra Brotto (PD) e Alessandro Meloni (TO) da Banca Generali e Roberto Destro (PD) da Deutsche Bank. In Lombardia si sono uniti al team Alessandro Spozio, ex Popolare di Bergamo, a Luino; Fabio Rossi, da Banca Mediolanum, a Pavia. Da Hypo Alpe Adria Bank arriva invece Enrico Passerini. Mentre in Emilia Romagna Daniele Bartoccioni, da CariRavenna, è entrato a Forlì e Fabio Fiore, da Bpm, a Bologna. Nelle Marche infine entra Giordano Turchi ex-Alpenbank.

Non si arresta la campagna reclutamento di Banca Fideuram: Alessandro Marini (da Barclays Bank) in Veneto, Angelo Pellizzari (da UniCredit) e Fabrizio Luigi Agostoni (dalla Banca Popolare di Milano) in Lombardia. In Sanpaolo Invest, invece, sono entrati di recente Omar Masiero da Banca Mediolanum in Veneto, Fabio Maria Mecozzi (ex-Banca Euromobiliare) e Eric Vincent Van Kraaikamp (ex-Barclays Bank) nel Lazio.

Giugno 2013

Finanza & Futuro spinge sull'acceleratore con 11 nuovi inserimenti : Francesco Burri  (VR) e Pierre Turcotte (TV), entrambi provenienti da Mps. Massimo Boldrin, ex Bnp Paribas, è entrato a Brescia; Paolo Bonadio, da Banca Carige, ad Alessandria e Marina Gastaldi, da Banca Generali, a Savona. E ancora: Vittorio Colluto, ex Azimut Consulenza, è entrato a Rimini, mentre Luigi Minolfi ha lasciato Ubi Banca per unirsi al team di Livorno. Alessandro Totti, Carlo Cancellieri e Massimiliano Valenti, provenienti rispettivamente da Azimut, Fideuram ed Euromobiliare, sono operativi invece nella Capitale, mentre Antonello De Simone, ex Ubi Banca Private Investment, è entrato a Napoli.

Cinque nuovi arrivi in Banca Fideuram: Eugenio Petronio, dalla Bcc Staranzano e Villese, in Friuli Venezia Giulia, e Ronny Strapazzon, da Banca Sella, in Veneto. In casa Sanpaolo Invest si segnalano invece Alberto Frilli (ex-Banca Mediolanum) in Emilia Romagna, Massimo Bernabei e Andrea Feriozzi, entrambi da Finanza&Futuro, nel Lazio.

Maggio 2013

Colpo grosso di Banca Generali Private Banking: entra Elisa Feliciani, ex direttore filiale di Roma di Banca Albertini Syz. Lo scorso anno la Banca del Leone Alato aveva reclutato Ernestina Anceschi, ex direttore filiale di Bologna di Banca Albertini Syz.

Banca Generali spinge sull'acceleratore inseriti Roberto Contin e Filippo Pastrello, entrambi ex Ubs di Padova. Mentre a Torino fa il suo ingresso Andrea Dalla Porta proveniente da Intesa SanPaolo Private Banking.

Banca Fideuram si rafforza con 5 nuovi ingressi. Da Hypo Alpe Adria Bank provengono Matteo Bisognin e Michele Maccan, da Banca Profilo arriva Adalberto Cogrossi, da Mps Felice mannella Pitassi, da Mediolanum Luigi Bacchi.

Tris di entrate in SanPaolo Invest Sim:Gianluigi Lemmi Le Divelec (ex-Credit Suisse), Cristiano Manco (ex-UBI PI) e Vicenzo Solina proveniente da Unicredit.

Allianz Bank Financial Advisors rafforza la propria squadra con l'ingresso di Marcello Carbone. Carbone arriva dal Gruppo Mps dove ricopriva di recente il ruolo di Direttore Commerciale Toscana/ Emilia Romagna di Mps Fiduciaria e fino al 2011 di Direttore Commerciale Private – Area Centro-Sardegna di Mps Private Banking.

Nove ingressi in Azimut Global Advisory, la nuova divisione del gruppo Azimut guidata dai fratelli Parentini. Da UniCredit Private  Banking arrivano Daniela Iachini, Davide Zambello; Mara Lunghini e Giovanni Panno. Da Mps Private Banking provengono Leonardo Abbate e Paolo Bonavita. Da Deutsche Bank Private Banking arrivano Roberto Salvi, Luca Pitton e Davide Semprini.

Aprile 2013

Banca Generali si rafforza a Parma con l'arrivo di Marco Moia (ex Mps Private Banking).

Andrea Greco (MI) dice addio a Ubs per approdare in Azimut Wealth Management.

A Padova Banca Generali ha reclutato Luigi Annoni di Banca Euromobiliare.


Marzo 2013

Banca Generali scippa due bankers ad Intesa Sanpaolo Private Banking: Edorado Galvagno a Cuneo; Luca Gordini a Milano.

A Padova Banca Euromobiliare recluta Simone Gardin da Mps Private Banking.

FinecoBank arruola Eugenio Ceresole, professionista milanese con 20 anni di esperienza manageriale in Bank of America Merrill Lynch e Ubs.

Azimut crea una direzione commerciale e ne affida la responsabilità a Paolo Martini e Silvano Bramati, in qualità rispettivamente di direttore commerciale e condirettore commerciale.

Giuseppe Parisi lascia Mps Private Banking per entrare in Azimut Consulenza Sim.

Mauro Costa e Paolo Casiraghi, rispettivamente a.d. e consigliere di amm. di Banca Arner entrano in Mediolanum Private Banking.

Banca IPIBI Financial Advisory (Gruppo Veneto Banca) apre un nuovo ufficio a Vicenza grazie all'ingresso di due risorse provenienti da Hypo Tirol Bank AG: Giancarlo Dalla Libera e Marco Dalla Libera.

Carlo Giovanni Ghiardelli (MI) lascia Intesa Sanpaolo Private Banking per entrare in Allianz Bank FA.

Banca Generali continua a pescare bankers da Credit Suisse. L'ultimo ad arrivare è Giovanni Conti a Trieste.

Banca Fideuram recluta da Mps Private Banking Paolo Domenico Barbieri e Andrea Trentini (VR).

Banca Fideuram scippa due pf romani a Mps PF: Giuseppe Mariotti e Roberto Russo

Sette nuovi arrivi nella filiale di Napoli di Ubi Banca Private Investment. Si tratta di Roberto Esposito, Francesca Fiore, Carlo Galluccio, Domenico Galluccio e Francesco Polito, tutti provenienti da Banca Ipibi (gruppo Veneto Banca), Da registrare anche l'ingresso di Dario Cilento (ex- Banca Pop- di Puglia e Basilicata) e Antonio Pesce (ex-Banca Generali)

Apogeo Consulting Sim ha reclutato sei nuovi professionisti: Luca Corazza (proveniente dal Credit Suisse), Felice Cornazzani e Domenico Donvito (in arrivo da Unicredit), Francesco Benedetti (ex-Allianz Bank); Giovanni battista Gennaro (da Veneto Banca).

Febbraio 2013

Colpo grosso di Banca Generali: ingaggiato Giovanni Pozzi in uscita dal Credit Suisse.

Marco De Filippi lascia Azimut per approdare in Valeur, società svizzera di wealth management.

Nuovi arrivi in Banca Fideuram: Angelo Cerea e Gabriele Bernardi (entrambi da Mediolanum) in Lombardia, Giuseppe Luca Firrarello da Hypo Alpe Adria Bank in Veneto, Pierluigi Carocci (ex Banca Sella) in Emilia Romagna, Gabriele Cafarelli (ex Bnl), in Toscana, Alessandro Losciale (ex Banca Mps) in Toscana.

Entrano in San Paolo Invest Fabio Caretta (ex Veneto Banca), Cesare Perrotta (ex Deutsche Bank) nel Lazio, e due pf da Banca Mediolanum: Santa Galletti in Piemonte e Guglielmo Adamo in Sicilia.

Cinque nuovi arrivi in Banca Generali: Alessandro Lorenzano da Banca Mediolanum, sulla piazza di Milano, Bruno Bartolomeo (ex Banco Desio) a Roma, Antonio De Martino (ex UBI Private Investments) a Napoli, Pasquale Santoro (ex Banca mps) a Bari e Salvatore Vinci (consulente finanziario) a Cagliari.

UBI Banca Private Investment scippa un pf di peso a Banca Patrimoni: Maurizio Ferraris, attivo sulla piazza di Biella.

FinecoBank recluta 5 professionisti dalla concorrenza. Si tratta di: Alfredo Grasso in Lombardia, che ha lasciato il Crédit Suisse Massimo Del Dotto (ex Banca Euromobiliare) in Veneto; Annunziata Miraglia (ex Banca Mediolanum), Massimo Visceglia, che lascia Mps in Puglia; Gian Giacomo Gigante, professionista attivo in Emilia Romagna, che ha lasciato di recente Banca Esperia.


Gennaio 2013

Colpo grosso per Azimut Wealth Management, la divisione dedicata alla clientela top di Azimut guidata da Paolo Martini. Gianluca De Cicco entra nel team di gestione (gestirà due comparti total return). De Cicco lascia Duemme Sgr (Banca Esperia).

Poker d'ingressi per Sofia Sgr: Fausto Bianchi e Barbara Romiti  entrambi provenienti da Cassa di Risparmio di San Miniato dove ricoprivano rispettivamente il ruolo di responsabile dell’area Finanza e responsabile del private banking. Enrico Deponti, da Azimut Consulenza sim, e Luigi Mauri (ex- Banca Euromobiliare).

Alpenbank, rete di pf guidata da Roberto Zanin, scippa 4 promotori finanziari a SanPaolo Invest. A Modena sono stati ingaggiati Umberto Artioli (ex-regional manager), Davide Bellei, Alessandra Dal Borgo e Giancarlo Pedaci.

Giacomo Percoco è il nuovo responsabile della responsabile nazionale della rete dei promotori finanziari della Banca Popolare di Puglia e Basilicata. Il manager, 46 anni, ha un'esperienza quasi ventennale nella rete di promozione finanziaria di Mps.

Finanza & Futuro Banca spinge l'acceleratore sul reclutamento. 5 pf arrivano dalla rete di Mps: Stefano Bonissone, Salvatore Caratozzolo, Giorgio Franco Oddone, Marisa Parodi e Giovanni Schivo. Altri 5 d Banca Network Investimenti: Giuseppe Fumagalli, Mauro Gadignani, Roberto longo, Andrea Rinaldi e Marco Vallini. Da Azimut Consulenza Sim arriva Maria Cristina Maranzino mentre Lucia soprano e Rachele Troisi provengono rispettivamente da Credem e da Banca Mediolanum.

A Napoli Banca Generali potenzia la propria struttura con l'arrivo di 4 banker provenienti da UBI Banca Private Investment: Massimo Autori, Martino Coppola, Giovanni Foglia e Ermelinda Martino.


Si potenzia la rete di promotori finanziari di Banca Mps. A Treviso entra Antonio Franceschin, proveniente da Credit Suisse Italy. Ad Alghero (SS) fa il suo ingresso Pasquale Barone, proveniente da Banca Credito Sardo (gruppo Intesa Sanpaolo). A Frosinone entrano Sergio Gabrielli e Domenico Milani. Nella capitale sono arrivati Andrea Labisi, proveniente da Banca Intermobiliare e Alessandro Ciarcianelli, ex-UniCredit.

Dicembre 2012

Nuovi arrivi in Banca Euromobiliare nell'area promozione finanziaria diretta da Stefano Bisi. A Bologna è entrato Fabio del Coco, che ricoprirà il ruolo di area manager per l'Emilia Romagna. Il banker, arriva da Mediolanum Private Banking, ha precedenti esperienze in Banca Bsi e Rolo Banca. A Padova, è invece entrato Francesco Paccagnella, ex Monte dei Paschi Private Banking.


Credem rafforza la propria rete di pf con l'ingresso di 9 consulenti. A Milano, sono entrati Filippo Varì, ex Banca Finnat Euramerica e Luciano Riboldi, ex Azimut Investimenti sim. A Udine sono arrivati dal gruppo Hypo Alpe Adria Bank Marco Corona, Daniele Flaibani e Roberto Camaggio. A Firenze è stato reclutato invece Silvano Salvestrini, ex Crf SanPaolo Invest, mentre a Roma è entrato Umberto Bordi, ex Ubi Banca Private Investment e in Campania sono entrati a Napoli Roberta Paparo, proveniente da Banca Generali, e Giuseppe Bonagura, ex Sanpaolo Invest.

La rete di pf della Banca Monte dei Paschi di Siena strappa tre consulenti ad Azimut: Mauro Gaeta, Carlo Castagnoli e Aristide Tondini che saranno operativi presso l’ufficio di promozione finanziaria di Cesena.

Nuovi arrivi nella filiale partenopea di SudTirol Bank. Si tratta di Rodolfo Pisani (ex-Consiltinvest Sim) e Michele Nunzio Paoletti (ex-Sanpaolo Invest Sim).

Nuovi ingressi in Allianz Bank Financial Advisors: Andrea Lenzi (BO), ex-Intesa SanPaolo Private Banking e Pietro Proietti (RM) in uscita da Mps Private Banking .

Luca Corazza (PD) saluta Credit Suisse Italy per entrare in Apogeo Consulting Sim (Gruppo Azimut).

Il gruppo Banca Fideuram rafforza la propria le proprie strutture con l'arrivo di 10 nuovi promotori finanziari. Cinque arrivano da Banca Mediolanum: si tratta di Pierluigi Rumi, in Lombardia, Tiziano Lorenzini, in Umbria, e Giampaolo De Carlo, nel Lazio, che fanno il loro ingresso nella rete di Banca Fideuram. Insieme a loro si spostano Marco Zanatta e Daniele Maselli, entrambi in Piemonte, che si aggiungono al team di Sanpaolo Invest Sim. I restanti cinque sono Tranquillo Parati, ex del Banco Popolare, in Lombardia, Cristian Costi, che arriva dalla Banca Popolare dell'Emilia Romagna e opera nella regione, Silvia Bicocchi, che proviene da Ubi Banca PI, Anna Bernardini, da Apogeo, nel Lazio, e Massimo Diotti dalla Banca d'Alba, in Piemonte.


