MAGSTAT

 HOME PAGE  Chi siamo  Servizi  Recruiting  Indagini  Stampa  Contatti

La Repubblica - AFFARI & FINANZA

 

Ubs, scudo fiscale da record in cima alla classifica per crescita

Repubblica — 05 luglio 2010 pagina 47 sezione: AFFARI FINANZA

Graziella Antinucci, private banker tra le più brave sulla piazza italiana, già Direttrice della sede di Roma e referente per il CentroSud di Banca Esperia, oltre che uno dei sette partner dell' Istituto, è stata ingaggiata da Ubs. In piena guerra tra i due istituti, finita persino in Procura per il sospetto che alcuni private banker di Esperia abbiano trafugato i nominativi di clienti di Ubs per travasarli in Esperia il gruppo svizzero specializzato nella gestione dei ricchi patrimoni, sta riconquistando terreno. Dopo la chiusura di cinque sedi, l' attenzione è rivolta ora a una maggiore focalizzazione del business. «Lo scudo fiscale 3 ha premiato questo istituto, che con oltre 9,1 miliardi ha fatto la quota di rientri maggiore», commenta Marco Mazzoni, presidente di Magstat Consulting che a breve uscirà con la nuova versione dello studio annuale sul settore Pb. A fine 2009 Ubs Italia, con 24.182 milioni di euro, sempre secondo le rilevazioni Magstat, svetta solitaria in testa alla classifica delle straniere. Ma domina anche la classifica generale degli incrementi annuali. «Gli ultimi due trimestri consecutivi hanno mostrato un ritorno all' utile per il gruppo e ora prosegue l' attività di investimento in Italia«, fanno sapere dal gruppo. Attività che segue la rifocalizzazione della banca su clientela con esigenze complesse che spaziano dalla gestione finanziaria più tradizionale fino a problematiche di pianificazione successoria, corporate advisory nel caso di imprenditori o servizi fiduciari e che ha portato l' istituto a riorganizzare la propria presenza territoriale. Il gruppo, investito ora dal ciclone de ricorso della Regione Lombardia sull' inchiesta legata ai derivati inchiesta caduta in prescrizione, perché i fatti risalgono al 2002, ma Formigoni sembra intenzionato a ottenere un rimborso. In questo scenario un po' turbolento, Ubs si sta riorganizzando. Puntando su risorse nuove. Come Ruggero Sanetti, un private banker senior della filiale romana della stessa banca. In UBS fanno base nella filiale di Roma dove Graziella Antinucci ricopre oggi un ruolo di rappresentante della Banca per il Lazio, una nuova figura con un incarico di carattere sia istituzionale sia di relazione con la clientela. Accanto ai due romani altra nuova risorsa, Marco Gionta ex Responsabile dell' Area di Brescia (con Mantova, Piacenza, Parma e Cremona) di UBI Banco di Brescia, dove coordinava un team di 10 banker e dove era arrivato nel 1998 dopo un' esperienza di 5 anni in Banca Agricola Mantovana. Gionta opererà dalla filiale di Brescia. Infine, un nuovo Chief Investment Officer. Si tratta di Alessandro Caviglia il quale, al fianco del team di ricerca centrale di Wealth Management, ha l' incarico di definire e rappresentare le idee di investimento della casa. Caviglia ricopriva lo stesso incarico in Duemme International Luxembourg e prima ancora aveva rivestito il ruolo di portfolio manager nel comparto obbligazionario per Credit Suisse, successivamente per Capitalia Asset Management e infine per Duemme Sgr. (r.rap.)


 

Magstat Consulting S.r.l. Via Monte Grappa, 3 - 40121 Bologna - Italy