Novembre 2012

Si rafforza la rete di pf di Banca Nuova (Gruppo Banca Popolare di Vicenza): Antonio Trimarchi private banker proveniente da Banca Generali su Messina, Matteo Livatino da Credem con l'incarico di Area Manager Sicilia; Cristian Sippelli e Daniele Giacoppo provenienti da MPS su Messina e Antonio Mazzola su Palermo. Nel frattempo è stata definita la struttura di vertice di Banca Nuova: due Area Manager il già citato Livatino in Sicilia e Riccardo Santacroce - Area Manager Calabria - collaboreranno il Coordinatore Commerciale Calogero Aprile che vede amplificate le proprie responsabilità per il nuovo ruolo assunto da Carmelo Salamone a Vicenza da dove governerà le reti promotori del Gruppo.

Cinque nuovi ingressi in Banca Euromobiliare. Si tratta di Matteo Pilato (CA) e Enrico Giaj Pron (TO) entrambi provenienti da Fineco; Luigino Roman (PD), ex-Banca Network Investimenti, Giuliano Bonini (PC), proveniente da Banco Desio e Luciano Sacco (RM), ex-Apogeo Consulting.

Ottobre 2012

Dopo qualche indecisione Banca Popolare di Vicenza - nono gruppo bancario italiano con 685 punti vendita e 1.200.000 clienti - è ora davvero intenzionata a fare sul serio. Ad occuparsi del varo della nuova rete promotori finanziari è stato chiamato Leonardo Leonardi manager di notevole esperienza che proviene dal colosso svizzero Credit Suisse e vanta significativi trascorsi anche in Azimut Consulenza Sim ed in GenerComit.
Leonardi, che ha 51 anni ed è padovano, coordinerà lo sviluppo e l’organizzazione sull'area nord-est dell'iniziativa che fa capo alla divisione Private Banking dell’istituto vicentino.

Carla Gentili lascia il Credit Suisse Italy per entrare in Sofia Sgr.

Paolo Peveri e Fredy Schwarz lasciano Banca Euromobiliare per entrare in Banca Leonardo.

GAA SIM, società di intermediazione mobiliare milanese guidata da Dario Luca Spitale, potenzia la propria rete di consulenti con l’inserimento di tre promotori finanziari provenienti da Banca Network Investimenti, che saranno operativi nelle Marche. Si tratta di: Leonardo Tiberi, di Andrea Pallotto e di Federico Vitali.

Carmine Acquaviva (ex-responsabile della rete di pf di banca Network) fa il suo ingresso in SudTirol Bank con il ruolo di divisional manager.

Settembre 2012

Marco Dossena è il nuovo country development manager della rete di pf del Credem. Il manager lombardo vanta esperienze in SudTirol Bank e Azimut Consulenza Sim.

Il Credem potenzia la propria rete di pf con 5 professionisti: Massimiliano Sileri (ex Banca Etruria) a Roma, Mauro Chiesa (ex SudTirol Bank) a Milano, Luca Brescaccin (gruppo Banca Generali) a Mestre, Roberto Mammi (ex Banca Mps) a Carpi, e Antonio De Palma (ex-Az Investimenti Sim) a Napoli.

La  rete di promotori finanziari di Banca Monte dei Paschi di Siena si rafforza con l'arrivo di cinque nuovi professionisti: Fabio Vanzetti, proveniente da SanPaolo Invest ; Gabriele Miodini (MI); Mirco Carlini (AN), proveniente da Banca Prov. Macerata; Marco Valerio Bracaglia, (ex-Banca Fideuram); Leonardo Nigro, (ex-SanPaolo Invest) questi ultimi due operativi a Roma.

La rete dei promotori di Hypo Alpe Adria Bank si espande a Saronno grazie all'arrivo di 4 nuovi pf provenienti da Banca Euromobiliare:  Anna Sacchie, Emanuele Farina, Cesare Buraglio e Claudio Luongo.


Agosto 2012

UBI Banca Private Investments, la rete del gruppo UBI, potenzia la propria struttura con l'arrivo di tre pf da Banca  Si tratta di Roberto Giuseppe Pastorino, nell'area di Genova, di Dante Vecchio (a Pavia) e di Massimo Alberto a Montebelluna (VI).

Tre nuovi arrivi in Scm Sim:  Eraldo Stefano Menconi, Franco Gianni Borrini e Simone Gasparini.

Francesco Buttò approda in Apogeo Consulting. Il manager friulano lascia Banca Mediolanum  dopo oltre vent'anni di attività.

Daniela Chiara Schiavone lascia Mps Private Banking per entrare in Azimut Consulenza Sim.


Luglio 2012

A Lecco Stefano Grugni lascia il Credit Suisse per approdare in Allianz Bank Financial Advisors.

Nuovi arrivi in Fineco: in Puglia sono entrati Raffaele Ciquera, Franco Quarta e Giovanni Palma, tutti provenienti dalla rete di Mps;  in Lombardia approda Marzio Lanzoni, ex Arca sgr, e in Veneto  Luca Lerin, ex-Banca Generali.

Giungo 2012

Guido Feller entra in Azimut Wealth Management come responsabile wealth planning. Feller lascia Banca Esperia, dove era ad di Duemme Trust.

A Padova Azimut Wealth Management recluta Luca Bonifazi, ex Credit Suisse Italy.

A Parma Allianz Bank Financial Advisors scippa 4 private bankers al Credit Suisse. Si tratta di Adriano Nicolini (ex-branch manager), Paolo Nicolini, Luigi Finardi e Bruno Zoni.

Banca Generali PB continua a reclutare bankers; Pierino Rota e Gianfranco Tovaglieri che lasciano il Credit Suisse; Marco Tundo e Alessandro Isidoro Orsi, provenienti entrambi da Intesa San Paolo Private Banking.

Maggio 2012

Nuovi arrivi in Banca Generali Private Banking: a Bologna entrano Maurizio Pasqualini (da Banca Esperia) ed Ernesta Anceschi (da Banca Albertini Syz); a Bari Domenico Tamma e Giuseppe Birarrdi (entrambi provenienti dal Credit Suisse); a Treviso Giulio Brunetta (da Banca Pop.Friuladria) ed infine a Roma Alessandro Minò (ex-Banca Euromobiliare).

A Torino Lidia Brachetti dice addio a Azimut Consulenza Sim per entrare in Banca Euromobiliare.

Aprile 2012

Sofia Sgr rafforza la sua struttura di advisor con sei pf in arrivo da Banca Euromobiliare:
Martina Calbiati, Michele Delsignore, Maurizio Faranda Roberto Galasso, Maurizio Scala e Stefano Carlo Rusconi.

Marzo 2012

Mps rafforza la propria rete di pf con l'ingresso di: Roberto Fontanini (MB), proveniente da Allianz Bank; Urbano Severi (BO), proveniente da Azimut; Francesco Tolli  e Ermenegildo Di Giambernardino, entrambi provenienti da Ubi Banca e operativi presso l’ufficio di Avezzano (AQ).

Febbraio 2012

Massimo Jakelich è il nuovo Chief Investment Strategy di Azimut Wealth Management, divisione del Gruppo Azimut dedicata alla clientela più facoltosa. Jakelich lascia il Gruppo Vontobel dove ha ricoperto il ruolo di direttore investimenti per l'Italia.

Alpenbank ingaggia Leonardo Leonardi per sviluppare il Triveneto. Leonardi vanta una ventennale esperienza manageriale maturata in prestigiose strutture come il Credit Suisse, Azimut Consulenza Sim e GenerComit Distribuzione. AlpenBank, controllata da Raiffeisen-Landesbank Tirol e Cassa Centrale Raiffeisen dell'Alto Adige, esercita attività di private banking ed è presente nel nostro paese dal 2000 con una filiale a Bolzano.

AZ Investimenti Sim pesca pf e manager da Banca Network: a Verona entrano Simone Manfredini e Osvaldo Fasoli, a Rovigo Valter Pellegrini e Massimiliano Dolcetto, a Cremona infine Emanuele Zarattini e Luisa Sansevrino.

Gennaio 2012

AZ Investimenti Sim rafforza la propria struttura manageriale ingaggiando Mario Tancini, ex-area manager per la Lombardia e il Triveneto di Banca Network Investimenti.

Unicasim amplia la squadra dei Promotori Finanziari. Entrano Matteo Guerra e Leonardo Guidi provenienti da Sol&Fin SIM in Toscana, Laura Maucieri proveniente da Barclays in Lombardia, Massimiliano Ventriglia proveniente da Mediolanum nel Lazio, Arturo Capobianco e Vittorio Naddeo provenienti da Credem in Campania.

Nuovi arrivi in Barclays Rbb Italia, coordinata da Mariano Camera, head business development e indirect channels. Tra gli ingressi, ricordiamo Nicola Gentile, Livio De Candia e Cristiano Fauttilli (da Banca Network), Salvatore Carlo Pellegrino (da Banca Nuova), Simone Lodolo (da Credem), Fabio Vettori (da Banca Sara) e Maria Faccini (Banca di Piacenza).

Ottobre
2011

Otto nuovi ingressi in Banca Generali: Luigino Favaretto (di Intesa Sanpaolo), Loris Rizzo di Banco Desio, Stefano Ferro di Ber Banca che saranno operativi nella città di Padova. Sempre nel Triveneto sarà operativo Domenico Conte ex Cassa di Risparmio del Veneto, mentre Andrea Oddera ex Intesa Sanpaolo sarà attivo su Como. Infine Luigi Villetti ex Credit Suisse che sarà operativo in Toscana, a Lucca.


La squadra si completa con l'ingresso di altri due promotori finanziari provenienti da Banca Mediolanum. Sono Corrado Muscatello e Stefano Biroli.


Roberto Zanin (direttore vendite) e Vladimir Spirito (responsabile delle gestioni patrimoniali) lasciano SudTirol bank per approdare in Alpenbank.

Settembre 2011

Massimo Peltretti è il nuovo direttore commerciale di finanza & Futuro Banca. Peltretti vanta esperienze nel private banking in UBS Italia e Banca Esperia.

Donato Maio (FG) lascia il ruolo di Branch Manager in UBI Banca Private Investment per entrare in Finanza e Futuro Banca (Gruppo Deutsche Bank) con il ruolo di Group Manager, insieme ai colleghi Arturo Graziani e Luciano Pellegrino.

Agosto 2011

Giulio Palazzo (MI) lascia SudTirol Bank per entrare in Banca Euromobiliare.

Banca Fideuram strappa tre pf ad Azimut Consulenza Sim. Si tratta di Daniele Raspini, Elia Tripi e Alessio Valente (tutti di Milano).

Gabriele Caciolli (FI) lascia Credit Suisse per entrare in Allianz Bank Financial Advisors.

Luglio 2001

Nuovi arrivi in Azimut Wealth Management: Davide Perrone e Fabio Franchini (entrambi ex-Ubs); Luca Restelli e Giorgio Roger provenienti da Deutsche Bank; Massimo Rastelli (ex-Investitori Sgr); Maria Vitiello (ex-Banca Aletti); Filippo Castano proveniente da Banca Euromobiliare.

Marzo 2011

Poker d'ingressi in San Paolo Invest Sim. Si tratta di Cristina Donelli (ex Banca Euro), Giordano Capello (ex-Credit Suisse), Claudio Zappacosta (ex Fineco) e Sergio Bertarelli (ex.Banca Mediolanum).

A Padova Fabiop Clescovich lascia Banca Euromobiliare per Mps Pb.

Azimut Consulenza Sim rafforza la propria struttura dell'Emilia Romagna con Giovanni Andalò (ex Area manager di Banca Sara) e Massimo Longhin (ex District manager di Banca Sara).

Sei nuovi arrivi in AZ Investimenti Sim nella Liguria: Marco Cotto, Riccardo Guglielmelli, Antonio Olivari, Daniele Rocchieri, Marco Vigo (tutti ex Banca Fideuram) e Andrea Bertamino (ex Banca Sara).

Febbraio 2011

Finanza & Futuro recluta da Banca Network. Si tratta di Krstyna Ambrosini, Claudio Bagagli, Pietro Barrera, Stefano Battistella, Angelo Giulio Menozzi.

Gennaio 2011

Marco Evangelisti (BO) lascia Banca Sara Pfs per entrare in Banca Generali.

Settembre 2010

Daniela Concari e Marco Sturmann (ex a.d. di Banca Network Investimenti) sono i due nuovi amministratori di Consultinvest Sim.

Nuovi arrivi in Banca Sara a Mantova. Si tratta di Mariagrazia Nardi (ex-Meliorbanca) e Gaetano Pirrone, ex Cariparma.

Banca Generali scippa 5 promotori finanziari a Credit Suisse Italy. Si tratta di Fabrizio Di Pietro, Mauro Menni, Moreno Mizzon, Daniela Parravano e Grazia Rivolta.


Agosto 2010

Armando Escalona è il nuovo amministratore delegato di Finanza & Futuro Banca.  Subentra a Daniele Forin passato in Cassa di Risparmio di Ferrara.

Daniele Forin sarà il prossimo direttore generale della Cassa di Risparmio di Ferrara. Forin, 49 anni, ha ventinove anni di esperienza professionale nel settore bancario, nel Gruppo Deutsche Bank Italia. Dopo aver ricoperto diversi ruoli nel campo amministrativo, commerciale e nei crediti, dal 2006 Daniele Forin è Amministratore Delegato di Finanza e Futuro Banca  Forin arriverà in Carife ai primi di settembre prossimo, come Vice Direttore Generale Vicario dell’attuale Direttore Generale Giuseppe Grassano, che gli passerà il testimone dopo un periodo di affiancamento.

Luglio 2010

Banca Euromobiliare potenzia la propria struttura ingaggiando pf e manager da Banca Network:  Roberto Cavallarin (ex-area manager per il Trveneto), Giuseppe Amadori, Osvaldo Caccin, Monica Caldiron, Fiorenzo Chillon e Giovanni Salierno. Da Finecobank arrivano invece Luigi Busiello, Eleonora Pinci e Gennaro Pontillo.

Giugno 2010

Banca Sara Pfs si rafforza in Puglia con l'arrivo di un team di 7 pf provenienti da Cassa Lombarda. Si tratta dei manager Luigi e Fernando Ignelzi e dei pf Luigi Jr. Ignelzi, Giuseppe Ruggeri, Urbano Di Pierro, Luigi Di Tullio e Fausto D'Agrosa.

A Bologna Marco Martini e Marco Di Turi salutano Banca MB per entrare in Banca Patrimoni Sella.

Hypo Tirol Bank Italia S.p.A., rafforza la propria presenza in Veneto con l’ingresso di 4 private bankers in uscita dalla Banca Popolare di Bari:  Mattia Annovi, Ivana Bianchin e Sergio Sanson - attivi nella provincia di Treviso - e Laura Ricci Maccarini, attiva nella provincia di Padova.

Maggio 2010

Nuove entrate in Sofia Sgr: Luca Ancona e Nicola Sartore in arrivo da Consultinvest Sim; Vittorio Graceffo e Angelo Bacchi in arrivo da Finecobank.

VALORI & FINANZA Investimenti SIM ha rafforzato la sua rete di promotori finanziari con due nuovi ingressi: Maurizio Teresi, ex di Solidarietà e Finanza SIM e il pf Elena Cantin. Teresi, operativo su Roma, sede strategica per Valori & Finanza, lavorerà in affiancamento alla Dir. Comm. e all’A.d., in qualità di Responsabile di Progetto.

Aprile 2010

Inizia la campagna reclutamento di Solutions Capital Management Sim, nuova società di consulenza milanese guidata da Antonello Sanna (fondatore e amministratore delegato) e Roberto Accornero (responsabile investimenti). Da Banca Sara Pfs arrivano Francesco Barbato, Patrizio Comi e Roberto Santoro. Mentre Andrea Murdaca e Massimo Russo lasciano  SudTirol Bank e Banca Generali.

Banca Fideuram spinge sull'acceleratore reclutando professionisti dal settore bancario: Maurizio Marchesi ex-Banca Pop. di Milano, Luca Sperandio ex-Banca Antonveneta, Luca Cazzulani ex-Banca Pop. Lodi, Michele Fiacchini ex-Banca Pop. Etruria, Massimo D'Intino ex-Caripe, Marco Farinelli ex-Bcc Anghia e Stia, Marino Correnti ex Unicredit Banca e Massimo Righi ex-Credem.

SanPaolo Invest Sim scippa pf alla concorrenza. Si tratta di Marco Begni che lascia Banca Network; Claudio Calderone ex-Unicredit Private Banking; Giuseppe Vecchio in uscita dal Credem e Anna Maria Pasca che saluta Azimut.


Marzo 2010

Sei nuovi arrivi in Azimut Consulenza Sim in Campania: Palmarino D'Istria e Angelo Sterni da Ubs Italia; Paola cascini da Banca Euromobiliare; Ciro Spadaro da Credem Pf; Luigi Cappabianca da Banca Sara Pfs.


Febbario 2010


In AZ Investimenti Sim entra un peso massimo: si tratta di Claudio Astori (PR), uno dei migliori promotori finanziari di Banca Fideuram.

Marco Dossena è il nuovo responsabile sviluppo della rete di pf di SudTirol Bank, banca alto-atesina autorizzata nel 2008. Dossena lascia Azimut Consulenza sim.


Novembre 2009

Passano da Banca Fideuram ad AZ Investimenti Sim raggiungendo Vito D'Onghia (Resp. 3ver - Triveneto ed Emilia Romagna) Gianni Ennio, Daniele Marola e Leonilde Bucciero.

Francesco Priore è il nuovo direttore commerciale di Armonia Sim.


Settembre 2009

Entrano in Banca Mediolanum:

Ad Arezzo, Paolo Gosi dopo una lunga esperienza in Banco Posta
A Gorizia, Adriano Musso proveniente dal Credito Cooperativo
A Cremona Andrea Lorenzini in uscita dal gruppo UBI Banca
A Bologna Paolo Giglioli (ex direttore Cassa di Risparmio di Cento a Casalecchio)
A Bolzano Alex Kemenater (ex Responsabile di sede di Cassa Raiffeisen di Lagundo)
A Trento Paolo Gobber  (ex Intesa SanPaolo).
A Verona Michele Granzotto (ex Credito Valtellinese)
.


Agosto 2009

Maurizio Ferluga (TS) lascia AZ Investimenti Sim per entrare in Valori & Finanza Investimenti Sim.

Alberto Penati (MI) dice addio ad Azimut Consulenza Sim per Copernico Sim.

Marco Sturmann si dimette dalla carica di a.d. di Banca Networ
k.

Azimut Consulenza Sim arruola pf : Giuseppe Rotolo (PD) ex Finanza & Futuro, Marco Mori (FI) ex Fideuram.

Az Investimenti Sim pesca due pf da Banca Fideuram: Claudio Concolato di Padova e Lara Bagnaresi di Ravenna. E due da Hypo Alpe Adria Bank Alberto Gallerini e Alberto Baretta di Vicenza.


Luglio 2009

Giuseppe Topino, Mauro Perrotta e Giulio Cafarotti lasciano Banca Network Investimenti per approdate nella struttura di SanPaolo Invest Sim di Loano (SV).

Consultinvest Sim rafforza la struttura commerciale con manager e pf dell'ex Banca Cr Firenze. A Modena fanno il loro ingresso Andrea Romagnoli, Laura Toschi e  Renzo  Manzini ; a Bologna Marco Chiletti e Silvia Favalini.

La Divisione Promotori Finanziari di Banca Nuova, appartenente al gruppo Banca Popolare di Vicenza presente con 107 filiali e 140 promotori finanziari in Sicilia, Calabria e Lazio, accelera sui nuovi ingressi; il target è quello di professionisti di alto profilo. In tale direzione, infatti, vanno gli ingressi di Francesco Lo Bue (ex Banca BSI) a Palermo, Tancredi Mesiani (ex Banca Generali) a Cittanova (RC), Sergio de Lellis (ex Banca di Roma), Cesarita Lucci e Angelo Saccomanno (ex Banca Network) a Frosinone e Leonardo Salamone (ex Banca Sara PFS) a Ragusa. In particolare assume rilievo l’ingresso di Lo Bue, in relazione al ruolo di Area manager che lo stesso ricoprirà su una porzione della Sicilia, territorio d'elezione di Banca Nuova. La notizia dell'ultima ora è l'ingresso di spessore a Frosinone di Giancarlo Cialone (ex Banca Fineco) e quelli di Gianluca Immordino a Caltanissetta, Loredana Angirillo (ex Banca Generali) ad Acate, Alessandro Rubera (ex Banca Mediolanum) a Catania, Antonella Postorino (ex Groupama Sim) a Cittanova, Carlo Coronati (ex Banca Medilanum) e Patrizia Gaglio (ex Banca Fineco) a Palermo.


Non si arresta la crescita di AZ Investimenti Sim. Tra i nuovi arrivi: da Banca Fideuram Corrado Decio (LC), Sergio Basso (MI) e Giovanni Aldi (BS). Da Banca Mediolanum Cesare e Saul Mavero (MB). Da Finecobank Alberto Ferrari (BG)

Nuovi ingressi in Azimut: Alessandro Totti e Marco De Magistris, Antonio Faraca (tutti e tre da Finecobank).


Giugno 2009

Mps Banca personale recluta 10 promotori finanziari dalla concorrenza.
Si tratta di Vittorio Bertinetti (TO) ex-Banca Lombarda, Manuela Guerrera (UD) che ha lasciato Hypo Bank, mentre a Padova è approdato Nicola Bizzotto (PD) e Barbara Gatteschi (FI) da Allianz.. Proviene invece dalla Banca Cr Firenze Alberto Antelmi, entrato a Parma. Nuovi ingressi anche a Roma: Marco Rapagnani, ex UBI Banca, e Stefania D’Ambrosio, proveniente da Banca Generali. A Salerno arriva Giangiuseppe Serrelli, da Banca Generali, e a Palermo Sergio Schisano, da SanPaolo Invest Sim, e Giovan Battista Maddaloni, da Banca Network Investimenti.



Maggio 2009

Banca Generali rafforza la propria struttura del Triveneto con l'arrivo di Giovanni Badocco (ex Allianz Bank) a Vicenza, Ettore Todisco (ex- Intesa SanPaolo) a Trieste, Pierfrancesco Reale e Claudio Vecchiato (entrambi ex Credit Suisse) a Venezia
.


Aprile 2009

I manager Pierluigi Reali e Aurelio Santoni dicono addio a Banca Fideuram per entrare in Banca Sara Pfs.

Nuovi manager in arrivo in Intra Private Bank. Si tratta di Paolo Rituale e Mario Solinas (entrambi provenienti da Xelion Banca). Il primo dovre sviluppare Roma e il Lazio, il secondo il Piemonte, la Liguria e la Val D'Aosta.

Giovanni Degli Esposti, storico manager bolognese di Allianz Bank, entra in Apogeo Consulting Sim.


Marzo 2009

AZ Investimenti Sim strappa altri 9 pf a Fideuram in Emilia Romagna. Si tratta di Paolo Tullini, Enrico Mazzoleni, Giampaolo Bisi e Roberto Terzi di Bologna; Oriano Prati, Umberto Zanotti, Carlo Castagnoli, Andrea Ferro e Mauro Gaeta di Ravenna. L'area è coordinata da Vito D'Onghia ex divisional manager di Fideuram.

Hypo Alpe Adria Bank scippa due pf a Banca Bsi nel Veneto (Stefano Bettato e Stefano Zara) e tre pf a Mediolanum (Vittorio, Bussetti, Massimo Rovatti e Stefano Giuliani).

AZ Investimenti Sim pesca da Banca Fideuram e da Banca Euromobiliare. Da Euromobiliare si segnala l'arrivo dell'ex-area manager del Trentino Alot-Adige Bruno Mosna, del branch manager Paolo Belloni e dei pf renato de Francesco e Thomas Gurschler. In Sicilia fanno il loro ingresso Antonio Fricano, Sara Dolce e Pietro Marcianò, tutti da Banca Fideuram, e Vito Mazzara da Banca Euromobiliare.

Banca Fideuram scippa manager e pf da Azimut Consulenza Sim in Lombardia. Si tratta del manager Sergio Livraghi e dei pf Alma Lucia Foti e Claudio Raimondi.

SanPaolo Invest Sim si rafforza con l'arrivo di Luca De Paoli da Santander PB, Antonio Ruggeri da Mps BP, Sandro Tasciotti e Massimo Caldaia, entrambi da Finecobank.-

Banca Sara PFS scippa pf e manager a Banca CR Firenze. Tra gli ultimi arrivi spiccano Domenico D'Antonio, Gianluca Napolitano, Mario Sagnotti e Risveglio Bettini.

La rete dei promotori finanziari del Gruppo Montepaschi si rafforza in tutta Italia con l’inserimento in struttura di tredici nuovi pf. A Pordenone è arrivato Alessandro Grava, ex Allianz e a Torino Paolo Torta, ex Fineco.
Il team lombardo si è invece rafforzato con Pierluigi Guanella e Stefano Amonini, provenienti da Banca Mediolanum, che opereranno a Darfo Boario, e Pierluigi Rezzola, ex UBI Banca entrato a Brescia.
A Bologna hanno fatto il loro ingresso Giovanni Mazzeo, già in Banca della Rete, e Cristina Bergamini, ex Banca Network Investimenti. Da Banca della Rete provengono anche Loris Monachesi, che opererà a Piacenza, Maurizio Pesaro, operativo su Ancona, Simone La Bella, che rafforza la squadra di Palermo. Hanno scelto MPS Banca Personale anche gli ex Banca Generali  Vittorio Parrino, che opererà a Reggio Calabria, e Piero Lari, che sarà in forze ad Empoli.
Sempre in Toscana, a Firenze, ha scelto la rete Montepaschi Paolo Domenico Palmieri, proveniente da Allianz.

Si rafforza la rete di pf del Credem con l'ingresso di 13 nuovi professionisti. Lauretta Covarelli e Felice Scoccimarro da Banca Bsi; Giovanni Ragosta e Chiara Stella Schillaci da Banca Generali; Massimo Bellucci, Mauro Breghi,, Paolo Polimanti e Romano Rossi da Bipielle Investimenti; Maurizio Del Carlo, Maurizio Giachetti e Francesco Paldino da Allianz Bank; Alessandrio Jorio e Catello De Martino da Finecobank.


Febbraio
2009

Mps Bp recluta 4 pf da Banca Leonardo: Flavio Rebonato, Giuliano Zamperini, Giuseppe Olcese e Silvana Badiale.

Massimo De Luca lascia Az Investimenti Sim per entrare in Intra Private Bank.

Azimut Consulenza Sim scippa 3 private bankers all'Ubs: Marco Dufour, Marco Isaia e Marco Rossi.

Quattro nuovi innesti nella rete di Banca Nuova. Si tratta di Claudio Argentieri Pederzoni, Maurizio Gatto, Massimo Trotta (tutti e tre provenienti da Banca Euromobiliare), Giuseppe Peci e Domenico Bondì (entrambi da Banca Fideuram).

Gennaio 2009

ULN Sim recluta ex managers di Barclays.
Arcangelo Vincenzi è il nuovo direttore sviluppo; mentre Fabio Martellini, Paride Pacifici, Maurizio Pietrobono entrano nella sim partenopea come direttori vendite.

Francesco Ponzetta (UD) lascia Alto Adige Banca per entrare in Finecobank.

Dicembre 2008

Luca Ancona è il nuovo responsabile sviluppo di Consultinvest Sim, piccola rete modenese.

Vincenzo Bafunno ex amministratore delegato di Unicredit Xelion Banca, entra in Booz & Company Italia con il ruolo di leader della Practice Financial Services.


SudTirol Bank (Alto Adige Banca) recluta da Mps Sim (ex Axa Sim). Si tratta di Massimo Testa, Giuseppe Poli, Luca Montenovo, Adalberto Magnante, Giulio Barconi, Gianni Centenni, Raffaele Chitarroni e Fabrizio Ferri.

Novembre 2008

Mps Banca Personale rafforza la propria struttura con l'inserimento di pf in tutta la penisola. Nel Lazio sono entrati Sandro Lilli, Cecilia Pieri, Luca Alessi, Paola Fiorentini, Anna Lucia Ricci, Massimo Mariani e Stefano Ceccarelli tutti provenienti da Banca Sara PFS. La lista dei nuovi ingressi prosegue con Dino Sartori, da Allianz Group, a Padova, Pamela Guastafierro, da Banca Mediolanum, a Napoli, Flavio Crescione, da Solidarietà e Finanza, a Genova.
Salvatore Improta
(ex Xelion Banca) e Mariano Canzano (da SanPaolo Invest) a Napoli, Francesco Garibaldi (ex Fideuram) a Bari, Luigi Bevilacqua (da Banca Euromobiliare) a Caserta, Alessandro Litrenta (ex Cassa di Risparmio di Firenze) a Taranto.

A Bologna è entrato Tiziano Turricchia, proveniente da Xelion Banca, mentre la Toscana ha registrato tre arrivi da Banca Generali: Katia Pavoni a Firenze, Mauro Auseretti e Pieranna Mazzolini a Empoli. In Sicilia fanno il loro ingresso Antonino Fazio e Fiorenza Angela Frazzitta, provenienti da Banca Generali.

A Perugia è entrato Mirco Grasselli, ex Azimut Consulenza Sim, che opererà come regional manager, a Pisa l'ex bancario Franco Franceschi, a Piacenza Gianluca Bersani, che ha lasciato la rete di Allianz Group.

In Lombardia hanno scelto MPS Banca Personale Nello Colombini, che proviene da Banca Fideuram e opererà a Darfo Boario, e l'ex bancario Giancarlo Sfondrini, che opererà nell'Ufficio di Milano. In crescita anche la struttura del Friuli Venezia Giulia, che ha appena registrato l'ingresso a Udine di Paolino Giangrande, ex Bcc di Manzano.

Ottobre 2008

AZ Investimenti Sim spinge sull'acceleratore nel recruiting. Da Banca Fideuram arrivano i pf: Mario Caiazzo (BO), Rino e Battista Graziani (RA), Gianni Parmiani (RA) e Gilberto Tasinato (PD). Da Banca Euromobiliare provengono Gianluca Chiarabini (RN), Roberto Gabrielli (RN), Lazzaro Valeriani (FC) e Andrea Francia (FC).

Settembre 2008

Nuovi arrivi in Banclays Bank Plc. Si Tratta di Fausto Zoli (FC) ex Banca Bnl Investimenti, Fulvia Beltrami (RE) e Filomena Neri Scalise (PR) ex Unicredit Xelion Banca, Ennio Biffoni (BO) e Augusto Davolio (RE) ex Banca Agricola Mantovana,  Simonetta Bersani (PC), Renato Cantarelli (PR) e Tommaso Pizzaghi (PC) tutti e tre provenienti da Banca Mediolanum.

Stefano Cocci (PO) lascia FinecoBank per entrare in Azimut Consulenza Sim.

Banca Fideuram recluta pf da Finecobank Xelion e da Banca Mediolanum. Da FinecoBank arrivano Antonio Bellecci, Angelo Barbaribo e Marzia Farioli. Da Mediolanum proviene invece Gianni Enrico Franceschini.

San Paolo Invest Sim strappa  2 pf a Allianz Bank (Giuseppe De Simone e Ennio Dell'Anno) e 3 a Banca Mediolanum Marco Bona, Andrea Falcone e Giuliano Pazzaglini).

Credit Suisse Italy strappa Leonardo Leonardi ad Azimut Consulenza Sim.
 Leonardi assume l'incarico di branch manager e dovrà sviluppare il Triveneto. Vanta una pluriennale esperienza manageriale maturata in Azimut Consulenza Sim e Genercomit Distribuzione Sim.

Esodo di pf da Banca Network Investimenti verso Credem nella Toscana. Si tratta di: Renato Magnani, Mario A. Carlesi, Massimo Kaufmann, Alessandro Gulizia, Daniele Paolini , Paolo Vitaloni , Egidio Sozzi, Aurelio Risaliti  Mario Marzini , Massimiliano Carlesi  Monica Nesti , Tiziana Viligiardi, Pierluigi Reale, Paolo Burroni, Emanuele Passerini , Leonardo Giovannelli, Massimo Masotti.


Agosto 2008

La Divisione Promotori Finanziari di Banca Nuova (Gruppo Banca Popolare di Vicenza) si rafforza sul territorio laziale. La notizia recentissima è l’ingresso di Massimo Trotta, proveniente da Banca Euromobiliare, che affiancherà l’Area Manager Roberto Giubilei con l’incarico di sviluppare un nuovo progetto riservato alla clientela di alto profilo; ulteriori ingressi nel Lazio hanno riguardato Maurizio Benedettini da BNP, Giancarlo Oliva da Bipielle Net, Francesca Pirozzi da Ubi Sim, Giovanni D'Arpino da Allianz Bank e  Francesco Campi da B.Roma. Anche in Sicilia si registrano nuovi importanti ingressi: Giuseppe Peci e Domenico Bondì, entrambi provenienti da B.Fideuram, Salvatore Marano, Orazio Murabito e Agatino Costa da Banca Sella, Patrizia Angelo da Fineco. La struttura calabrese, infine, è cresciuta grazie alle entrate di Fabio Castiglione da Credem, Franco Romeo e Stefano Albanese da B.Generali

Luglio 2008

Az Investimenti Sim ingaggia Vito Fernando D'Onghia (ex divisional manager di Banca Fideuram nel Veneto).

Apogeo Consulting Sim recluta i primi due manager. Si tratta
di due professionisti ex-Dival, Guerrino Zanette per l'area Nordest e Gianfranco Dentella per il Nordovest.

Banca Sara PFS scippa 3 pf a Banca Generali nel Triveneto: Riccardo Fasoli, Marco Mario e Davide Riva.


Maggio 2008

L'amministratore delegato Ugo Ruffolo si dimette da Alleanza Assicurazioni dopo un triennio di lavoro. Le deleghe dell'amministratore delegato sono state assegnate al presidente Molinari mentre le attivita' operative sono state subito affidate ai due direttori generali Panizza e Rizzuti.

Bruno Polo (GR) e Franco Nucatola (PA) lasciano Axa Sim (ora Mps BP) per entrare in Banca Network Investimenti.

Marco Riva è il nuovo direttore commerciale di Banca Sara Private Financial Services. Riva vanta una pluriennale esperienza manageriale maturata in Zurigo Sim, Credem e nell'ultimo anno in Banca Mediolanum.

In AZ Investimenti Sim entrano i pesi massimi. Si tratta di Aldo Alberto Mondonico e Davide Boneccher, tra i migliori portafoglisti della Lombardia di Banca Fideuram.

Virgilio Ducci (FI) lascia Banca Mediolanum per entrare in Azimut Consulenza Sim.

Aprile 2008

Banca Generali consolida il proprio team bolognese con l'ingresso di Alessandra Amato (BO), che lascia Ubs.

Marzo 2008

Mario Tancini lascia Axa Sim per entrare in Banca Network Investimenti.

UBI Banca Private Investment si rafforza in Campania con gli ingressi provenienti da Unicredit Xelion Banca di Antonio Fiordellisi in qualità di Area Manager che coordina la compagine manageriale formata da Rosario Olivieri su Napoli, Giampaolo Mastroianni su Caserta, Maria Rosaria Di Capua su Castellammare di Stabia e Mimmo Terracciano su Pomigliano d'Arco.


Febbraio 2008

Saverio Caracciolo entra nella modenese Consultinvest Sim. Caracciolo vanta una pluriennale esperienza manageriale maturata in network come Zeta Sim, Fineco Banca e per ultimo in Mps Bp.

Banca di Bologna rafforza la propria presenza sul territorio bolognese con l'arrivo di: Vito Ferito (ex Allianz Bank F.A.); Adolfo Collina (ex Carisbo) e Gaspare Malaguti (ex Banca Fideuram).

Divorzio tra Antonello Sanna (Direttore Commerciale) e Banca Sara Private Financial Services.

Credem recluta il manager Vittorio Carioti da Bipielle Network investimenti.



Gennaio 2008

Nuovi arrivi in Copernico Sim. Si tratta di Riccardo Vicentini (MN) e di Tommaso Albanese (VI).


Dicembre 2007

Banca Fideuram recluta due big da Finanza & Futuro. Si tratta di Stefano Beltrami (BO) e Walter Rainer (BZ).


Novembre 2007


In Lombardia fuga da Banca Fideuram per AZ Investimenti Sim.
Si tratta di 25 professionisti (5 manager e 20 pf).
Manager: Donato Borgonovo (ex Divisional manager) e gli ex  Regional Manager di Fideuram Fabio Airoldi, Augusto Bizzo, Augusto Cazzaniga, Riccardo Maffiuletti.
Promotori: Renata Genini, Carlo Brambilla, Gianpietro Cara, Angelo Casiraghi, Fulvio Cassani, Alessandro Corradini, Fabrizio Corti, Luca Cucchiani, Greta Farina, Sergio Fontana, Fabio Fumagalli, Elena Gattei, Roberto Lotti, Mauro Orrico, Pietro Ricotti, Emiliano Sangalli, Fulvio Scuri, Fabio Sonzogni, Gianni Vielmi, Gianmario Volpino.

Nuovi arrivi in Credem divisione PF:
Carmelo Sarcià (ex capo area Centro Sud Fineco); Maria Grazia Saracco (ex personal banker per Credit Suisse di Torino).

Eustachio Roberti, pf storico di Mediolanum a Matera, entra in Unicredit Xelion Banca.



Ottobre 2007

Giuseppe Vavassori (BS) dice addio a BSI per entrare in Credem.

Maurizio Nifosi (ex Fideuram) entra in Xelion.

Sergio Malizia (PA) lascia Banca Generali per entrare in Banca Fideuram.

Nuovi arrivi in Copernico Sim:
Fabrizio Ortolan (ex Direttore Commerciale di Cortal Consors Sim)
Stefano Viglino (ex Azimut Consulenza Sim)


Settembre 2007

Marco Tosini lascia il Credit Suisse per entrare in Credem Divisione PF con l'incarico di divisional manager per il Piemonte.

Zurich Sim scippa due pf a Finanza & Futuro. Si tratta di Vincenzo Cacciatore (CS) e Franco Rossi (FE).

Alpi Sim recluta pf da Axa Sim. Si tratta dei manager Francesco Cantamessi (BO) e Marco Cirilli (VT) e di una ventina di pf delle regioni Emilia Romagna e Lazio.

Mario Greco approda nel gruppo assicurativo elvetico Zurich e nel 2008 prenderà il posto di Paul Van De Geijn, attuale Ceo of  Global Life Business. Greco è stato ceo di Eurizon Financial Group dal 2004 fino a giugno 2007.

Agosto 2007

Citibank scippa pf alla Banca Cr Firenze. Si tratta di un gruppo di pf ex-Cortal guidati dai manager Bernardo Franchi e Sergio Franchi.

Luglio 2007

AZ Investimenti Sim sfila tre pf a Banca Generali. Si tratta di Roberto Franzone, Giovanni Maretti e Marco Repetto tutti di Genova.

Emanuele Gozzo lascia Banca Generali per approdare in Credem come manager per le province di  Siracusa –Ragusa –Enna-Caltanissetta-Agrigento e Trapani  Gozzo vanta una esperienza ventennale nella distribuzione finanziaria, prima in Fideuram e dopo nel gruppo GenerComit e Banca Primavera in qualità di Area Manager e Business Manager per la Sicilia.

Banca Fideuram si rafforza in Sicilia con l'ingresso di Elisabetta Barandello ( project manager) da Banca Generali.

Dopo le dimissioni di Massimo Arrighi , Matteo Colafrancesco è stato nominato nuovo a.d. e d.g. di Banca Fideuram.

Giugno 2007

Massimo Collina (BO) lascia Banca Fideurm per approdare in Azimut Consulenza sim.

Banca Fideuram recluta Stefano Di Benedetto, private banker veronese di Banca Aletti.

MPS Banca Personale ha rinforzato la sua struttura con l'ingresso di Giacomo Guarneri (ex-Xelion di Lodi),  Vito Basone e Carmelo Bellavia (in uscita da Banca Mediolanum di Milano e Palermo), Massimo Gonnella (da Banca Bipielle.net di Torino),  Antonio Battistuzza (ex-Banca della Rete di Firenze) ed infine di Filippo Soldatini che lascia Banca Etruria a Siena.

Stefano Viglino abbandona Azimut per approdare negli uffici milanesi di Copernico Sim.

Laurin Capital Management Sim rafforza la propria struttura lombarda. Da Alpi Sim  arrivano Massimiliano Novellino, Giovanni Foglia, Marco Parise (MN) e Maria Teresa Merico (MI). Mentre dall'ex-Profit Sim di Sondrio arrivano Vittorio Caratti, Sabrina Foppoli e Tiziana Capponi.

Maggio 2007

Paolo Martini è il nuovo direttore marketing e relazioni esterne del gruppo Azimut. Martini (35 anni) lascia Banca Esperia dove ricopriva lo stesso incarico.

Azimut allarga la sua rete di pf ne Piemonte con l'ingresso di Luigi Ardissone (ex-Banca Patrimoni), Stefano Montrucchio (ex-Banca Sella)  e Walter Pucci (ex -redem).

AZ Investimenti Sim pesca altri due promotori da Banca Bipielle.net a Roma. Si tratta Ugo e Mecocci e Brunella Giri.

Banca Cr Firenze pesca consulenti da Rasbank a l'Aquila.- Si tratta di Pasquale Ippoliti, Viviana Dox  e Luciana Cipollone.
 

Nuovi arrivi in Azimut Consulenza Sim. A Roma fanno il loro ingresso Eugenia Alberini e Enrico Apolloni (ex-Credit Suisse; ad Aosta arriva da SanPaolo Lorella Zani; ad Alba Paola Tuninetti (Ex Bpu Banca).

Banca Fideuram si rafforza in tutta Italia. In Lombardia arrivano Elena Liccioli da Copernico sim, Fabio Cassera da Bpu Banca e Roberto Sticco da Xelion; in Piemonte Federico Bacci e in Liguria Agnese Savino entrambi da Xelion; in Veneto Stefano di Benedetto da Banca Aletti; in Emilia Giuseppe Cattivelli da Banca di Piacenza e Claudio Zavaroni dalla Banca Pop. di Verona e Novara; nel Lazio Stefano Corsero da Banca Lombarda e Mauro Rosini da Finanza e Futuro; nelle Marche Pierluigi Reali da CortalConsors sim; in Campania Mansi Buonaventura da Mediolanum; in Sicilia Giovanni Coniglio da Rasbank e Luigi Costa da Finanza & Futuro; in Sardegna Gavino Pinna, Gianluca Mura e Vezio Puggioni da FinecoBank.

Inizia la campagna reclutamento Valori & Finanza Investimenti Sim, nuovo network costituito da Flavio Francescato con sede a Udine. La Sim, autorizzata dall Consob nell'ottobre del 2006, è per ora attiva nel Triveneto e in Lombardia dove ha recentemente ingaggiato un gruppo di pf provenienti dall'ex-Awd Sim.

Aprile 2007

Tre nuovi ingressi in Banca Fideuram. Si tratta di Andrea Villano (ex RasBank), Luigi Costa (ex Finanza & Futuro) e Angelo Saja (ex Banca Bipielle.net).

Zurich Sim si rafforza con 5 nuovi pf. Da RasBnak Francesco La Commare e Maria Paola Montinari; da Banca Sai Emanuele Orlandi; da Finanza & Futuro Mosè Davide Piccini, da Banca Bipielle.netRodolfo Giovenzana.

Francesco De Pasquale lascia Banca Euromobiliare per entrare in Banca Mb.

Nuovi arrivi in SanPaolo Invest Sim. Da Rasbank Luca Fontana, Sergio Buonaiuto , Maria Colasanti e Vitaliano Menniti. Da Banca Mediolanum Enrico Maria Di Giovanni , Andrea Rosetani e Mauro Cappelletto. Da Citibank Cristiano Tardani; da Banca Euromobiliare Maria Piazza; da Banca Bipielle.Net Giuseppe Boano.

Banca Fideuram recluta 3 pf da Rasbank a Roma. Si tratta di Sandro Baldoni, Alberto Caponi, Alessandro Fortuna.

Fabio Ballauco e Stefano Sivioli lasciano Banca Patrimoni per entrare in Azimut Consulenza Sim (Liguria).

Marzo 2007

Nuovo arrivo in Alpi Sim: si tratta di Angelo Quaroni (ex Xelion Banca).

Paride Pacifici (area manager dell'ex Profit Sim) entra in Barclays.

Banca Generali recluta da FinecoBank. Si tratta dei manager Angelo Lojacono (CT) e Riccardo Santacroce (RC) e i pf Amgelo Carcagnolo e Luigi Lojacono.

Giampiero Mecocci,storico Divisional Manager di Bipielle.net passa ad Az Investimenti sim Roma nella struttura dell'area manager Roberto Bignardi.

Xelion scippa due pf storici a SanPaolo Invest Sim. Si tratta dei palermitani Filetto Filippo e Sebastiano Cerami.
 

SanPaolo Invest Sim pesca in RasBank. In Campania sono arrivati Sergio Bonaiuto, ex district manager, e Maria Colasanti.

Nuovi arrivi in Banca Fideuram. Da RasBank arrivano Andrea Villano e Danili Mannino; da Finanza & Futuro Luigi Costa mentre da Bipielle.Net Angelo Saja.

Barclays si rafforza con l'arrivo di tre manager ex-Profit Sim. Si tratta di Marco Luchetti (nuovo repsonsabile del Triveneto), Mauro Brosco (Emilia-Romagna) e Maurizio Pietrobono (Campania-Calabria-Sardegna). I tre risponderanno al responsabile rete Arcangelo Vincenzi.

Carlo Giausa è il nuovo responsabile Direzione Rete di Unicredit Xelion Banca. Giausa, attualmente responsabile della Direzione Wealth Advisory di Unicredit Private Banking, rispondera' direttamente all'a.d. Vincenzo Bafunno.

Zurich Sim recluta 5 nuovi pf: a Milano Rodolfo Giovanzana da Bipielle.Net, a Monza Maria Paola Montinari da RasBank; a Firenze Mosè Davide Piccini da Finanza & Futuro; a Lecce Emanuele orlando da Banca sai; a palermo Francesco La Commare da RasBank.

Hypo Tirol Bank arruola Corrado Gaia (ex Mediolanum) e Giuseppe Antolini (ex Pop.di Verona e Novara).

Febbraio 2007

Luciano Ciapi lascia la direzione commerciale di Xelion Banca.

Nel mese di Gennaio sono infatti entrati a far parte della rete di pf della  Banca Cr Firenze due gruppi di pf uno che opera sulla città di Napoli (4 promotori) coordinato dal manager Paolo Esposito ed uno su Salerno (14 promotori) coordinato dal manager Gaetano Parlavecchia, tutti provenienti dalla rete Profit Sim. 
 

Antonio Ruggiero, già area manager di Xelion in Puglia e Basilicata, entra in Az Investimenti Sim.

Alfio Cutuli lascia Xelion dove ricopriva il ruolo di area manager della Sicilia e della Calabria per Banca Generali.

Copernico Sim pesca tre pf da Profit Sim : Stefano Cara e Cinzia Lo Presti a Roma; Enrico Ciambellotti in Puglia.

Mps Bp si rafforza in Campania con l'ingresso di Amedeo escalona, Stefano Perrone e Francesco Zuffi (tutti e tre provenienti da Xelion); Clemente Di Dato (ex Banca Generali); Franco Martino e Giovanni Napolitano (ex Banca Medionalun); Giuseppe Scognamiglio (ex Finanza & Futuro).

Gennaio 2007

Banca Fideuram recluta pf dalla concorrenza. Da Rasbank arrivano Roberto Nocca, Massimo Romoli e Michelangelo Serio nel lazio e Angelo Latorre in Emilia-Romagna; da Mediolanum Francesco Giordano e Simone Servetti; da Finanza & Futuro Giuseppe Giannetto; da Mps Bp Antonio Simonetti; da Citibank Roberto Galli.

Azimut Consulenza sim si rafforza a Piacenza con l'arrivo di 3 consulenti di Banca Euromobiliare: Giovanni Cantarelli, Stefano Dovico e Reno Zantorri.

Laurin Capital Management Sim pesca 3 pf da Alpi Sim a Mantova: Giovanni Foglia, Massimiliano Novellini e Marco Parise. Altri ingressi sono stati: a Verona Stefano Guglielmini (ex Axa) e Ferrolando Scalvini (ex Banca della Rete); a Roma Franco Napoletano (ex Profit) e Gianni Pace (ex Cortal); a Napoli Corrado Fiorentino (ex Mediolanum).

Nuovi arrivi in San Paolo Invest Sim. In Campania entrano Nicola Russo (ex Profit) e Maria Colasanti (ex Rasbank); in Liguria Agsotino Brusco (ex Unicredit) e Simone Caputo (ex Banca Generali); in KLombardia Giovanni A. Castelli (da Mediolanum) e Alfredo Cotugno (da Bpu Sim); in Trentino Andrea Padovani da Cassa di Risp. di Trento e Bz.

 

Dicembre 2006

Mps BP scippa altri 11 pf a Xelion in Campania. Si tratta di Valerio Falcone, Vittorio Naddeo, Pietro Arienzo, Walter Paraggio, Claudio Escalona, Roberto Marvaso, Paolo Giacomardo, Francesco De Santis, Antonio Lops, Paolo D'Arienzo e Carlo Zazzarino.

Non si arresta la campagna reclutamento di Mps Bp. In Piemonte fanno il loro ingresso Patrizio Bertaggia, Tullio Frencia e Anna Caveglia tutti ex Finanza & Futuro ed Emanuele Sgariboldi da Banca Lombarda P.I. In Toscana entrano Paolo Lazzotti da Fideuram; Alessandro Capaccioli e Isacco Izzo da Banca Generali.

22 nuovi ingressi in Banca Nuova (Gruppo Banca Popolare di Vicenza). Si tratta di: Massimo Faustini, Adriano Testani, Marilena Palombi, Giuseppe Tiralongo, Irene Bentrovato e Ulpio Magoni (da Banca Etruria); Vittorio Piozzo di Rosignano, Andrea Catona, Leonardo Cecilia, Renzo Salustri, Simona Aloisi e Maurizio Cavallo (da CariFirenze); Marco Paciotta (da Insinger de Beaufort); Girolamo Galatioto, Antonio Gulino, Giovanni Cavallaro e Alfio Coppola (da Axa); Riccardo Rossi e Emanuele Andriola (da Ras Bank); Pietro Squadrito (da BNL); Antonino Liuzzo (da Xelion); Filippo Marino (da Banca Generali).  

Il direttore generale Tiziano Tazzi lascia Banca della Rete.

Il responsabile della rete dei pf del Credem lascia il gruppo emiliano per entrare in Banca Mediolanum.

Nuovi arrivi in ClarisNet Nord-Est tutti nel Triveneto. Da Banca Mediolanum arrivano: Adalberto Benassi (in arrivo da Banca Generali), Lorenzo Berlotto, Stefano Carpanese, Moreno Giacomazzi, Giancarlo De Fiorenze, Italo e Massimo Sartori, mentre da Banca Generali arriva Adalberto Benassi, da SanPaolo Invest claudio tescari e da Rasbank Ivan Cordioli.

Mps Bp recluta da Xelion in Campania 5 pf e un manager. I pf sono William De Rosa, Edoardo Spagna, Massimo Rossi, Giampaolo Notari, Marina Marano. Luigi Escalona è il nuovo area manager.

Novembre 2006

Nuovi arrivi in Alpi Sim da Awd Sim: Giovanni Frangi, Cesare Luciano Asnaghi, Pietro Restivo e Alessandro Maletta.

Decolla il reclutamento di Independent Private Bankers Sim a Mantova e a Cremona. Da Banca Generali  sono arrivati 9 pf: Alessandro Agosta, Ivan Bartoli, Claudio Boni, Alessandro Cabrini, Sergio Burato, Antonio Marchi, Stefano Rocco, Andrea Bini e Francesco Bini.

14 nuovi ingressi in Banca Fideuram. Si tratta di:  Roberto Galli (da Citibank), Gianni Bianchini (da Banca Aletti), Stefano Veronesi (da Bcc di Lavis), Alberto Zanier (da Banca Friuladria), Elio Musso (da Mediolanum), Filippo Biondi (da Fineco), Giovanni Sorbero (da Carige), Gianluca Mattei  (da Ina), Gianluca Galletti (da Banca Etruria), Leo Dazi (da Banca di Roma), Gianluca Campolongo (da Mps BP), Danilo Mannino (da Rasbank), Giuseppe Giannetto e Claudio Nicita (da Finanza & Futuro).

Ottobre 2006

Dopo Massimo Romoli (ex district manager Roma ) anche Michelangelo Serio (ex team manager)  lascia Rasbank per entrare in Banca Fideuram.

Copernico Sim arruola a Reggio Calabria Giuseppe Marzano (ex Banca Lombarda P.I.) mentre a Roma Mauro Massaro da Banca Generali.

Settembre 2006

Non si arresta la campagna di reclutamento di Bpu Sim.   Proveniente da Banca Etruria, con il ruolo di Group Manager, entra Giorgio Vicerè seguito da Laura Ammendola, Gualtiero Bruno, Anna D'Eustacchio, Alessandra Fasciani, Ottavio Fernandez Mensa, Fabio Marini, Gianluca Pieri, Marco Pocci, Vincenzo Pugliese, Marco Regoli, Alessandro Renzi, Massimiliano Sileri, Massimiliano Silla; da San Paolo Invest arriva invece Fabio Cerqua

Dario Micheli sarebbe rientra nel settore della promozione finanziaria optando per Azimut Consulenza Sim ,dopo due anni di stop. Dario Micheli è stato network manager del Credit-Suisse rete personal banker fino a settembre del 2004 ed ha lavorato per la rete elvetica fin dal 1994. Prima del 1994 era responsabile per Banca Fideuram delle aree Lombardia e Triveneto per i clienti-impresa.

Nuovi arrivi in Banca della Rete. Si tratta di Giuseppe Catalini (AP), Roberto La Starza (LT) e Massimo Sergiacomi (PG).

Bpu sim pesca 9 pf da Banca Etruria  Si tratta di Carlo Bertuzzi, Graziano Baldini, Francesco Barbiero, Stefano Bardani, Michele Battistini, Aldo Bertuzzi, Luca Cucina, Angelo De Santis e Franco Rossi .

Agosto 2006

Inizia la campagna di reclutamento di LCM Sim, rete altoatesina partecipata da Alpenbank AG e costituita a fine del 2005 da manager e pf  usciti da Hypo Tirol Bank. A Bolzano fanno il loro ingresso Fulvio Bettamio (proveniente da Hypo Tirol Bank) Giuliano Bressan (ex Xelion), Renato Minnei (ex Bipielle.Net), Ulrich Foppa (ex Rasbank) Heinrich Mayer, Thomas Klapfer e  Alois Hilllebrand (quest'ultimi tre provenienti da Alpenbank). Nel veneto entrano Piremilio Barbisan (ex Sella Consult sim), Diego Piccolin (ex Hypo Tirol Bank.) e Tiziana Soia (ex Banca Patrimoni & Gestioni), Luca fanton (ex Simgenia). In Emilia entrano a Bologna Andrea Guizzardi e a Piacenza Pietro Zora entrambi in uscita da Hypo Tirol Bank..In Toscana Marco Benedetti (ex Hypo Tirol bank) e Luca Lombardi (ex Axa Sim).

Continua a ritmo sostenuto lo sviluppo della Rete Promotori Finanziari di Banca Nuova - Gruppo Banca Popolare di Vicenza.
A Rieti sono entrati, provenienti da BPEL, Ernesto Onofri, Fabrizio Giansanti, Antonio Onofrio, Pietro Alvisini e Massimiliano Poscente.
Nell'Area Lazio, fra Roma, Frosinone e Latina, dalla ex-rete di Banca Etruria, sono arrivati Carlo Pellegrino, Cesare Mancini, Stefano Merli, Giorgio Rizzola, Alessandro Mancarella, Marilena Stabile, Piera Di Giovanni, Filippo Miuccio, Gerardo Ielpo e Roberto DI Trapano.
Da Bipielle.net hanno preso codice su Roma Antonio Savoiardi e Marco Ciucci.
In Sicilia, inoltre, si registra l'ingresso di cinque promotori junior.
Recentissimo l'ingresso, anch'esso da BPEL, di Massimiliano Coticoni su Roma

Secondo indiscrezioni di mercato Marco Sturmann (a.d. di Axa sim) sarebbe in trattativa per diventare il nuovo direttore commerciale di Banca Bipielle.net..

Nuove uscite da Rasbank in Sicilia. Si tratta di Alberto Platania a Catania e Danilo Mannino a Messina.

Colpo grosso per Alpi Sim. Fa il suo ingresso nelle sede romana Angelo Bailo, pf proveniente da Finanza & Futuro, con oltre 20 anni di esperienza nel settore finanziario maturata in reti come Fideuram e SanPaolo Invest.

Luglio 2006

Marco Lisi (ME) lascia Bipielle.Net per approdare in Banca Fideuram.

Giugno 2006

SanPaolo Invest Sim spinge sull'acceleratore: sono entrati 21 nuovi pf negli ultimi due mesi.

Silvano Salvestrini e Pierluigi Reali sono i nuovi manager del Centro Italia per Cortal Consors. Il primo si occuperà della Toscana e dell'Umbria; il secondo della Romgna e delle Marche.

In Calabria Banca Fideuram recluta Francesco Scuticchio da Rasbank.

Banca della Rete si rafforza in Liguria con l'arrivo di Bettina Bortoletto e Mariangela Canesi.. A Bolzano fa il suo ingresso Andreas Epp (ex Cortal); a Brescia entra Lorenzo Bravo(ex Bipielle); Maria Assunta Carosi da Banca Etruria.

Mps bp fa shopping di pf.  Entrano: a Milano Giuseppe Achille Perna e Danile Bevacqua (entrambi ex Citibank)e Toziano Fumagalli (ex Banca Mediolanum);  a Bologna Gian Carlo Tordi (ex Novegest Sim) e Matteo Palumberi (ex Finanza & Futuro); a Genova Giovanni Parodi (ex Bipielle); in Campania Giovanna Elena De Rosa e Giuseppe Vittoria (ex Fineco).

Nuovi arrivi in Alpi Sim. Si tratta di Elena Pellegrini, Lorena Pisetta, Fabio Broseghini e Riccardo Bosio (tutti e 4 di  provenienti da Piazza Affari Sim filiale di Trento); a Genova Elio Ritrovato e Mario Petrolo provenienti da AZ Investimenti Sim.

Maggio 2006

Lcm Sim recluta il bolognese  Andrea Guizzardi in uscita da Hypo Tirol Save Sim.

Nuovi arrivi in Azimut Consulenza Sim. A Bologna entra Roberta Sarti da Fideuram, mentre in Lombardia entrano Angelo Abrami, Antonietta Cattina e Paolo Sandri dal Credit Suisse. Da Xelion arriva Rita Cardone (Pescara) e da Capitalia Saverio Costantino (Bari).

Continua la campagna reclutamento di Novagest Sim. A Bologna arrivano Giovanni Santi, Pietro Parisi e Maurizio Franciosi (tutti e tre provenienti dalla Popolare di Bari Sim. Da Banca della Rete arriva Giancarlo Tordi, mentre dall'ex-Area Banca arriva Manuela Taglini.

Aprile 2006

Luciano Cauli (ex Rasbank) è il nuovo regional manager della Sardegna per Banca Fideuram.

Nuovi arrivi in Mps Banca Personale. Mario Leone (ex Unicredit) a Torino; Fausto Tonolini (ex Banco di Brescia) a Brescia; Maria Strazzullo (ex Bpu Sim) e Alessandro Gaggioli (ex Rasbank) a Roma; Alfredo Sasso (ex Finecobank) e Giovanni Di Cecio (ex Xelion) in Campania; Gabriele Montemurro (ex Sella Consult) a Lecce; Davide Burgio (ex Mediolanum) a Palermo; Paolo Locci (ex Sanpaolo Invest) ad Alghero.

Marzo 2006

La Rete PF di Banca Nuova si rafforza nel Lazio ed in Sicilia. Ecco i nuovi ingressi : Giacomo Punzo e Andrea  Forcina da Bipielle su Roma.;   Emmanuele Ziantoni e Massimo Catasta da Credem su Roma e Rieti; Michele Grimadi e Katia Pietrafitta da Finanza & Futuro su Milazzo.

Sandro Andrianopoli lascia Banca Lombarda Private Investment per approdare in AZ Investimenti Sim. Il manager avrà il compito di sviluppare le regioni della Liguria e della Sardegna.

Copernico Sim recluta Roberto Garroni (ex Profit Sim) a Genova e Marcello Vaienti (ex Bipielle.net) a Piacenza.

Entrano in SanPaolo Invest Sim Cosimo Damiano Acquaviva in Puglia; Sergio Fossi in Liguria; Giordano Venturi in Lombardia e Piergiorgio Pelassa in Lombardia.

Si rafforza la rete di Mps Bpm con l'arrivo di Filippo Grillo e Filippo Davide Fajeti (da Finecobank); Leonardo Bisconti da Finanza & Futuro, Francesco Fusco (ex Credem); Giovanni Fucci (ex Area Banca); Sandro Alfano (ex Banca Generali).

Alpi Sim pesca da Profit Sim e sbarca a Napoli. Si tratta di Giancarlo De Vizia, Giovanni Esposito, Gianluca Carotenuto e Mario Quagliarello.

Pio de Sanctis e Alessandro Calabrese lasciano Banca generali per approdare in Banca Lombarda P.I.

Banca Generali pesca tre pf da Banca Fideuram. Si tratta di Imerio Molinengo, Alberto Santandrea, Antonio Quarta Sidi. Da Rasbank invece arriva Franco Buganè, pf storico con oltre 20 di amzianità.

Nuovi arrivi in Banca della Rete. Luca de Luna, Pio Maurizio D'Andria da Axa Sim.  Massimilano Domini e Fabio Vanzetti provenienti da Sella Consult sim ed infine Alan Magnani da Finanza & Futuro.

Bpu sim recluta quattro pf da Banca Mediolanum: Giampiero bergamaschi, Massimiliano Bruzzi, carmen Gherghe e Daniele Angelelli (primo portafoglista della rete).

Colpo grosso per AZ Investimenti Sim.  Nella struttura manageriale fa il suo ingresso Roberto Bignardi ,47 anni, già business development manager di Bank Insinger de Beaufort N.V. (Italia). Bignardi è nel settore da oltre 20 anni con trascorsi in Axa sim (come area manager), San Paolo Invest Sim e Prime Consult Sim.

Nuovo manager in arrivo per AZ Investimenti Sim. Si tratta di Massimo De Luca, 42 anni pugliese,  che avrà il compito di sviluppare le regioni della Puglia e della Basilicata. De Luca ha lavorato dal 1997 al 2005 per l'ex Banca 121 prima come business manager, poi dal 2000 al 2002 come area manager Bari e dal 2002 al 2003 come divisional manager Basilicata. Il top della carriera manageriale l'ha raggiunto nel 2003 - 2004 ricoprendo l'incarico di Divisional Manager Area Sud-Est Responsabile della Rete per le regioni: Puglia, Basilicata, Abruzzo e Molise con il coordinamento diretto di circa 400 promotori finanziari.

 

Febbraio 2006

Doppio colpo di Banca Euromobiliare. A Roma fa il suo ingresso Mauro Giordano Orsini (ex Credit Suisse); mentre a Cagliari entra Salvo Ferrari (ex Fideuram).

Nuovi in Mps Bp. In Lombardia fanno il loro ingresso Fabiano Ernesto Galli (ex Finanza & Futuro) e Armando Capuano (ex Rasbank). In Liguria l'ultimo arrivato è Mauro Barnini (ex Bipielle). Nel Lazio entrarno Vincenzo Checchetelli, Edoardo Chaivaromne e Giuseppe Duca. In Calabria e Sicilia sono entrati Rosario Geraci, Francesco Amato e Tiziana Di Natale (tutti e tre provenienti da Mediolanum), Salvatore Zindato (ex Rasbank) e Vincenzo Santagati (ex Banca della Rete).  

Francesco Russo è il nuovo responsabile vendite di ULN Group. Siciliano, 42 anni, ex-Capo area per il sud Italia di Claris Vita. Russo coordinerà  l’attività degli oltre 120 Independent Financial Advisor.

Corrado Latini lascia Banca Bipielle.Net per approdare in Banca Della Rete.

Giancarlo Argese lascia Banca Mediolanum per Banca Fideuram.

Umberto Granello (ex Mps Bp) è il nuovo responsabile dello sviluppo Emilia Romagna per Hypo Alper Adria Bank.

Carlo Manzini lascia Banca Euromobiliare per approdare in Azimut dove svilupperà l'Emilia Romagna.

Novagest Sim apre un ufficio a Bologna dove vi lavoreranno Roberto Torre, Mauro Aggio e Claudia Spisni (tutti e tre provenienti da Banca Patrimoni & Gestioni); Massimo Seghedoni e Marisa Nioi (ex Awd Sim );  Marco Di Turi (ex Popolare di Bari S.F. Sim).

Alessandro Cammattari (ME) lascia Rasbank per approdare in AZ Investimenti Sim.

Gennaio 2006

Massimo del Forno (ex area manager di Banca Generali) entra nella struttura laziale del gruppo Azimut.

Luca Pulega lascia Rasbank per approdare in Azimut dove si occuperà del progetto consulenza. Bolognese era in Rasbank da oltre 20 anni.

Mauro Alberto Castiglioni sostiuisce Davide Visentin alla guida della rete di pf di Citibank Italia.

Caccia grossa di Banca della Rete nel network Bipielle.net. Si tratta di Enzo Sericano (nuovo area manager per Piemonte e Liguria), Nicola Biondi (GE), Fabio Gallina (TO) e Fabrizio Ranieri (TO).

Alberto Riccobon e Massimo Musolini lasciano Banca Generali per entrare in Finecobank.

Azimut pesca pf da Banca Fideuram. A rafforzare la struttura piemontese sono Maurizio Mina , Adriana Bertello  e Remiglio Saglietti (tutti e tre entrano nella nuova agenzia di Savigliano (CN).

Si rafforza la rete di pf di Hypo Alpe Adria Bank con l'arrivo di 5 nuovi pf. Sono entrati : Ruggero De Bortoli  e  Fabio Ceotto (TV) , Giancarlo Chimienti (PN) , Massimo Porta (MI) e  Claudio Fantuzzi (MO).

Altro reclutamento di peso messo a segno da Azimut con l'ingresso di Massimo Reali (ex regional manager di Finanza & Futuro).

Maurizio Pisoni abbandona Rasbank per approdare in Banca della Rete dove ricoprerà il ruolo di team manager a Roma.

Dopo solamente sei mesi di permanenza Davide Visentin lascia la direzione commerciale di Citibank Italia.

Dicembre 2006

Secondo indiscrezioni di mercato Agostino Pellegrino (manager di SanPaolo Invest Sim) sarebbe in trattativa per entrare in Xelion con il ruolo di area manager della Sicilia e della Calabria.

Secondo voci di mercato Alfio Cutuli e Domenico Di Maria avrebbero dato le dimissioni da Xelion (dove ricoprivano la carica di manager della Sicilia e della Calabria). Il primo dovrebbe approdare in Credem, il secondo in Mps Bp.

Nuovi arrivi a Torino in Banca della Rete. Si tratta dei manager Maria Rosa Censoplano e Luca Covi (entrambi provenienti da Bipielle) e dei pf Fabio Caputo, Laura Zuccotti e Silvio Cavagnero.

 

Novembre 2005

SanPaolo Invest sim pesca manager e pf da Banca Fineco. Si tratta di Ivan Girelli, Paolo Masetti Zanina De Concina, Franco Baladda, Salvatore Accolla, Francesco Firincieli, Antonio Di Rosa, Ciro Parisi, Maria giuseppa Prumeri, giovanni Pluchino, Maria Cottonaro, Fabio Ferrara, Michele La Rosa e Barbara Longobardo.

Roberto Giubilei lascia il Credem per approdare in Banca Nuova dove svilupperà la regione Lazio. Sempre in Banca Nuova arrivano Giuseppe Silipo (ex Banca Lombarda P.I.), Carlo Munari (ex Banca Cr Firenze) e Eugenio Vicari (ex Banca Euromobiliare).

Copernico Sim rafforza la propria rete con 10 nuovi pf. Ornella Bestetti  e Luisella Zecca ( entrambi ex-Area Banca). Antonio Guarino e Mauro Consoli (entrambi ex Bipielle), Antonio Cavallaro e Mauro Tondello (entrambi ex Xelion), Alfonso Ferrari (ex Banca Euromobiliare), Luciano Crescenzi (ex Omnia sim) e Andrea Paderni e Riccardo La Malfa

Ottobre 2005

Colpo grosso di Banca Fideuram. Si tratta di Gaetano Lupo, manager storico di Rasbank.

Profit Sim recluta promotori e manager da Bipielle. Si tratta di  Ferruccio Priuli, Tiziana Capponi, Sabrina Foppoli, e Mauro Adaghi.

Quattro nuovi arrivi in Novagest Sim: Alberto Rubele, Pietro Parisi, Paolo Gagliardi e Renzo Orazietti

Nuovi manager approdano in Zurigo Sim. Si tratta di Giancarlo Rossano (ex Sol&Fin Sim) responsabile commerciale Area Centro Sud e Antonella Acqualagna (ex Banca della Rete) responsabile commerciale Area Centro.

4 nuovi arrivi in Banca della Rete: Francesco Callari (da Banca Generali), Gianluca di Dio (da Rasbank), Marco Pasolini (da Xelion) e Vito Scardone (da Profit):

Paolo Isidoro, area manager dell'Italia centrale, lascia Banca Generali.. Due le possibili destinazioni: Banca Lombarda P.I. o Banca della Rete.

Dario Ferro e Massimiliano Leone lasciano Awd Sim per approdare in Profit Sim dove ritroveranno gli ex colleghi di Area Banca.

Nuovi ingressi nella divisione dei pf del Credem. Si tratta dei manager Giacomo Fiordaliso, Rolando Seppi, Paolo Daidone Giuseppe Maiocchi. Entrano inoltre  i pf Alberto Tozzi (RN), Vittorio Colutto (RN) e Nicola Fusaro (VE).

Settembre 2005

Secondo indiscrezioni di mercato Graziano Bugatti avrebbe dato le dimissioni da Banca Bipielle.net.

Arcangelo Vincenzi, ex-responsabile della rete pf BipopCity, entra in Profit Sim dove ritroverà Federico Tralli.

Axa Sim rafforza la propria rete con 23 nuovi pf. Da Banca Bipielle.net arrivano: Alfredo Bencini, Simone Manfredini, Nadia Corazzina, Alessandro Bassignana, Giovanni Antonelli, Giorgio Pastorelli. Dall'ex-Aletti Investimenti Sim provengono Pietro Badiello, Andrea Cipriano, Emiliano Galante, Fabio Marciolongo, Andrea Milani, Ivo Righetti, Renzo Zuin.. Da Finecobank arrivano invece Antonio e Carlo Arena, Riccardo Barbuti e Stefano Passalacqua. Emilio Covino, Mauro Fusarini, Paolo Margheritelli, Adriano Paratore.

Mps Bp recluta e manager da Banca della Rete. Si tratta di Santi Di Piazza (PA), Tizziana barrile (CL), Giuseppe di Franca, Francesco Corsale, Giuseppe Giunta (EN).

Mps pesca 4 pf da Banca Bipielle Network: Pietro Fileccia, Massimo Parisi, Matilde Camalò e Stefano Antonio Gagliardotto.

Xelion si rafforza in Emilia-Romagna con un gruppo di 10 pf provenienti dall'ex-Aletti Invest Sim guidati dal manager Giovanni Mignani.

Banca della Rete inserisce nella struttura del sud: Antonio Langella, ex Banca Generali, Giovanna Iannello, ex  ClarisNet, Antonio Zizza, ex Mps.

Sella Consult Sim recluta: Piergiorgio Calà (BO) da Citibank; Carlo Carteny e Mario Marchetti (MO) da Banca Generali; Antonio Palazzaetti (AL) da Banca Intesa; Chiara Cavallini (MI) da SanPaolo-Imi; Filippo Delrosso (BI), Alberto Schellino (BI) e Mario Bracco (PA) da Fideuram; Marco Di Biaso (NO) da Banca del Piemonte.

Edoardo Magnotta lascia Azimut per entrare in Citibank, dove ricoprirà il ruolo di sales manager dell'area centro-sud.

Saverio Crea, manager storico dell'ex-Bnl Investimenti, lascia Rasbank per approdare in Banca Fideuram, dove assumerà il ruolo di supervisore.

Agosto 2005

 Ingresso di rilievo per Mps bp. Si tratta di Domenico Cola ex-consulente big dell'elvetica Ubs. Gli altri ingressi sono: a Bologna Paolo Pavani (ex Claris Net), a Bari Sergio Caputo (ex-Axa Sim, a Napoli Alberto Barbati e Ciro Gianmarino (ex-Mediolanum) ed infine a Palermo Giuseppe Di Franca (ex-Banca della Rete).

Sette arrivi in Banca della Rete, tutti ex Profit Sim. Si tratta di  Francesco Bonanni, Alessandro Capparella, Francesca Carnevale,Francesco Corradi, Antonella Di Francesco, Federico Flamini e Mariangela Vozzi.

Francesco di Gennaro e Giancarlo Sagarriga lasciano Bipielle.Net per entrare in Banca Della Rete.

A Pisa Massimo Mariottini, Cinzia Fontanelli e Monica Della Porta lasciano Xelion per approdare in Azimut.

Luglio 2005

RasBank si rafforza con l'arrivo di Omar Giacomo Rossi proveniente dall'ex Area Banca. Gli Altri arrivi sono: Luciano Liccardo (Bipielle), Roberto Zatta (da Banca Generali), Elena Bonin (da Spi), Angelo Pasotti (da Banca Etruria) e Giovanna Zambon (da Fideuram).

Nuovi arrivi in Banca della Rete: Andrea Castaldi (proveniente da Xelion), Camilla Mazzocchi dal Banco Desio, Filippo Pochini da Rasbank e Roberto Morroni da Banca Patrimoni e Gestioni.

Nuovi arrivi in Mps Bp: da Banca della Rete sono arrivati Luca Arena (CT) Benvenuto Marra (RC) e Franco D'Angelo; da Mediolanum provengono Michele Calabrò e Stefano Bastiani. Gli altri arrivi sono Elena Tellaroli da Aletti; Roberto Fella da Bpu Sim; Andrea Iacoponi da Xelion e Ettore Spinoccia da Bipielle.net.

Finanza &Futuro spinge sull'acceleratore e recluta 8 pf. di cui 5 provenienti da Xelion:  Francesco e Mario Muscio (MI) Carmen Gatta e Fiorenzo Brugo a Novara; Giovanni Di Mauro a Torino. Le altre entarte sono: a Bari  Francesco Palladino, proveniente da Rasbank; a Benevento Gianfranco Lombardi già Mps Bp e nel centro Italia Andrea Ninivaggi da Banca Primavera.

Rivoluzione ai vertici di Sella Consult Sim: Nicola Culicchia è il nuovo amministratore delegato, Alessandro Marchesin è il nuovo direttore generale, Simone Rizzo (ex manager del Centro-Italia) il vice-direttore e Paolo Giorsino (ex manager della Liguria) il direttore marketing.

Un altro manager lascia Bipielle Network: si tratta di Marcello Agnello che ha scelto di entrare in Copernico Sim dove svilupperà il nord-ovest.

SanPaolo Invest sim pesca 9 pf da Banca Generali. Si tratta di Armando Giori (nuovo regional manager), Bartolomeo Salone e Laura Cervi in Lombardia; Stefano Manzoni e Alessandro Taddia in Emilia Romagna; Enrico De Cristofaro e Davide Siri in Liguria; Fulvio Enrico Rignani in Campania; Pier Claudio Atzori in Sardegna.

Luciano Liccardo lascia  Bipielle Network per approdare in Rasbank mentre Mauro Consoli (anch'egli di Bipielle) entra in Copernico Sim.

Giugno 2005

Banca Fideuram recluta 5 pf da Banca Generali: Paolo Ceccarelli, Raimondo Fadda, Maria Stefania Manganaro, Andrea Bonini in Lombardia e Aldo Binello in Piemonte.

Mps Bp continua a scippare pf  e manager da Banca della Rete. Gli ultimi arrivati sono Franco D'angelo (ex area manager Piemonte-Liguria) e Benvenuto Marra in Calabria. Sempre in Mps fanno il loro ingresso Lidia Muselli di Fineco; Michele Calabrò e Stefano Bastiani di Mediolanum.

Continua l'attività di reclutamento di BPU Sim. Da San Paolo Invest arriva Antonio Sicilia che gestirà la Calabria. In Campania arrivano Alfonso Senatore e Vittorio De Miranda, a Rimini entra Maria Luisa Rella e a Roma Lanfranco Orlandi.

 Antonella Berton lascia l'ex-Area Banca per raggiungere Mario Tancini in Axa Sim.

Undici arrivi in Piemonte nelle file di Finanza & Futuro provenienti da Xelion.  Si tratta di Claudio Rossi (nuovo regional manager) e Modestino Colombo (group manager) e dei pf Paolo Bovio, Luca Brazzatti, Luciano Ferraris, Daniele Ghidini, Fabrizio Grillenzoni, Domenico Loglisci, Ettore Reschigna, Dario Travaini, Silvano Zolla.

Arrivano i pesi massimi in Banca Generali: i fratelli Mauro e Roberto Costa lasciano Fideuram per Banca Generali. Sempre da Fideuram arrivano i portafoglisti Andrea Cassano (TO), Enrico Fiorentino (PD), Daniele Giannoni (FI), Alberto Forti (RM) e i manager Angelo Ribecco (Piemonte-Lombardia), Massimiliano Ruggero (nord-est), Mauro Marconi (Toscana), Arnaldo Cozzani (Liguria): Da SanPaolo Invest provengono invece i manager Corrado Liguori (Puglia)e Giorgio De Marzio (MI).

Andrea Risaliti lascia l'ex-Area Banca per approdare in Banca Cr Firenze, dove svilupperà la zona di Prato in qualità di branch manager.

Banca della Rete potenzia la rete con l'entrata di nuovi pf in Emilia-Romagna. Si tratta di Stefano Marcolini, proveniente da Banca Esperia, Duilio Borettini (ex Banca Generali) e  Loris Mezzani (ex Citibank).

Altro reclutamento di peso per Mps Bp: a Roma arriva Danilo Bernardini (tra i migliori portafoglisti di Banca della Rete).

Banca Euromobiliare si rafforza con l'arrivo di tre nuovi pf: Enrico Piovan (ex Credit Suisse), Mario Zucchinelli (ex Banca Fideuram) e Luciano Molinari (ex Finanza & Futuro).

Nuovi ingressi in Mps Bp: da Banca della Rete arrivano Michele Lanza e Luca Arena (CT); da Banca Generali Monica Siclari e Giovanni Maria Chirico; da Xelion Banca Andrea Iacoponi, da Bpu Sim Roberto Fella; da Aletti Invest Sim Elena Tellaroli. Gli altri inserimenti sono: Giuliano Sammicheli, Antonio Annunziata, Gaetano Siciliano e Andrea Sellini.

Maggio 2005

Giovanni Biondi (ex Sella Consulenza Sim) è il nuovo direttore commerciale della rete di pf di Citibank.

Entrano nuovi pf  in Azimut: Mirco Grasselli, ex regional manager di Finanza & Futuro; Davide Boldrin, da Banca Generali; Massimo Ventimiglia da Fineco, Liano Casale da SanPaolo Invest e Massimo Mariottini da Xelion.

Non si arresta il flusso di pf dall'ex-Area Banca verso Banca Cr Firenze. Gli ultimi ad entrare sono Mario Ciardi, primo portafoglista di Area Banca e  Arnaldo Pieri nuovo branch manager di La Spezia.

Credem recluta pf e manager da Rasbank nel triveneto: Giampietro Bortolato, Michele Majer, Alberto Trevisan e Andrea Fantini. 

I due manager Claudia Antonini e Antonio Bardelli lasciano Aletti Invest Sim per approdare in Mps BP.

Continuano le fuoriuscite dalla ex-Area Banca. Nelle ultime settimane sono usciti da Banca Bipielle.Net importanti manager diversi dei quali hanno scelto Banca Cr Firenze. Con l'incarico di Branch Manager sono entrati: a Modena, Laura Toschi e  Renzo  Manzini ; a Bologna Silvia Favalini ; a Milano, Dario Mortini ed infine in Umbria Simone Piersanti.

Luca Zaccagnini lascia la direzione commerciale di Citbank per approdare in Mps Bp, al suo posto ritorna Davide Visentin.

Mps Bp potenzia la rete con l'inserimento di Luca Osti (ex Banca Cr Firenze), Andrea de Angelis e Renato Cortesi (ex Banca della Rete).

Mauro Costa lascia Fideuram per Banca Generali..

Aprile 2005

Azimut recluta pf di Fideuram a Borgomanero: Maurizio Carolo, Gianalberto Colimbo, Giavanni Maria Franzosi, Piero Minazzoli, Stefano Vicari.

Marco Chiletti e Andrea Romagnoli entrano in Banca Cr Firenze come area manager.

Patrizio Giunta è il nuovo regional manager di Sicilia e Calabria.

Pier Riches è il nuovo a.d. di Rasbank.

Massimo Arrighi (ex a.d. Rasbank) è il nuovo a.d. di Banca Fideuram.

Giovanni Pezzoni sostituisce Bellotto alla guida dei pf di FinecoBank.

Terromoto in Banca Bipielle Network: nei primi 2 mesi dell'anno persi già 50 pf. Ora danno le dimissioni anche due sales manager dell'ex-Area Banca: Marco Chiletti e Andrea Romagnoli. 

Paolo Vagnone è il nuovo a.d di Ras.

Luciano Ciapi (area manager centro Italia di Fideuram) entra in Xelion.

Mario Greco (ex a.d. di Ras) passa ad AIP polo assicurativo del Gruppo  SanPaolo-Imi.

Donato Giannico è il nuovo country head di Raiffeisen Capital Management. 

Gino Bellotto lascia FinecoBank.

Guido Pagani (regional manager della Liguria di Finanza & Futuro) entra in Azimut.

Giuseppe Rispoli (NA) lascia Banca Fideram per approdare in Xelion Banca.

Marzo 2005

Roberto Albertario e Antonio Grandi sono i nuovi area manager della Lombardia e della Liguria di Banca Fideuram.

Luciano Ciapi (area manager centro Italia) lascia Banca Fideuram.

Federico Tralli (fondatore di Area Banca) dovrebbe raggiungere Amos Stella in Profit Sim.

Banca Cr Firenze potenzia la rete dei pf con l'inserimento di Domenico D'Antonio (ex Bnl Investimenti), nuovo area manager di Roma. Con lui entrano 6 pf: Andrea Bocci, Luca Fippella, Gianfranco Pompili, Mauro Marini, Mauro Sagnotti e Rita Teodori.

Amos Stella (ex Area Banca) è il nuovo a.d. di Profit Sim.

Banca della Rete recluta pf in tutta Italia.  Da Banca Mps BP arriva Michela Mastice (NA). Da Area Banca  arrivano Stefano Ghedini  e Adriana Orsoni di Bologna.  Da Banca Reale e Profit Sim arrivano Rodolfo Rinaldi (NA) e Francesco Aiesi (MI).

Carlo Calarco (ex area manager Sicilia Calabria di Banca della Rete) approda in Mps BP.

Bruno Manera ex manager di SanPaolo Invest approda in Banca Generali.

Stefano Lenti è il nuovo direttore commerciale di BPU Sim.

Franco Ragone, membro del comitato esecutivo dell'Anasf, lascia Banca Fideuram per approdare in Banca Generali.

Mathilde Jahan sotituisce Renè Trecco alla guida della rete di pf della Cortal Consors Sim (Gruppo Bnp Paribas).

Febbraio 2005

Mps Banca Personale recluta pf e managers in tutta Italia.  Da Banca della Rete arrivano Fortunato Fazio (NA) e Marco De Angelis (RM). Da Xelion Sabina Piscicchia (TR) , Alessandro Bagnara (CT) e Fulvio Piscitelli (NA). Da San Paolo Invest provengono Gianluca Libbi (LT) e Agostino Avenoso (ME). Entrano poi Elio Galigani (RM) ex Fideuram, Stefano Mandirola (MI) ex Mediolanum , Sergio Statelli (CT) ex Rasbank, Valerio Orlando (PA) ex Bipielle e Carlo Gamberini (BO) ex Bpu Sim. 

Daniele Albini (ex Solidarietà & Finanza Sim ) è il nuovo direttore generale di Free & Partners.

Davide Passero è il nuovo a.d. e dir. gen. di Genertel. Lascia così la carica di dir. gen. di Banca Generali.

Fortunato Passalacqua (FI), Marina  Lapini (UD) e Adriano Buiani (UD) lasciano Banca Fideuram per approdare in Banca della Rete.

Antonello Sanna, ex direttore territoriale nord-est di Banca Generali, è il nuovo direttore commerciale di Banca della Rete.

Enzo Ruini, area manager del Triveneto, lascia Banca Fideuram per Banca Generali.

Gennaio 2005

Ferdinando Buonaccorsi, Marco Zucconi e Roberto di Mario raggiungono Mario Incrocci in MPS bp. I tre erano area manager in Banca della Rete.

Donato Gualdi (ex area manager Lombardia) è il nuovo vice direttore generale di Banca Fideuram.
Matteo Colafrancesco è stato nominato direttore generale di SanPaolo Invest.

Giovanni Gargiulo (con uno passato in Ing e SanPaolo Invest) è il nuovo area manager di Mps bp per la Campania. Anche il manager Saverio Caracciolo (ex Fineco) entra in Mps bp.

Piermario Motta è il nuovo direttore generale di Banca Generali.

Piermario Motta lascia il Gruppo Fideuram. Motta era l' amministratore delegato della rete SanPaolo Invest (precedentemente ha ricoperto il ruolo di Area Manager di Fideuram di Liguria-Piemonte-Valle D'Aosta).

Franco D'angelo (area manager per il Piemonte e la Liguria), Paolo Accocella (area manager per centro-sud) le Rocco Casaredo lasciano Aletti Invest Sim per entrare in Banca della Rete. 

Fernanda Bonalumi, Gaetano Paciello, Massimo Bonante Maurizio Delli Carri (tutti ex Arca Network Sim) fanno il loro ingresso in Banca della Rete.

I group manager Antonio Fuina e Claudio Bernuzzi lasciano Banca Generali per approdare in Banca Fideuram.

ULN Life recluta  Silvana Bufo (ex Banca 121) e Giulio Mainardi.

Dicembre 2004

Sandro Panizza, responsabile pianificazione e controllo di Banca Fideuram, passa in Alleanza.

Credem recluta pf e manager da Rasbank in Emilia Romagna: Mario Drei (area manager); Paolo Rossi (divisional manager); Corrado Lanzi; Lelio Maria La Notte e Renzo Golfarini (tutti e tre di Bologna).

Fabrizio Allasia è il nuovo regional manager del Piemonte di Finanza & Futuro Banca, mentre Maria Teresa Fruttero e Claudio Revelli sono i due group manager.

Vincenzo Bafunno è il nuovo a.d. di Xelion Banca.

Paolo Ravasini (ex resp. rete della Bam) entra in Banca della Rete.

Tiziana Lamberti è il nuovo direttore marketing di Sara Assicurazioni.

Si rafforza Copernico Sim: Massimo Falpo (Bs) Roberto Zanin (Bl) e Alex Basso (Ud).

Continua l'espansione di BPU Sim. Nelle Marche entrano Mario Lanzella e Stefano Merli., mentre in abruzzo entra Giovanni Di Fonzo. A Lodi entrano Francesco Donzelli e Luigi Parazzini. A Napoli fanno il loro ingresso tre nuovi pf : Gino Vastolo, Luigi de Prisco e Roberto Napoli.

Novembre 2004

Raimondo Simicich (ex ING) è il nuovo direttore generale di AWD Sim.

Armando Escalona (ex d.g. di Aletti Invests Sim) è il nuovo direttore commerciale di Finanza & Futuro Banca.

Sebastiano Giannone e Giuliano Gambuzza entrano in MPS Banca Personale.

Sandro Panizza, responsabile pianificazione e controllo, si dimette da Banca Fideuram.

Roberto Bertocchi lascia Banca Euromobiliare per approdare in Finanza & Futuro.

Ottobre 2004

Davide Visentin è il nuovo direttore di Sella Consult Sim.

Sergio Livraghi (ex regional manager di Finanza & Futuro) entra in Azimut con il compito di sviluppare la Lombardia.

Luca Bevacqua (ex manager di Banca della Rete) entra in Citibank.

Arcangelo Vincenzi e Mario Scarnati si dimettono da Finecocity. 

Secondo indiscrezioni di stampa Lucini (ex a.d. di Axa sim) sarebbe prossimo ad entrare in Credit Suisse Italy.

Roberto Lofoco (direttore territoriale) lascia Finanza & Futuro.

Settembre 2004

Un numeroso gruppo di pf siciliani, capitanati dall'ex divisional manager Patrizio Giunta, lascia Banca Fideuram per approdare in Rasbank.

Mauro Poli (ex Banca Primavera) è il nuovo general manager nord-est di ClarisNet (rete di pf di Veneto Banca).

Non si arresta l'esodo di pf dell'ex Ing verso Azimut: i due manager romani Federico D'Ettorre e Ernesto Gaetani hanno appena cambiato casacca e sono stati seguiti da un numeroso gruppo di pf.

L'amministratore delegato di Banca Fideuram Ugo Ruffolo ha dato le dimissioni. Secondo rumors di mercato sarebbe prossimo ad entrare in Banca Generali.

Fabrizio Viola è il nuovo dir. gen. della Banca Pop. di Milano.

Agosto 2004

Mario Incrocci è il nuovo responsabile nazionale della rete di pf di Banca 121-PF (Gruppo MPS).

Luglio 2004

Vincenzo De Rosa è stato nominato direttore generale di Banca 121 - PF.

Igor Latin è il neo-capo vendite prodotti strutturati di SG A.M. Italia sim.

Giugno 2004

Mario Incrocci  lascia Banca della Rete.

Aldo Messa è il nuovo presidente di RasBank.

AWD recluta 3 pf-manager da Area Banca: Dario Ferro (CT), Massimiliano Leone (NA) e Francesco Picelli (MI).

Millenium Sim recluta 3 pf ex ING del Veneto: Giorgio Gonella , Nicola Sartore e  Giandomenico Segat.

Maggio 2004

Cesare Colombi è il nuovo direttore generale di BPU Sim.

Ivan Damiano (ex Carisbo) è stato nominato direttore generale della Cassa di Risparmio di Cento.

Fabio Greco è il nuovo direttore generale di Banca Euromobiliare.

Sergio Perego (ex Deutsche Bank) entra in Banca Bsi Italy.

Giovanni Lecchi (ex ING) è il nuovo presidente di Banca Lombarda Private Investment.

Roberto Dal Mas (ex Banca CR Firenze) è il nuovo direttore generale della Cassa di Risparmio di Foligno (Gruppo Banca Intesa).

Giovanni Capitagno è il nuovo direttore generale del Creberg.

Carmine Acquaviva entra come manager in Axa Sim.


Febbraio 2004

Gli area managers Cesare Battisti e Danilo Bazzini passano da ING a Finanza & Futuro Banca.

Banca Etruria nomina Massimo Crescentini area-manager dell'Umbria e Carlo Bertuzzi delle Marche.

Gennaio 2004

Pier Giorgio Primavera è il nuovo presidente di Banca121-PF.

Dicembre 2003

Banca Euromobiliare recluta dal Credit Suisse 5 portfoglio manager: Augusto Coe, Ilaria Fornari, Michele Fassino, Lorenzo Fiscià e Christian D'Amico.

Fabrizio Capardoni, ex Area Banca, è il nuovo responsabile della rete di pf di AWD Italia.

Dino Pasta è il nuovo direttore commerciale di Alba Insurance.

Frescobaldi si dimette dalla presidenza di Banca Steinhauslin.

Oliviero Pulcini, direttore vendite nord Italia di Finanza & Futuro, entra in Azimut.

Uln Life inserisce nella propria rete di vendita Maurizio Bufo come manager della Puglia e della Basilicata.

Credem rafforza la propria rete di pf con l'inserimento di Sandro De Respinis (ex SanPaolo Invest) a Prato e i  managers Franco Spallone, Alessandro Desideri e Alberto Sbardellati a Genova e provincia.

Banca di Bologna recluta pf a Bologna: da Area Banca arrivano Maurizio Bacchi Reggiani, Maurizio Ferretti e Luigi Falchieri, mentre da Banca SanPaolo Invest arrivano Stefano Veronesi e Bruno Di Iorio.

Luca Zaccagnini (proveniente da Banca della Rete) è il nuovo direttore commerciale di Citibank- rete di pf.

Ing Sviluppo Investimenti Sim ha perso due manager storici: Elisabetta Stringhini (area manager del centro italia)  e Roberto Bertocchi (area manager della lombardia). La prima è entrata in Azimut, il secondo in Banca Euromobiliare.

Banca Generali ha inserito nel nord i pf Alessandro Baldi e Alessandro Botta (entrambi provenienti da Finanza & Futuro), mentre nel sud Wilma Pugliese e Igino Passaretti (provenienti da Banca Fideuram).

Alfredo Santopietro (ex Aletti Invest Sim), è il nuovo Divisional Manager di Fineco City, la rete dei promotori finanziari che fa capo al Gruppo Bancario Capitalia e avrà la responsabilità dello sviluppo in Campania,Lazio,Basilicata e Sardegna.

Azimut potenzia la propria struttura. In Emilia Romagna arrivano  Giancarlo Cornaro,  Giordano Pirazzini, Paolo Forastieri, Piero Maffei e Fabrizio di Meo. In Liguria Fabio Porcile e Vincenzo de Fabrizio (tutti provenienti da ING).
Da Banca Primavera vengono Alberto e Carlo Fallerini, che operano nella provincia di Savona, Franco e Alessandro Riccardi, Paolo Meynero ad Alessandria, Romano Domenico a Potenza. Da Banca Idea viene Simone Fontanesi a Reggio Emilia. Da SanPaolo Invest proviene Adriano Ranucci, romano e Angelo Orlando a Napoli. Da Banca Fideuram Aldo Porello, Cinzia Ronco e Paolo Casassa in Piemonte. Da Banca Euromobiliare proviene uno dei promotori finanziari "storici" del Nord Est: Ennio Menegotto che opera a Belluno. Da Finanza & Futuro Banca Maurizio Trevisan, in Romagna, Andrea Pierfederici a Ravenna; in Piemonte Massimiliano Naviglio, Cristina Guida, Roberto Guillaume, Angiolina Cresta, Andrea Bogianchino, Marcello Bellet, Salvatore Gaglianello, Fiorella Alessandria, Luigi Fregni, Filippo Vaccino, Roberto Borio. Da Rasbank Bruno Martinelli a Verona.

Banca 121 P.F. rafforza la propria struttura in Campania con l'arrivo di Claudio Milo, Vitantonio Vitiello, Roberto Babuscio, Francesco Paolo Criscuolo (tutti provenienti da Area Banca), Robert Stevens Burns (da Nascent Sim), Gennaro Cims (da Veneto Banca), Antonio Librera (da Banca Advantage). In Sicilia entrano: Marco Lucchese, Patrizia Laura Leone, Iolanda Marchese, Angelo Dell'Aquila, Calogero Drago, Salvatore Zappalà, Vincenzo Corvaia (tutti provenienti da ING), Luca ed andrea Cancemi e Vittorio Augugliario (ex Fineco). Nel Veneto entrano: Luca Moretti (ex SanPaolo Invest), Andrea Rossetto (ex Banca Fideuram) Lucia Maria Poggio (ex Banca BNL Investimenti)

Banca Euromobiliare continua la sua campagna acquisti: a Pesaro entra Stefano Miscio (ex Ing), mentre nel Veneto entrano Francesco Caldogno, Davide Magalini e Franco Visparelli (tutti provenienti da RasBank).

BPB Sim fa il pieno di pf in Campania: entrano Giovanni Di Meglio (ex RasBank), Gerardo Lamorte (ex B. Medioalanum), Luigi Palma (ex Banca 121), Carmela Grossi, Francesco Grossi, Angelo Pace, Mara Strazzullo (tutti e 4 ex Novara Invest Sim). 

Citibank ha inserito nella propria struttura di pf   Lorenzo Monti (RA) e Michele Baldan (VE-PD).

Giuseppe Ruggeri entra nella rete di pf della Cassa Lombarda.

Nextam Partners Sgr rafforza la propria struttura di private banking con l'ingresso di Giuseppe Bovio (ex pf di Banca Euromobiliare).

Banca Euromobiliare
ha inserito in Veneto Francesco Caldonio, Franco Visparelli e Davide Magalini tutti e tre pf provenienti da RasBank.

BPB Sim
potenzia la propria struttura di vendita con l'arrivo dei seguenti pf: 
a Torino Marco Pfiffer (ex Banca Fideuram)
a Brescia Monica Loglio (ex Banca Fideuram)
a Mantova Flavio Meneghetti (ex Banca SanPaolo Invest)
a Napoli Anna Liguori (ex Banca Primavera)
a Napoli Salvatore Rusciano (ex Bipop)
ad Avellino Salvatore Di Gennaro (ex Unicredit Banca)